Inganno e demagogia nella contea di Montgomery, nel Maryland

Inganno e demagogia nella contea di Montgomery, Maryland Tyler Durden Sab, 08/08/2020 – 20:00

Scritto da James Bovard tramite l'American Institute for Economic Research,

In tutta la nazione, politici e burocrati hanno invocato la pandemia COVID per prendere il potere dittatoriale al fine di vietare le attività che disapprovano. Uno degli esempi più sfacciati di recente si è verificato nella super-lefty Montgomery County (MoCo), nel Maryland, dove lo zar della sanità locale Travis Gayles ha annunciato venerdì scorso che avrebbe imposto una multa di $ 5.000 e fino a un anno di prigione a insegnanti di scuole private che insegnano agli studenti. di persona da qui al 1 ottobre.

I nuovi casi COVID sono precipitati in MoCo e sono a livelli molto bassi. Gayles ha giustificato il divieto di scuole private in parte a causa dell'aumento dei tassi di trasmissione COVID in altre parti del Maryland, del Distretto di Columbia e della Virginia. Apparentemente, fintanto che ci sono risultati positivi del test COVID entro 300 miglia, lasciare che gli insegnanti insegnino è troppo rischioso.

Il Maryland nel suo complesso ha attraversato l'ondata di Covid e ora le morti sono precipitate.

Lunedì, il governatore Larry Hogan ha ribaltato il decreto di Gayles, stabilendo che "il mandato di chiusura globale imposto dalla contea di Montgomery era eccessivamente ampio e incoerente con i poteri che si intendeva delegare all'ufficiale sanitario della contea … Finché le scuole si svilupperanno sicure e piani dettagliati che seguono le linee guida CDC e statali, dovrebbero avere il potere di fare ciò che è meglio per la loro comunità ". Hogan ha dichiarato : "Questa è una decisione per le scuole e i genitori, non per i politici".

Mercoledì, Gayles ha emesso un nuovo dettame affermando che gli operatori sanitari locali hanno il diritto di " intraprendere qualsiasi azione o misura necessaria per prevenire la diffusione di malattie trasmissibili" e "emettere, se necessario, istruzioni speciali per il controllo di una malattia o condizione". Gayles afferma che fino a quando più di 8 persone risultano positive al COVID nella contea di Montgomery ogni giorno, ha il diritto di chiudere tutte le scuole private almeno fino al 1 ° ottobre.

In un briefing video chiuso per i dipendenti della contea il 28 maggio, Gayles ha continuamente invocato "scienza e dati" come un sacerdote giusto che invoca Dio e la Bibbia per santificare la flagellazione dei suoi nemici .

Travis Gayles

Cosa richiede per giustificare un potere illimitato in una contea di un milione di persone? Un tasso positivo COVID dello 0,000008%.

Sorpresa – la dittatura durerà per sempre – o almeno fino a quando la macchina politica democratica che gestisce la contea non decide di poter trarre profitto dall'allentamento del laccio emostatico che ha imposto che ha contribuito a distruggere più di 50.000 posti di lavoro e innumerevoli piccole imprese.

La contea di Montgomery soffre di livelli epidemici di malattie a trasmissione sessuale, tra cui l' epatite C e la clamidia . Se Gayles ha il diritto di chiudere le scuole sulla base del tasso dello 0,000008%, lo stesso standard giustificherebbe l'invocazione di numeri STD per mettere fuori legge tutto il sesso tra adulti non sposati. Ma MoCo non lo farebbe mai perché l'attività sessuale, a differenza di altri insegnamenti privati, è una libertà che i progressisti difendono.

Gayles ha giustificato il suo dettame di chiusura della scuola:

"Lo scopo di ciò che stiamo facendo è proteggere i bambini ."

Secondo Gayles e altri politici del MoCo, niente ha importanza tranne le buone intenzioni autoproclamate dei politici.

Ma le chiusure scolastiche hanno profondamente sconvolto le vite e stanno sempre più rovinando l'apprendimento . Una recente analisi del Wall Street Journal ha intitolato : "I risultati sono necessari per l'apprendimento remoto: non ha funzionato", ha osservato,

"In molti luoghi, molti studenti semplicemente non si presentavano online e gli amministratori non avevano un buon modo per scoprire perché no … Ben presto molti distretti non richiedevano agli studenti di svolgere alcun lavoro, aumentando il rischio che milioni di studenti avrebbero grandi lacune nel loro apprendimento ".

Il Center on Reinventing Public Education ha rilevato che la stragrande maggioranza dei distretti scolastici non richiedeva alcun insegnamento dal vivo su video. Un'analisi dei Centers for Disease Control (CDC) ha rilevato che "solo uno su tre distretti scolastici si aspettava che gli insegnanti fornissero istruzioni, monitorassero il coinvolgimento degli studenti o monitorassero i progressi accademici di tutti gli studenti". Ma poiché gli insegnanti nella maggior parte dei luoghi hanno continuato a raccogliere la paga piena, la chiusura è molto popolare tra i sindacati degli insegnanti.

I politici della contea di Montgomery e i funzionari scolastici hanno invocato all'infinito "colmare il divario di rendimento" per giustificare l'aumento della spesa scolastica (e delle tasse sulla proprietà). Ma le chiusure scolastiche sono minoranze devastanti. Il mese scorso il CDC ha avvertito che "la mancanza di opzioni educative di persona danneggia in modo sproporzionato i bambini a basso reddito e delle minoranze".

