La sinistra chiede una nuova forza di “polizia segreta” per spiare i sostenitori di Trump

La sinistra chiede una nuova forza di "polizia segreta" per spiare i sostenitori di Trump

Scritto da Paul Joseph Watson tramite Summit News,

Forse incanalando lo spirito dell'NKVD sovietico, la sinistra ora chiede letteralmente la creazione di una nuova unità di "polizia segreta" a livello federale per spiare i sostenitori di Trump.

In un articolo pubblicato dal Daily Beast , Jeff Stein sostiene che le agenzie federali esistenti come l'FBI non sono attrezzate per fermare il "terrore bianco" perché hanno perso i segni della pre-pianificazione dell'assedio del Campidoglio.

La soluzione è creare una nuova "polizia segreta" (sì, usa letteralmente quelle parole) per "infiltrarsi e neutralizzare gli estremisti interni armati", che secondo l'ultima narrativa dei media include potenzialmente 70 milioni di elettori di Trump.

Stein paragona anche la violazione del Campidoglio all'11 settembre, un attacco che ha ucciso quasi 3.000 persone, e sostiene che una risposta simile dovrebbe essere direttamente interna contro i cittadini americani diretti da una nuova "agenzia di spionaggio nazionale".

"Una risposta alla tragedia dell'11 settembre potrebbe ricevere una rinnovata attenzione dopo l'assalto al Campidoglio, specialmente se i nazionalisti bianchi armati riusciranno a sferrare altri attacchi nei prossimi giorni e settimane: l'appello per una polizia segreta", scrive.

L'esistenza di una forza di "polizia segreta" che sovverte le norme costituzionali per reprimere la popolazione è ovviamente un segno distintivo di tutti i regimi dittatoriali, ma ciò non sembra preoccupare gli autoproclamati "progressisti".

“Centinaia di rivolte Black Lives Matter / Antifa, alcune delle quali hanno comportato colpi di mortaio, bombe incendiarie o incendi di stazioni di polizia, non si qualificano come terrorismo domestico. Ma la rivolta del Campidoglio era terrorismo, a causa del solito doppio standard ” , sottolinea Dave Blount.

Colpisce anche il vero motivo per cui sarebbe necessaria la creazione di una nuova unità di polizia segreta.

"Né l'FBI né la NSA hanno la cultura della brutale ostilità verso la popolazione del proprio paese necessaria per reprimere efficacemente i dissidenti nello stato di polizia in via di sviluppo".

Come abbiamo evidenziato ieri , oltre a una nuova polizia segreta, alcuni chiedono la creazione di una rete di spionaggio cittadino simile alla Stasi che recluterebbe sostenitori di Biden per spiare i sostenitori di Trump e li presenterebbe alle autorità.

Presumibilmente, questo fa tutto parte della “guarigione” e “unità” nazionale che Joe Biden ha richiesto.

* * *

Nuovo merchandising in edizione limitata ora disponibile! Fare clic qui . Nell'era della censura di massa della Silicon Valley È fondamentale restare in contatto. Ho bisogno che ti iscrivi alla mia newsletter gratuita qui . Sostieni il mio sponsor – Turbo Force – una spinta sovralimentata di energia pulita senza abbassamenti. Inoltre, ho urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui .

Tyler Durden Mercoledì, 20/01/2021 – 18:45


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/di0F2rkDuHI/leftists-call-new-secret-police-force-spy-trump-supporters in data Wed, 20 Jan 2021 15:45:00 PST.