Xi cinese ha snobbato il suggerimento di Biden di un vertice faccia a faccia in una telefonata

Xi cinese ha snobbato il suggerimento di Biden di un vertice faccia a faccia in una telefonata

Un nuovo reportage del Financial Times ha rivelato che gli sforzi del presidente Joe Biden per avviare un vertice di persona con il presidente Xi Jinping in un momento in cui le relazioni rimangono un punto debole sono stati snobbati dal leader cinese . La seria apertura che Biden ha fatto alla fine è caduta "nel vuoto", sottolinea il rapporto, poiché Xi apparentemente non ha mostrato alcun interesse .

FT rivela che l'offerta è stata fatta da Biden durante la telefonata di 90 minuti dei due leader giovedì scorso. La lettura della chiamata della Casa Bianca non ha fatto menzione del vertice di persona proposto. Diceva solo "I due leader hanno avuto un'ampia discussione strategica in cui hanno discusso delle aree in cui i nostri interessi convergono e delle aree in cui i nostri interessi, valori e prospettive divergono", e la dichiarazione ha aggiunto: "Hanno concordato di impegnarsi su entrambe le serie di problemi in modo aperto e diretto".

Ma martedì il FT riferisce : "Il presidente degli Stati Uniti ha proposto a Xi che i leader tengano il vertice nel tentativo di sbloccare una situazione di stallo nelle relazioni USA-Cina, ma diverse persone informate sulla chiamata hanno affermato che il leader cinese non l'ha accettato e invece ha insistito affinché Washington adottasse un tono meno stridente nei confronti di Pechino ".

E inoltre, "Cinque persone informate sulla chiamata hanno affermato che sebbene Xi avesse usato un linguaggio meno abrasivo di quello che i suoi alti diplomatici avevano fatto quest'anno, il suo messaggio generale a Biden era che gli Stati Uniti dovevano moderare la loro retorica ".

Un altro funzionario ha citato gli sforzi di Biden tra cui la proposta di "diverse possibilità per un impegno di follow-up con Xi" che includeva l'idea di un vertice. FT suggerisce che ci sia stata una diffusa "delusione" alla Casa Bianca, data la chiara mancanza di interesse di Xi per la significativa apertura di Biden.

Per quanto riguarda la reazione di Chinse al summit proposto, FT spiega :

I resoconti cinesi dell'appello hanno sottolineato che è stato avviato da Biden e hanno citato Xi per aver affermato che le politiche statunitensi avevano causato "gravi disagi". Hanno anche notato che gli Stati Uniti "aspettavano con ansia maggiori discussioni e cooperazione" con la Cina, in un linguaggio che implicava che Washington stesse spingendo più duramente per l'impegno di Pechino .

Quindi sembra che Pechino non sia affatto segnata o non senta la pressione della posizione di Biden sulla Cina, che ha incluso il proseguimento di una serie di politiche di Trump, in particolare l'aumento delle sanzioni mirate contro i funzionari legati alla repressione di Hong Kong e degli uiguri, e il continuo ricorso alle armi. vendite a Taiwan, insieme a una maggiore presenza navale statunitense nel Mar Cinese Meridionale e attraverso il conteso stretto di Taiwan.

Dopo la rivelazione di questo significativo affronto, su cui senza dubbio la Casa Bianca avrebbe preferito tenere sotto controllo, il presidente Xi e i funzionari di Pechino probabilmente vedono la Cina come ora un po' più comodamente al posto di guida quando si tratta di proposte e sforzi futuri all'ingaggio diretto.

Tyler Durden mar, 14/09/2021 – 19:45


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/WgR4LaU_Q94/chinas-xi-snubbed-bidens-suggestion-face-face-summit-phone-call in data Tue, 14 Sep 2021 16:45:00 PDT.