Il sindaco di San Francisco fa esplodere i sostenitori BLM bianchi “Woke” per il movimento di dirottamento

Tyler Durden Fri, venerdì 07/07/2020 – 20:45 – Il sindaco di San Francisco fa esplodere i sostenitori del BLM bianco per dirottare il movimento

Autore di Stacey Lennox tramite PJMedia.com,

In un'intervista con Vogue Magazine , il sindaco di San Francisco London Breed ha discusso di una serie di questioni . Alla domanda sull'attuale momento culturale, ha affermato di essere stata sopraffatta dalla risposta di persone che non sono nere al movimento Black Lives Matter. Tuttavia, ha anche espresso frustrazione con i cosiddetti "alleati bianchi".

Quando le è stato chiesto se avesse delle critiche sulle dimostrazioni attuali, ha risposto:

Ho un vero problema con l'acquisizione del movimento da parte dei bianchi.

Voglio che le persone rispettino le opinioni e i sentimenti dei neri e ci permettano di decidere cosa è nel nostro interesse . Parlo del piano per ridurre il bilancio della polizia e riallocare tali risorse alla comunità afroamericana, e un gran numero di non neri ha contattato per dirmi cosa avrei dovuto fare per la comunità nera . Quindi, dicono ciò che la loro comunità merita anche per le loro sfide. Mi ha davvero infastidito. La comunità nera [di San Francisco] è in grado di parlare da soli e decidere cosa è nel nostro interesse.

Quindi ha risposto a una domanda se non avesse ritenuto che le preoccupazioni dei residenti neri di San Francisco fossero state ascoltate. La risposta di Breed fu una forte critica al movimento progressista:

Quello che sta succedendo a San Francisco ora, e lo è da così tanti anni, è che hai un movimento progressivo fatto di persone che sono per lo più bianche e sentono di sapere cosa è nel miglior interesse dei neri.

Ci sono finito.

Penso che sia importante sostenere e rispettare i neri qui abbastanza da sapere che abbiamo una nostra mente. Perché metà delle politiche promosse a San Francisco sono "politiche progressiste" che non funzionano per i neri . Perché, se lo hanno fatto, perché le cose sono molto peggiori per i neri qui? A San Francisco, una città in cui meno del 5-6% della popolazione è afroamericana eppure siamo sproporzionatamente sovrarappresentati in tutto ciò che è male: abbandono delle scuole superiori, arresti, senzatetto. Lo chiami.

Grazie, Sindaco Breed! Sebbene si possa facilmente sostenere che le politiche progressiste fanno male a tutti. Presiede una città che ha avuto più tossicodipendenti rispetto agli studenti delle scuole superiori nel gennaio del 2019. Ha anche generato l' app Snapcrap che ha monitorato la defecazione pubblica.

La città ha anche uno dei procuratori distrettuali più progressisti del paese. Cresciuto dai terroristi domestici Bill Ayes e Bernadette Dorn, Chesa Boudin si rifiuta di perseguire quasi tutti i crimini non violenti . È un peccato che il conduttore di Fox News Tucker Carlson abbia fatto una serie a San Francisco chiamata American Dystopia:

Con la critica di Breed alle politiche progressiste, diventa necessario chiedersi perché stia abbracciando una delle peggiori idee che la sveglia ha lasciato. Sta attivamente deviando i soldi dal dipartimento di polizia per investire in comunità nere .

La maggior parte dei neri americani non supporta questa idea. Il sostegno complessivo è diminuito mentre la violenza in molte città è aumentata.

La retorica di Breed è piuttosto sorprendente, dato che conduce una città in cui la popolazione nera è in declino da decenni. Secondo il New York Times , i residenti neri costituivano uno su sette residenti a San Francisco nel 1970. Oggi è sceso a uno su 20 con la maggioranza che vive in case popolari.

Un'altra conseguenza delle politiche progressiste è l' affitto alle stelle e la mancanza di alloggi a prezzi accessibili. Mentre Breed ha cercato di porre rimedio a ciò aggiungendo unità a basso reddito e letti di ricovero, è come mettere un cerotto su un infortunio che richiede un laccio emostatico.

Secondo il sito web RENTCafe , l'affitto medio a San Francisco è di $ 3,629, con una superficie media dell'appartamento di 747 piedi quadrati. Questo importo è più del doppio della media nazionale di $ 1.468. Questo è un prezzo incredibile per vivere tra mucchi di cacca, aghi sporchi sparsi e un crimine non violento senza indirizzo.

Agli attivisti che hanno criticato la sua leadership, Breed ha avuto alcune parole quando le è stato chiesto se fosse stata fraintesa:

Sì, ma non mi interessa che provenga da persone che hanno il privilegio. Vorrei essere chiaro: nella maggior parte dei casi, non hanno mai dovuto vivere come dovevo vivere. Ho dovuto vivere in uno sviluppo di case popolari che non avrebbero nemmeno osato mettere piede. Sono 20 anni, non solo due, della mia vita. Ho lavorato nelle trincee per la mia comunità per tutta la vita.

E nessuna di queste persone è stata nelle trincee quando abbiamo affrontato regolarmente questioni di brutalità della polizia. Quasi ogni giorno senti che qualcuno che amavi è stato ucciso. Penso che parte di ciò sia, la mia esperienza è ciò che determina il modo in cui prendo le decisioni. La buona notizia sono le persone che mi conoscono e mi amano del quartiere in cui sono cresciuto, capiscono perché faccio quello che faccio. Non sono "attivisti", ma amano e si fidano di me.

Spero che il suo quartiere abbia abbracciato mezza città. È improbabile che i suoi commenti siano popolari tra i progressisti bianchi svegliati che seguono la scuola di pensiero Robin Di Angelo.

Solo loro sanno cosa è meglio e Mayor Breed non sta ascoltando.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/TWpQVztNEYM/san-francisco-mayor-blasts-woke-white-blm-supporters-hijacking-movement in data Fri, 24 Jul 2020 17:45:00 PDT.