“Non calpestare la nostra libertà” – Il governo del Texas si unisce alla resistenza contro i passaporti dei vaccini COVID

"Non calpestare la nostra libertà" – Il governo del Texas si unisce alla resistenza contro i passaporti dei vaccini COVID

I critici stanno già facendo buchi nel piano del governatore di New York Andrew Cuomo di lanciare un "passaporto vaccinale" digitale a New York, e mentre funzionari come il dottor Anthony Fauci faticano a spiegare come il Texas abbia mantenuto i casi così bassi per così tanto tempo dopo la demolizione del 100% delle restrizioni relative al COVID, il governatore del Lone Star State è diventato il secondo nel paese a parlare contro i "passaporti vaccinali".

La Casa Bianca ha insistito sul fatto che non consentirebbe i requisiti per rendere obbligatoria la vaccinazione per COVID. Ma a questo punto, le compagnie aeree, gli hotel, i ristoranti, i bar e altre aziende stanno guardando ai "passaporti dei vaccini" come un modo per aiutare a riaprire le loro attività più rapidamente e in modo più completo. Così il governatore Abbott ha annunciato ieri che a nessuna agenzia governativa o entità politica del Texas sarebbe stato permesso di richiedere "passaporti vaccinali" nello stato.

"Non calpestare le nostre libertà personali", ha ammonito il governatore, anche se ha chiarito di non essere contrario all'idea di vaccinazione in linea di principio, ma si è risentito dell'idea che i cittadini sarebbero effettivamente costretti ad accettare il vaccino. "Ogni giorno i texani tornano alla normalità man mano che sempre più persone ottengono (e diventano immuni) alla diffusione del Covid-19", ha dichiarato Abbott, aggiungendo che i colpi "aiutano a rallentare la diffusione del Covid, ridurre i ricoveri e ridurre i decessi".

Fonte: NYT

Ieri, abbiamo riportato i commenti del dottor Fauci, che ha riconosciuto che non c'era una spiegazione ovvia per come il Texas sia riuscito a combattere casi, morti e ricoveri mentre riapriva lo stato quasi ai livelli del 2019. Il buon dottore ha avuto persino l'audacia di suggerire che le infezioni potessero diffondersi con un "ritardo" (è passato un mese dall'ordine di Abbott).

Secondo RT, almeno 17 passaggi vaccinali separati sono in lavorazione per tenere traccia dei dati medici dei viaggiatori, l'amministrazione Biden ha detto ai media all'inizio di questa settimana, anche se il presidente ha precedentemente insistito sul fatto che non ha piani per un passaporto vaccinale a livello nazionale.

Prima del governatore Abbott, il governatore della Florida Ron DeSantis il mese scorso ha espresso la preoccupazione che questi tipi di mandati "creerebbero due classi di cittadini sulla base delle vaccinazioni" e che incaricare società private di proteggere i dati sui vaccini sarebbe come mettere la volpe dentro incaricato di sorvegliare il pollaio. Ha sostenuto che sarebbe ridicolo richiedere alle persone di "mostrare la prova del vaccino per essere semplicemente in grado di partecipare alla società normale".

La maggior parte dell'enfasi sui passaporti per i vaccini è arrivata dall'Europa, che sta lanciando la propria iniziativa elettronica nel tentativo di salvaguardare la sua industria del turismo in difficoltà in paesi come la Spagna e la Grecia.

I passaporti dei vaccini potrebbero escludere milioni di americani dalla società. Se bisogna credere ai risultati di un recente sondaggio, Forbes riferisce che un quinto degli adulti americani non ha ancora fretta di ottenere il vaccino, mentre solo il 48% dei genitori afferma di non avere intenzione di vaccinare subito i propri figli, l'ultimo segno che tutte le complicazioni con il jab AstraZeneca stanno innervosendo le persone.

Tyler Durden Mercoledì, 04/07/2021 – 09:05


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/6v7C8OefLuc/dont-tread-our-freedom-texas-gov-joins-resistance-against-covid-vaccine-passports in data Wed, 07 Apr 2021 06:05:00 PDT.