I leader della comunità della California chiedono un’azione urgente sull’accesso a banda larga: aggiungi la tua organizzazione all’elenco

I leader della comunità della California chiedono un'azione urgente sull'accesso a banda larga: aggiungi la tua organizzazione all'elenco

Più di cinquanta organizzazioni, imprese e funzionari pubblici della California, tra cui l'AARP of California, il San Francisco Tech Council, il California Center for Rural Policy, la Khan Academy e un certo numero di città e contee della California, si uniscono a Common Sense Kids Action e L'EFF esorta il governatore Gavin Newsom a richiamare il legislatore in una sessione speciale per affrontare il divario digitale dello stato.

La pandemia COVID-19 ha accentuato la lunga crisi dell'accesso alla banda larga in California. Lo stesso governatore Newsom ha identificato questo come un problema urgente, con un recente ordine esecutivo per stabilire un obiettivo statale di velocità di download di 100 mbps per tutti i californiani. Oggi più di 2 milioni di californiani non hanno accesso alla banda larga ad alta velocità. Come riportato di recente da KQED, ciò include circa 1,2 milioni di studenti in tutto lo stato che non dispongono di un accesso Internet adeguato per svolgere il proprio lavoro. In un sondaggio nazionale di Common Sense sul "divario dei compiti a casa", il 12% degli insegnanti afferma che la maggioranza dei propri studenti non ha accesso a Internet da casa o un computer per svolgere i compiti a casa, sebbene il 20% degli studenti K-2 e il 41% degli studenti delle scuole superiori necessita di accesso a Internet a banda larga al di fuori della scuola almeno una volta alla settimana.

E questo in un anno normale. Ma questo non è un anno normale. La mancanza di accesso è diventata un'emergenza per gli studenti oggi poiché l'istruzione diventa remota in risposta alla pandemia. Molti studenti che non hanno accesso a casa sono stati tagliati fuori dai laboratori informatici della scuola, dalle biblioteche o da altri luoghi in cui normalmente possono ottenere l'accesso di cui hanno bisogno. Questo tipo di situazione è esattamente ciò che ha portato alle immagini virali di due studenti di Salinas – che chiaramente volevano imparare – che facevano il loro lavoro scolastico sul marciapiede fuori dal locale Taco Bell.

Non deve essere così. La California, sede della quinta economia mondiale, ha soluzioni disponibili. In questa sessione legislativa passata, la senatrice Lena Gonzalez ha costruito un ampio sostegno per un accordo che avrebbe assicurato più di 100 milioni di dollari all'anno per garantire l'accesso a Internet ad alta velocità per le famiglie, i primi soccorritori e gli anziani in tutto lo stato. EFF e Common Sense erano orgogliosi di sponsorizzare quel disegno di legge, ma nonostante il sostegno del Senato della California e dell'ufficio del governatore, la leadership dell'Assemblea della California si è rifiutata di ascoltare il disegno di legge e lo ha fermato all'ultimo momento .

Le famiglie californiane affrontano questi problemi ogni giorno, indipendentemente dal fatto che i loro rappresentanti siano disposti ad aiutarle o meno. Ma la gente della California ha bisogno di aiuto e lo stato dovrebbe andare avanti ora per iniziare il lavoro necessario per chiudere finalmente il divario digitale.

Le seguenti organizzazioni hanno già aderito alla chiamata e speriamo che il governatore Newsom ascolterà.

Se la tua organizzazione ritiene anche che la California non possa aspettare di iniziare a colmare il divario digitale, contatta il consulente legislativo senior Ernesto Falcon o l' attivista legislativo Hayley Tsukayama per aggiungere il tuo nome all'elenco.

Firmatari:

AARP California

Accedi a Humboldt

Accedi ora

California Center for Rural Policy

Canal Alliance

Consorzio a banda larga della costa centrale

Città di Daly City

Città di Farmersville

Comune di Gonzales, Consigliere comunale

Città di Greenfield

Città di Watsonville

Rapporti dei consumatori

Azione per bambini di buon senso

Consigliere comunale di Gonzales

Contea di Monterey

EraseTheRedline Inc.

Electronic Frontier Foundation

Combatti per il futuro

Founder Academy

Rete di biblioteche Gigabit

GoNoodle

Grandi scelte scolastiche

Sacramento indivisibile

InnovateEDU

Intertie Inc.

Khan Academy

Sindaco di King City Pro tempore

LA Tech4Good

Fondazione della comunità latina

MakeKnowledge

Sindaco, Città di Soledad

MediaJustice

Consigliere comunale di Modesto, Distretto 2

Monkeybrains

Supervisore della contea di Monterey, distretto 1

Il mio Yute Soccer

Fondazione Nazionale Cristina

National Digital Inclusion Alliance

Coalizione nazionale dei media ispanici

Open Technology Institute della Nuova America

Camera di commercio afroamericana di Oakland

Centri sanitari comunitari a porte aperte

OpenMedia

Penisola Giovani Democratici

Conoscenza pubblica

Consiglio tecnologico di San Francisco

Scuola su ruote

Coalizione a banda larga (SHLB) per scuole, salute e biblioteche

The Education Trust-West

Il Greenlining Institute

Comune di Colma

Strategia Trueblood


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su EFF – Electronic Frontier Foundation all’URL https://www.eff.org/deeplinks/2020/09/join-more-fifty-california-groups-calling-urgent-action-broadband-access in data Tue, 29 Sep 2020 17:13:12 +0000.