“TwitTok?”: Secondo quanto riferito, Twitter si unisce all’elenco in crescita di potenziali pretendenti di TikTok

"TwitTok?": Secondo quanto riferito, Twitter si unisce all'elenco in crescita dei potenziali pretendenti di TikTok Tyler Durden Sab, 08/08/2020 – 21:29

La battaglia ideologica sul destino di TikTok sta provocando scontri a pugni nello studio ovale e una corsa tra le più grandi aziende tecnologiche del paese per vedere se potrebbero essere in grado di trovare un passo praticabile che consentirebbe loro di ottenere l'approvazione per acquistare il Le operazioni statunitensi (insieme a Nuova Zelanda, Australia e Canada, e forse altre ancora ) della popolare piattaforma di social media di proprietà cinese – l'unico vero ostacolo a un accordo in un momento in cui il credito aziendale è essenzialmente gratuito.

Sta diventando sempre più ovvio che l'app, che l'amministrazione Trump sta minacciando di chiudere negli Stati Uniti per timori di una "minaccia alla sicurezza nazionale" (la legge cinese costringe tutte le aziende cinesi a collaborare con le forze di sicurezza dello stato, provocando il timore che ByteDance, il proprietario di TikTok , potrebbe essere costretto a creare una conduttura di informazioni private americane direttamente a Pechino), è diventato forse il più grande calcio politico in un momento di forte tensione nelle relazioni bilaterali.

Ma in mezzo al caos e all'atteggiamento geopolitico dei leader delle due maggiori economie mondiali, i giganti della tecnologia americani apparentemente vedono un'opportunità, per quanto improbabile, per aggirare l'opposizione a ulteriori fusioni del settore tecnologico e sigillare quella che potrebbe essere l'ultima grande fusione in l'industria per un bel po 'di tempo.

E con il mondo che si avvia verso un periodo di rallentamento prolungato, le aziende potrebbero anche trarre vantaggio dal denaro gratuito e bloccare la futura crescita dell'EPS finché possono.

Perseguire TikTok sarebbe una scelta interessante per Twitter, soprattutto perché la società una volta possedeva Vine, una popolare app per la condivisione di video che è stata descritta come un precursore diretto di TikTok. Twitter ha chiuso Vine alcuni anni fa, una mossa che è stata ampiamente denunciata come un errore dai molti fan accaniti dell'app.

Dal momento che il controllo antitrust è una questione così scottante nel mondo della grande tecnologia in questo momento, sembra che ogni azienda che, secondo quanto riferito, si è impegnata in "colloqui" sulle prospettive di un accordo abbia una ragione per cui potrebbe placare le autorità di regolamentazione e i legislatori e convincere sia il Congresso che la Casa Bianca ad accettare l'accordo. Essendo la più piccola delle tre grandi società che si dice siano potenziali pretendenti, Twitter ha ovviamente il miglior caso da un punto di vista puramente anti-trust (anche se sembra che i giornalisti continuino a trovare scuse per spiegare perché Microsoft o Facebook potrebbero ancora farlo funzionare).

Inoltre, la capitalizzazione di mercato relativamente piccola di $ 29 miliardi di Twitter significa che probabilmente avrebbe bisogno di aiuto da investitori esterni: una grande opportunità per Sequoia e le altre grandi società di VC che hanno sostenuto ByteDance che, secondo quanto riferito, erano in trattative per un accordo per portare TikTok negli Stati Uniti sotto la loro competenza . L'accordo avrebbe valutato TikTok a $ 50 miliardi, secondo rapporti non confermati.

Poiché è molto più piccolo, Twitter ha pensato che sarebbe improbabile affrontare lo stesso livello di controllo antitrust di Microsoft o di altri potenziali offerenti, hanno detto persone che hanno familiarità con le discussioni.

Twitter avrebbe quasi certamente bisogno dell'aiuto di altri investitori se dovesse acquistare TikTok. La società ha molta meno potenza finanziaria rispetto ad altri importanti attori tecnologici, sebbene abbia investitori potenti come la società di private equity Silver Lake. Twitter ha iniziato a realizzare un profitto consistente negli ultimi due anni, ma ha registrato una perdita di $ 1,23 miliardi nell'ultimo trimestre. Twitter ha riportato $ 7,8 miliardi in contanti e investimenti a breve termine a giugno, rispetto a oltre $ 136 miliardi per Microsoft.

Se alla fine un accordo dovesse concludersi, rimodellerebbe Twitter. Sebbene Twitter consenta agli utenti di caricare video, l'attenzione dell'app si concentra su brevi messaggi di testo e immagini.

Come abbiamo detto sopra, se ByteDance vende con successo TikTok, potrebbe essere l'ultimo importante accordo di M&A tecnologico per un po 'di tempo (le IPO, fortunatamente per i banchieri di investimento, non hanno nulla a che fare con l'antitrust). Non saremmo sorpresi se ogni grande giocatore annusasse.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/-L15wHSM4Vg/twittok-twitter-reportedly-joins-growing-list-potential-tiktok-suitors in data Sat, 08 Aug 2020 18:29:02 PDT.