Un'analisi di McKinsey e dei consulenti dell'azienda ha stimato che se le scuole fossero completamente online fino a gennaio, in media gli studenti bianchi perderebbero 6 mesi di apprendimento, gli studenti ispanici 9 mesi, gli studenti neri 10 mesi e gli studenti a basso reddito più di un anno durante il periodo scolastico gli edifici sono stati chiusi per la pandemia , ha riferito il Baltimore Sun.

Molti genitori sono disperati per riportare i loro figli all'apprendimento a tutta velocità e sono alla ricerca di alternative private alle scuole pubbliche chiuse. Le scuole private hanno adottato misure estreme per garantire la sicurezza degli studenti che tornano , installando scudi in plexiglass, vietando le gite sul campo, limitando il tempo nei corridoi e riducendo al minimo i contatti non necessari. Nei commenti della scorsa settimana, Gayles ha liquidato i propri sforzi come "questioni di nicchia". I burocrati hanno sempre considerato la libertà un fastidio di nicchia.

Dopo che sono scoppiate polemiche sull'ordine di chiusura, il County Council ha tenuto una sessione "mostrando davvero il suo odio per le scuole private", ha osservato Tim Carney, editorialista del Washington Examiner , padre cattolico di sei figli. Carney ha twittato : "Il consigliere della contea di Montgomery Craig Rice ha detto che il 'razzismo' era dietro gli sforzi per riaprire le scuole non pubbliche, perché il burocrate che ha cercato di chiuderle è un medico nero. "Carney ha riassunto l'argomento della Rice:

"La contea non dovrebbe concedere alle scuole private la stessa libertà che concedeva alle scuole pubbliche (se riaprire) perché le persone 'benestanti' sono più disposte a esporre i propri figli alle infezioni rispetto ad altri".

Sfortunatamente, la Rice non si è preoccupata di spiegare il "divario di rendimento" tra le scuole pubbliche locali e le scuole private (molte delle quali spendono molto meno per studente). Questi sono gli stessi politici locali che hanno acclamato le proteste di massa locali per l'omicidio di George Floyd in forte violazione degli ordini di "rifugio a domicilio" e allo stesso tempo continuano a mettere fuori legge i servizi religiosi.

Anche se l'insegnamento privato è considerato intrinsecamente troppo rischioso da permettere, la contea di Montgomery ha annunciato questa settimana che le sale massaggi potranno riaprire. Saloni di massaggio locali sono perennemente ottenendo sballato perché asiatici massaggiatrici fornire più servizi ai clienti di permessi legge dello Stato. Ma le massaggiatrici che forniscono "lieto fine" ai clienti maschi sono apparentemente meno rischiose per la salute pubblica di un adulto in piedi di fronte a un gruppo di studenti in plexiglass che spiegano l'algebra.

I politici del MoCo che fingono di prendere la strada maestra hanno effettivamente trasformato i bambini locali in "ostaggi delle entrate". L'ordine di chiusura di Gayles scade il 1 ° ottobre, un giorno dopo che le scuole pubbliche locali comunicano la loro prevista iscrizione, che determinerà in gran parte l'ammontare dei sussidi che riceveranno. Tenere chiuse le scuole private potrebbe comportare decine di milioni di dollari di tasse aggiuntive per il sistema scolastico anche se quei bambini non si presentassero mai per una singola classe, semplicemente perché i genitori non avranno l'opportunità di notificare alla contea i piani per ritirare i propri figli. scuole private.

La lotta della contea di Montgomery ha fatto emergere i soliti mob di Twitter che proclamano che qualsiasi funzionario governativo che non riesce a vietare tutte le attività presumibilmente rischiose è la causa di eventuali malattie o morti risultanti. Un utente di Twitter di nome TeachersAreNotYourSacrificialLambs ha risposto all'azione di Hogan:

“Ora lo possiede. Ogni malattia, ricovero e morte di ogni scuola privata del Maryland ora ricade esattamente sulle sue spalle. Lui. Possiede. It “.

Un utente Twitter autodefinito "democratico progressista" ha inveito contro Hogan:

“Perché vuole bambini morti e personale scolastico nel Maryland? … Gov Larry è solo una parte del #GOPDeathCult. "

Questo è tipico del modo in cui sono state registrate le chiusure e i blocchi COVID: i politici sono applauditi per tutto ciò che vietano mentre godono di zero responsabilità per l'enorme danno collaterale che infliggono. Molti infermieri scolastici MoCo sono preoccupati per i danni causati dalla chiusura di centri sanitari scolastici che servono efficacemente come fornitori di cure primarie per molte famiglie a basso reddito. Il CDC ha citato studi sulle pandemie che hanno mostrato "una forte associazione tra durata della quarantena e sintomi di disturbo da stress post traumatico, comportamento di evitamento e rabbia". Forse i paladini delle chiusure perpetue risolveranno il problema rendendo gli antidepressivi obbligatori per tutti i bambini?

I politici e i burocrati che rivendicano il diritto di mettere fuori legge tutti i rischi ignorano il rischio di tirannia. Gayles e altri politici del MoCo scherniscono i loro critici come se fossero deplorevoli non lavati incapaci di comprendere la "scienza". Ma la loro politica di chiusura delle scuole è semplicemente la scienza politica 101, che usa l'inganno e la demagogia per prendere più potere.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/Q93gszoKvcM/deceit-and-demagoguery-montgomery-county-maryland in data Sat, 08 Aug 2020 17:00:00 PDT.