Trump firma l’ordine esecutivo che vieta TikTok, WeChat in 45 giorni

Trump firma l'ordine esecutivo che vieta TikTok, WeChat in 45 giorni Tyler Durden Ven, 08/07/2020 – 05:11

Il presidente Trump ha firmato un ordine esecutivo che vieta ai residenti statunitensi di intrattenere rapporti commerciali con TikTok o il proprietario cinese delle app ByteDance tra 45 giorni.

Trump ha dichiarato che gli Stati Uniti "devono agire in modo aggressivo contro i proprietari di TikTok per proteggere la nostra sicurezza nazionale".

L'EO arriva quando Trump ha richiesto la cessione della famosa app video, citando rischi per la sicurezza nazionale negli Stati Uniti e minaccia sanzioni per qualsiasi residente o società statunitense che si impegna in qualsiasi transazione con TikTok o ByteDance dopo che l'ordine ha effetto.

"Questa applicazione mobile può essere utilizzata anche per campagne di disinformazione a beneficio del Partito comunista cinese", ha dichiarato Trump nell'ordine, pubblicato giovedì dalla Casa Bianca e visto da Bloomberg.

La raccolta di dati tramite TikTok "minaccia di consentire al Partito comunista cinese l'accesso alle informazioni personali e proprietarie degli americani – potenzialmente consentendo alla Cina di rintracciare le posizioni di dipendenti e appaltatori federali, costruire fascicoli di informazioni personali per il ricatto e condurre lo spionaggio aziendale".

TikTok ha negato le accuse di controllo o condivisione dei dati con il governo cinese.

L'ordine pubblicato oggi recita: "Io, Donald J Trump, presidente degli Stati Uniti d'America, trovo che debbano essere presi ulteriori provvedimenti per far fronte all'emergenza nazionale per quanto riguarda la tecnologia e i servizi di informazione e comunicazione …. In particolare, il la diffusione negli Stati Uniti di applicazioni mobili sviluppate e di proprietà di aziende della Repubblica popolare cinese continua a minacciare la sicurezza nazionale, la politica estera e l'economia.

"Al momento, è necessario intraprendere azioni per affrontare la minaccia rappresentata da un'applicazione mobile in particolare, Tik Tok."

Ha anche vietato WeChat.

Il presidente sostiene che la raccolta di dati dell'app "minaccia di consentire al Partito comunista cinese l'accesso alle informazioni personali e proprietarie delle Americhe – potenzialmente consentendo alla Cina di rintracciare le posizioni di dipendenti e appaltatori federali, costruire fascicoli di informazioni personali per il ricatto e condurre lo spionaggio aziendale. "

E ora aspettiamo la risposta della Cina a quest'ultima escalation, anche se finora Pechino ha indicato che è disposta a fare una svolta quando si tratta della campagna pre-elettorale di Trump e non è disposta a perseguire aggressivamente qualsiasi rappresaglia.

Nella reazione improvvisa, le azioni di Tencent sono crollate dopo aver firmato un ordine esecutivo "che affrontava la minaccia rappresentata da WeChat." Il titolo è sceso dell'1,5% nei minuti di apertura del commercio di Hong Kong. Rimane in aumento del 46% a / a.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/4HIytzuA5XE/trump-signs-executive-order-banning-tiktok-wechat in data Fri, 07 Aug 2020 02:11:16 PDT.