Smith: la legge marziale è inaccettabile indipendentemente dalle circostanze

Smith: la legge marziale è inaccettabile indipendentemente dalle circostanze Tyler Durden Sab, 08/01/2020 – 00:05

Autore di Brandon Smith tramite Alt-Market.com,

Nel 2014, centinaia se non migliaia di conservatori e attivisti del movimento per la libertà convergevano in una fattoria nella campagna di Clark County, Nevada. Lo scopo era quello di protestare contro l'incursione degli agenti del governo federale sulla proprietà della famiglia Bundy, che aveva sfidato le pressioni dell'Ufficio di gestione del territorio affinché impedisse ai loro animali di nutrirsi di "terre federali" in una forma di ruspante. Era una pratica che durava da decenni e che era necessaria per sopravvivere alla fattoria di Bundy, interrotta bruscamente dalle leggi ambientali che proteggevano una tartaruga.

La famiglia Bundy stava migliorando l'area con falde acquifere e altre misure per generazioni senza interferenze. L'affermazione del BLM e di altre agenzie era che gli agricoltori stavano distruggendo l'habitat della fauna selvatica con il loro bestiame, eppure i miglioramenti della terra del Bundy avevano effettivamente permesso alla fauna selvatica di prosperare in aree in cui gli animali avrebbero trovato la vita difficile o impossibile altrimenti.

Il governo federale si fissò sul Bundy e decise di farne un esempio. La loro sfida alla repressione del loro uso della terra fu accolta con misure estreme, tra cui il loro bestiame sequestrato, la loro fattoria circondata e squadre di cecchini posizionate sulle colline vicine. Il movimento per la libertà vide questa come l'ultima goccia, e così reagì a livello di base. La preoccupazione era che Bundy Ranch potesse diventare un altro Waco. Si bloccarono e caricarono e andarono a difendere il Bundy.

All'epoca ero completamente d'accordo con gli sforzi che circondavano Bundy Ranch e sono ancora d'accordo con loro oggi. Il governo federale aveva oltrepassato i suoi limiti in più occasioni quando si trattava di agricoltori rurali nel paese della salvia e alla fine tutti ne avevano abbastanza. I federali si trovarono di fronte a un gruppo di membri del movimento per la libertà armata e alla fine scapparono. Hanno persino restituito al Bundy il bestiame che i federali avevano inizialmente tentato di confiscare. Questo evento ha messo in mostra il potere delle persone di respingere la tirannia quando necessario.

L'affermazione che il pubblico è impotente contro la forza del governo è stata sommariamente respinta. L'azione non è stata perfetta e c'erano molte controversie interne e una pletora di errori, ma nel complesso aveva raggiunto il suo obiettivo. Ha inviato un messaggio allo stabilimento che se si tenta di far valere la forza incostituzionale contro la cittadinanza c'è la possibilità che uno scenario del Bundy Ranch possa ripetersi, e la prossima volta potrebbe non essere semplicemente una misura difensiva.

Cito Bundy Ranch perché voglio ricordare ai conservatori le loro radici. Siamo un movimento costituzionale. Siamo un piccolo movimento governativo. Crediamo nei diritti individuali, nei diritti degli stati e nel decimo emendamento, nonché nelle rigide limitazioni imposte al governo federale e ai governi statali quando tentano di violare la Carta dei diritti. Se non credi in queste cose, non sei un conservatore o un costituzionalista.

Nessun governo, statale o federale, sostituisce i confini posti dalla costituzione. Una volta che violano questi confini, devono essere controllati dalla cittadinanza, poiché la costituzione è semplicemente un oggetto che rappresenta un ideale. Non può difendersi. Se un governo mina le protezioni costituzionali, non è un fallimento della costituzione, è un fallimento del pubblico ad agire.

Purtroppo, ci sono "conservatori" là fuori che hanno sostenuto gli sforzi del Bundy Ranch nel 2014, ma oggi chiedono oggi un superamento federale e la legge marziale. Le stesse persone che hanno litigato con veemenza contro le azioni incostituzionali allora stanno discutendo per aver piegato o infranto le regole della costituzione ora. Questo è qualcosa di cui ho avvertito per anni …

La più grande minaccia alla libertà non è il governo, gli estremisti di sinistra o la cabala globalista; la più grande minaccia è quando i combattenti per la libertà rinunciano ai propri principi e iniziano a razionalizzare la tirannia perché in quel momento li avvantaggia. Se i combattenti per la libertà smettono di lottare per la libertà, chi rimane a prendere il mantello? Nessuno. E così, globalisti e collettivisti vincono il lungo gioco.

