Rep. Elise Stafanik eletta dalla Camera per sostituire Liz Cheney come presidente della conferenza del GOP

Rep. Elise Stafanik eletta dalla Camera per sostituire Liz Cheney come presidente della conferenza del GOP

Dopo aver estromesso Liz Cheney, la neocon mai Trump, i repubblicani della Camera hanno approvato venerdì la deputata Elise Stefanik (R-NY) alla loro posizione di leadership # 3 venerdì con un voto di 134-46.

Stefanik ha facilmente superato un'offerta dell'undicesima ora del rappresentante Chip Roy (R-TX) per la posizione, mentre il rappresentante Mike Johnson (R-LA) – vice presidente della House GOP Conference era apparentemente interessato al ruolo, ma non ha mai perseguito il sfida, secondo il New York Post .

Il repubblicano di New York – che in precedenza ha presieduto il gruppo del martedì moderato e ha visto un aumento di rilievo come uno dei massimi difensori di Trump durante i primi procedimenti di impeachment – ha bloccato anticipatamente gli avalli chiave, con l'ex presidente Trump, il leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy (R-Calif .), Minority Whip Steve Scalise (R-La.) E Rep. Jim Jordan (R-Ohio) che esprimono il loro sostegno alla sua candidatura.

Stefanik è stata nominata per la posizione dalla matricola Rep. Ashley Hinson (R-Iowa), che ha aiutato a essere eletta . Roy, nel frattempo, è stato nominato dal membro della House Freedom Caucus Rep. Ken Buck (R-Utah). -NY Post

"Sono veramente onorato e onorato di guadagnare il sostegno dei miei colleghi per servire come presidente della Conferenza repubblicana della Camera", ha detto Stefanik in una dichiarazione di venerdì dopo la sua vittoria. "I repubblicani della Camera sono uniti nel nostro obiettivo di combattere a nome del popolo americano per salvare il nostro paese dall'agenda socialista democratica radicale del presidente Biden e Nancy Pelosi".

Cheney è stata votata fuori dalla sua posizione di leadership mercoledì dopo aver criticato per mesi l'ex presidente Trump su quella che lei chiama " la grande bugia " – l'affermazione di Trump secondo cui le elezioni del 2020 sono state vinte imbrogli e che Trump ha effettivamente vinto – nonostante le accuse di frode elettorale siano state in gran parte espulso dai tribunali prima che le prove venissero prese in considerazione da una giuria.

A febbraio, Cheney è stata quasi estromessa dai suoi colleghi del GOP dopo aver votato per l'impeachment di Trump.

Il leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy si è congratulato con Stefanik per la sua vittoria:

Non tutti sono entusiasti dello scambio:

Tyler Durden Ven, 14/05/2021 – 09:39


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/Susif1fRQpQ/rep-elise-stafanik-elected-house-replace-liz-cheney-gop-conference-chair in data Fri, 14 May 2021 06:39:37 PDT.