Il gruppo cinese Ant raccoglie $ 34 miliardi nella più grande IPO di sempre

Il gruppo cinese Ant raccoglie $ 34 miliardi nella più grande IPO di sempre Tyler Durden Lun, 26/10/2020 – 08:33

La Cina, che dovrebbe superare gli Stati Uniti come la più grande economia del mondo nel prossimo decennio se non lo ha già fatto, sta per stabilire un altro record, questa volta nei mercati dei capitali. Il gruppo Ant di Jack Ma mira a raccogliere almeno $ 34,4 miliardi attraverso offerte pubbliche iniziali simultanee a Shanghai e Hong Kong, una quotazione "blockbuster" che si classificherà come la più grande vendita di azioni al mondo, superando l'IPO di 29 miliardi di dollari di Saudi Aramco lo scorso anno, e cementando Ant Lo status del Gruppo come una delle aziende di maggior valore nel settore fintech.

La società di tecnologia finanziaria, controllata dal miliardario fondatore di Alibaba Jack Ma, ha valutato le sue azioni di Shanghai a 68,8 yuan ($ 10,27) ciascuna e le sue azioni di Hong Kong a HK $ 80 ($ 10,32) ciascuna, valutando la società a circa $ 280 miliardi prima di fare il suo debutto sul mercato il 5 novembre. Tali somme eclisserebbero i 25 miliardi di dollari raccolti nel 2014 dalla sua ex casa madre Alibaba e i 29,4 miliardi di dollari di azioni vendute più recentemente da Saudi Aramco, in quella che è fino ad oggi la più grande IPO di sempre.

Ant potrebbe anche raccogliere fino a un massimo di circa 5,2 miliardi di dollari in più, se i sottoscrittori esercitassero la loro opzione per acquistare fino al 15% in più di azioni nel contratto complessivo. Ciò darebbe ad Ant una valutazione di oltre $ 320 miliardi, rendendolo più grande di JPMorgan Chase e quattro volte più grande di Goldman Sachs. Mastercard valeva circa $ 330 miliardi alla chiusura di venerdì. Una raccolta fondi privata nel 2018 ha valutato Ant a $ 150 miliardi.

La società emetterà 1,67 miliardi di azioni in Cina, pari al 5,5% del totale in circolazione prima del greenshoe, secondo il suo prospetto alla borsa di Shanghai. Emetterà lo stesso importo per l'offerta di Hong Kong, ovvero circa 3,3 miliardi di azioni in totale. Il giorno della quotazione di Hong Kong sarà il 5 novembre.

Secondo Bloomberg, nella consultazione preliminare sui prezzi della sua IPO di Shanghai, gli investitori istituzionali hanno sottoscritto oltre 76 miliardi di azioni, o oltre 284 volte la tranche di offerta IPO, secondo l'annuncio di offerta di azioni A di Ant.

La mastodontica IPO si aggiunge a un anno già frenetico per i mercati dei capitali cinesi, che stanno godendo di un boom nelle vendite di azioni nonostante le crescenti tensioni con gli Stati Uniti Il gigante fintech che gestisce la piattaforma Alipay sta caricando la sua offerta storica a pochi giorni dalle elezioni statunitensi . Le azioni inizieranno probabilmente a essere negoziate solo dopo il voto degli Stati Uniti del 3 novembre, un evento che potrebbe innescare la volatilità del mercato se il voto viene contestato o il conteggio ritardato.

Ant ha scelto China International Capital Corp. e CSC Financial Co. per guidare la sua parte di Shanghai dell'IPO. CICC, Citigroup Inc., JPMorgan Chase & Co. e Morgan Stanley sono a capo dell'offerta di Hong Kong. Gli attuali azionisti di Ant non saranno in grado di vendere azioni per sei mesi, secondo i documenti.

Alibaba Group, che è stato co-fondato da Ma e attualmente possiede circa un terzo di Ant, ha accettato di sottoscrivere 730 milioni di azioni di Shanghai, che saranno quotate a Shanghai con il ticker "688688", secondo il prospetto. Alibaba deterrà circa il 32% delle azioni di Ant dopo l'IPO, secondo Bloomberg.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/AH4dTCkEdZU/chinas-ant-group-raise-34bn-biggest-ever-ipo in data Mon, 26 Oct 2020 05:33:03 PDT.