Pechino sostituisce New York per diventare la capitale miliardaria del mondo

Pechino lascia New York per diventare la capitale miliardaria del mondo

Per la prima volta in sette anni, New York City ha perso il titolo di capitale miliardaria del mondo .

Niall McCarthy di Statista riferisce che nel 2020 la Grande Mela è stata spostata da Pechino che ha registrato un guadagno netto di 33 miliardari. Pechino è ora al primo posto con 100 persone per un valore di un miliardo di dollari o più, leggermente davanti ai 99 di New York.

Infografica: Pechino lascia New York per diventare la capitale miliardaria | Statista

Troverai altre infografiche su Statista

I risultati provengono dalla lista 2021 dei miliardari di Forbes World, che mostra che un quarto dei suoi 2.755 membri vive in appena 10 città con oltre il 10% residente in sole quattro metropoli cinesi . Insieme a Pechino, Shanghai, Shenzhen e Hangzhou figurano anche nella lista delle prime 10 capitali miliardarie del mondo. Nella lista è presente anche Hong Kong, regione amministrativa speciale della Cina, terza con 80 miliardari.

Anche se New York è al secondo posto, il valore collettivo della sua popolazione miliardaria ammonta a $ 560,5 miliardi, battendo i $ 484,3 miliardi collettivi di Pechino. Zhang Yiming è il residente più ricco della capitale cinese con un patrimonio netto di $ 35,6 miliardi, mentre Michael Bloomberg è l'abitante più ricco di New York con una fortuna di $ 59 miliardi.

Tyler Durden Ven, 16/04/2021 – 02:45


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/hiUx_OPO_Z0/beijing-displaces-new-york-become-worlds-billionaire-capital in data Thu, 15 Apr 2021 23:45:00 PDT.