In questo momento ci sono due parti che chiedono restrizioni simili alla legge marziale per il pubblico ed entrambe le parti pensano di fare ciò che è meglio per la società in generale. Entrambi credono di essere moralmente giustificati e che le azioni totalitarie sono necessarie per "il bene superiore". Entrambe le parti hanno torto.

I puritani pandemici

Da un lato, abbiamo un gruppo composto principalmente da persone di sinistra politica ma anche da alcuni conservatori che affermano che la pandemia di coronavius ​​crea uno scenario in cui deve essere istituita una tirannia medica per proteggere il pubblico da se stesso. La sinistra gode del controllo in generale e la pandemia offre semplicemente un'opportunità per recitare le sue fantasie totalitarie nella vita reale.

Queste sono le persone che agitano le dita verso gli altri per strada o nel parco o in spiaggia per non "prendere le distanze sociali" correttamente. Queste sono le persone che informano sui loro vicini o informano le imprese locali per non aver seguito le linee guida rigorose. Queste sono le persone che provano un brivido costringendo altre persone a conformarsi.

Questo non vuol dire che le precauzioni non sono garantite, lo sono certamente. Tuttavia, queste precauzioni DEVONO spettare agli individui, non applicate dalla burocrazia. Nel momento in cui dai il potere supremo al governo di dettare le decisioni sulla salute delle persone, le attività quotidiane personali, la libertà di riunione e la loro capacità di partecipare all'economia, hai dato al governo il potere supremo di distruggere la nostra stessa cultura. A nessun governo dovrebbe essere permesso di avere quel tipo di influenza.

Il problema qui è uno del MALE maggiore, non il bene maggiore. Qual è il male maggiore? Per evitare misure incostituzionali, evitare di violare i diritti individuali e consentire al virus di diffondersi più velocemente di quanto farebbe normalmente? Oppure, per eliminare completamente la Carta dei diritti, la libertà individuale e la sicurezza economica in nome di un marchio di "sicurezza" che è ambiguo e indefinito?

Mentre scrivo, lo stato del New Jersey, tra gli altri, sta implementando una risposta draconiana contro le aziende che sfidano gli ordini di blocco. NJ ha appena arrestato i proprietari di una palestra a Bellmawr che ha rifiutato di chiudere. Sebbene abbiano utilizzato misure di allontanamento sociale e applicato le proprie linee guida, lo stato ha deciso che i cittadini sono bambini che devono essere controllati piuttosto che adulti che possono fare le proprie scelte. Ciò costituisce una pericolosa precedenza per l'intero paese.

Comprendi che le piccole imprese che non sono ritenute "essenziali" dal decreto arbitrario dello stato sono sull'orlo del fallimento e del collasso. Milioni di persone stanno subendo i loro mezzi di sussistenza minacciati dai blocchi. Milioni di posti di lavoro sono a rischio. Il coronavirus vale davvero la pena di distruggere il nostro sistema economico? Perché è ESATTAMENTE quello che sta succedendo proprio ora. L'economia americana stava già soffrendo di destabilizzazione e ora la risposta alla pandemia sta mettendo il chiodo finale nella bara.

Se i carri armati dell'economia moriranno di gran lunga più persone per la conseguente crisi di povertà, criminalità e disordini civili di quanti ne moriranno MAI per la pandemia di coronavirus. Quando si guarda il quadro generale, come si può giustificare la tirannia medica e le misure della legge marziale? Semplicemente non esiste una spiegazione logica per violare la libertà economica e personale degli americani in risposta a una malattia. Se alcune persone muoiono per il virus, così sia. È un piccolo prezzo da pagare per mantenere intatte le nostre libertà. Inoltre, difenderei tale argomento anche se mi ammalassi del virus.

Conservatori di marionette calzino

Ci sono persone là fuori che amano i diritti costituzionali e le libertà civili "in teoria", ma in pratica vedono questi diritti come scomodi per i loro obiettivi. Per questi cosiddetti "conservatori", la Bill of Rights è solo per il tempo di pace. Quando la guerra o il conflitto interno rotolano, i nostri diritti si perdono improvvisamente.

