Obama trasforma il funerale di John Lewis in un raduno politico

Obama trasforma il funerale di John Lewis in un raduno politico Tyler Durden Gio, 30/07/2020 – 18:20

L'ex presidente Barack Obama ha trasformato un elogio per il defunto rappresentante John Lewis (D-GA) in una manifestazione politica democratica, sollecitando il Congresso a approvare una serie di misure che ha affermato che "continuerà il lavoro della vita di Lewis".

Di tutti i relatori al memoriale, l'ex presidente è stato l'unico a sfruttare la morte di Lewis per scopi politici .

Le proposte di Obama includevano:

– Registrazione automatica degli elettori.

– Rappresentanza congressuale per Washington DC e Porto Rico.

– Fare del giorno delle elezioni una festa federale.

– Terminare la gerrymandering.

– Sostituzione della legge sui diritti di voto del 1965 che ripristinerebbe la vigilanza federale sugli sforzi statali per approvare le riforme elettorali.

– Porre fine alla regola dei filibuster del Senato (notoriamente usata dal mentore di Hillary Clinton , Sen. Robert Byrd (VA) , contro il Civil Rights Act del 1964).

"Vuoi onorare John? Onoriamolo rivitalizzando la legge per la quale era disposto a morire", ha detto Obama, mentre in seguito ha paragonato il presidente Trump al governatore democratico segregato George Wallace dell'Alabama e la polizia alla legge dell'era dei diritti civili agenti delle forze dell'ordine che picchiano i neri in tutto il Sud – condannando "agenti di invio a usare gas lacrimogeni e manganelli contro manifestanti pacifici".

Possiamo solo immaginare la risposta se Trump usasse un funerale repubblicano per proporre politiche GOP.

Orologio:


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/BCm-eqfQp6o/obama-disgraces-john-lewis-turning-funeral-political-rally in data Thu, 30 Jul 2020 15:20:00 PDT.