Uso spesso questa metafora particolare ma non riesco davvero a trovarne una migliore:

Il potere del governo è come il "solo anello" in Lord Of The Rings. Tutti vogliono disperatamente il controllo. La parte del male ha sete di ciò. Il lato del bene pensa che se solo lo avessero potuto usarlo per fini onorevoli; pensano di poterlo usare per sconfiggere il male. Si sbagliano.

L '"anello unico" (potere del governo) corrompe TUTTO. Non può essere controllato. Non può essere usato per sempre. Alla fine, deforma le menti di coloro che lo tengono, trasformandoli in qualcosa di grottesco. Le persone buone che sfruttano l'anello finiscono per diventare gli stessi mostri che stavano cercando di sconfiggere e il male vince.

In questo momento i conservatori dell'amministrazione Trump sono tentati dal "solo squillo". Siamo tentati dall'ultimo potere del governo. Le orde di sinistra e le loro azioni sono egregie. Agiscono in modo irrazionale e sciocco. La loro ideologia comunista e lo zelante insensato sono distruttivi e cercano apertamente il crollo della civiltà occidentale. Ma alla fine questo non ha importanza. Non sono altro che utili idioti per un'agenda più ampia.

È interessante notare che l'unica soluzione che vedo essere presentata negli ambienti conservatori di recente è l'uso del potere federale per reprimere le proteste e le rivolte. Ancora una volta, questo potrebbe sembrare un'azione ragionevole di fronte a tanta illegalità, ma se preso troppo lontano le implicazioni sono terrificanti.

Alcuni gruppi conservatori stanno incoraggiando lo schieramento di agenzie federali in città come Portland in nome dell'arresto dei disordini civili, ma esiste una linea sottile tra le forze dell'ordine e la legge marziale. E per legge marziale intendo QUALSIASI forza governativa progettata per sopprimere o rompere le protezioni civili. Questo non include solo una presenza militare, ma può anche includere agenzie federali che superano i propri limiti, proprio come hanno fatto al Bundy Ranch.

A Portland e in altre città come New York , agenti e polizia federali hanno rapito i manifestanti per strada in furgoni non contrassegnati senza identificarsi. In sostanza, sono persone insaccate. Questo è il tipo di comportamento che tradizionalmente i veri conservatori disprezzano.

Sì, alcuni di questi manifestanti hanno effettivamente saccheggiato o partecipato a danni materiali; e alcuni di loro non hanno fatto assolutamente nulla. Ciò è stato fatto ai sensi del codice USA 1315 del 40, che è stato firmato dalla legge il presidente della Neo-con George W. Bush dopo gli attacchi dell'11 settembre come parte dell'ondata di misure incostituzionali del Patriot Act che sono state fatte passare attraverso la paura e il panico di massa.

I conservatori avvertono da anni del potenziale uso improprio di queste leggi per violare i diritti delle persone. Li sosterremo ora perché vengono applicati contro persone che non ci piacciono? Dirò questo: se un furgone non identificato con persone armate non identificate provasse ad afferrarmi per strada, farei tutto il possibile per mettere un proiettile in ognuno di essi. E non lo terrei contro nessuna persona che abbia fatto lo stesso, anche se fosse il mio oppositore ideologico.

Alcuni conservatori chiedono molto di più, incluso lo spiegamento della Guardia Nazionale o una presenza militare permanente. L'uso di tali tattiche apre le porte a gravi conseguenze, e credo che se permettiamo al governo federale di piegare le regole ora, gettiamo le basi per una legge marziale espansiva nel prossimo futuro. Per estensione, anche l'etichettatura di saccheggiatori o rivoltosi come "terroristi" ha implicazioni pericolose. Quelli di noi che erano attivisti durante gli anni di Obama sanno quanto liberamente questa etichetta viene lanciata dal governo e dai media.

Potremmo sentirci giusti nel violare le libertà civili della giustizia sociale dei marxisti a causa del loro comportamento folle e della minaccia che rappresentano per la stabilità del paese, ma cosa succede quando i ruoli si invertono? Durante il Bundy Ranch, anche i conservatori venivano etichettati come "terroristi", e chi può dire che non ci ritroveremo in quella posizione? Sfidare i blocchi della pandemia sarebbe anche considerato una minaccia esistenziale per il paese?

Domande scomode

Ci sono alcune domande in tutto ciò che non vengono poste o vengono deliberatamente evitate. Per esempio:

1) Perché l'amministrazione Trump non si è preoccupata di inseguire le élite e i globalisti FINANZIAMENTO dei gruppi Antifa e BLM dietro i disordini? Perché George Soros e la sua Open Society Foundation possono operare impunemente negli Stati Uniti? E la Ford Foundation? I membri di quell'istituzione ammettono apertamente di aver finanziato e organizzato il culto della giustizia sociale per decenni. Gli uomini dietro il sipario che pagano l'intera faccenda non dovrebbero essere presi di mira per primi, anziché inseguire gli utili idioti? Forse il fatto che Trump sia circondato da quelle stesse élite nel suo gabinetto ha qualcosa a che fare con questo …

2) Se sosteniamo misure di legge marziale, a chi diamo questo potere? È Trump o i ghoul dello stato profondo che lo consigliano ogni giorno? Persone come Wilber Ross, un agente bancario Rothschild di New York, Mike Pompeo, da lungo tempo un neo-con guerriero e promotore della sorveglianza di massa, Robert Lightheizer, un membro del globalista Council on Foreign Relations, Steve Mnuchin, ex banchiere di Goldman Sachs, Larry Kudlow, ex Federal Reserve, ecc. Anche se pensi che Trump abbia le migliori intenzioni, qualcuno può onestamente dire lo stesso per il suo gabinetto?

3) Quando la sinistra viene "sconfitta" e le rivolte si fermano, la legge marziale svanirà semplicemente, o sarà una scatola di Pandora che non potrà mai essere chiusa? E se non finirà, i sostenitori giustificheranno la lotta non solo contro la sinistra, ma anche i conservatori che non lo tollereranno? Io per primo sarò tra le persone che non lo tollereranno.

Soluzioni reali

Esistono altre soluzioni molto migliori della legge marziale quando si affrontano i disordini di sinistra o la pandemia.

Per la pandemia, smetti di provare a dettare il comportamento pubblico. Se le persone sentono di essere a rischio a causa del virus, possono prendere le proprie precauzioni. L'unica altra opzione è quella di proseguire sulla strada degli arresti e di una società informativa che distruggerà questa nazione nel giro di pochi mesi.

Per le persone di sinistra, le comunità che mettono in scena una presenza armata di fronte alle proteste sono sfuggite a TUTTE le rivolte e ai danni materiali. A volte Antifa e BLM decidono di non presentarsi nemmeno. NON ABBIAMO BISOGNO di una presenza federale o militare per portare a termine il lavoro. Possiamo farlo da soli. Abbiamo già la prova che questa strategia funziona.

E se i mancini vogliono bruciare i loro quartieri e le loro città e i governi locali non vogliono fermarli, allora dico che accada. È triste per le persone in questi luoghi che non hanno avuto cani nella lotta, ma forse questo insegnerà ai locali a parlare contro BLM o Antifa invece di rimanere in silenzio o virtù segnalando il loro sostegno nella speranza che i loro affari non vengano attaccati . Forse dovrebbero cercare anche funzionari governativi migliori.

Infine, è passato molto tempo per inseguire le élite che finanziano e progettano tali gruppi. Rimuovi la loro influenza e sospetto che molte persone rimarranno scioccate dalla velocità con cui scompaiono all'improvviso tutti questi disordini e caos. Non è quello che la gente voleva che Trump facesse fin dall'inizio? Eppure, non succede nulla ai vampiri in cima.

Solo i codardi chiedono a tutti gli altri di rinunciare alle proprie libertà solo per sentirsi al sicuro. L'establishment sta cercando di mettere gli americani uno contro l'altro come mezzo per aprire la strada alla tirannia. Credo che ciò che le élite vogliono più di ogni altra cosa sia indurre i conservatori a rinunciare ai propri principi. Se lo facciamo, diventiamo ipocriti che non possono più sostenere un movimento per la libertà. Diventando il mostro per combattere il mostro, consegniamo la vittoria ai nostri nemici. Questo è inaccettabile.

* * *

Se desideri supportare il lavoro svolto da Alt-Market e allo stesso tempo ricevere contenuti sulle tattiche avanzate per sconfiggere l'agenda globalista, iscriviti alla nostra newsletter esclusiva The Wild Bunch Dispatch. Scopri di più QUI


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/o1npyJswuAw/smith-martial-law-unacceptable-regardless-circumstances in data Fri, 31 Jul 2020 21:05:00 PDT.