Nancy Pelosi ammette alla CNN: “La Cina preferirebbe Joe Biden”

Nancy Pelosi ammette alla CNN: "La Cina preferirebbe Joe Biden" Tyler Durden Sun, 08/09/2020 – 16:25

La presidente della Camera Nancy Pelosi ha appena ammesso durante un'intervista dal vivo allo "Stato dell'Unione" della CNN che le minacce poste da Russia e Cina durante le imminenti elezioni presidenziali "non sono equivalenti" – perché la Russia sta tirando per Trump, e la Cina sta tirando per Biden.

In un'intervista particolarmente scarna nei dettagli e pesante nella retorica, Pelosi ha insistito sul fatto che la mancanza di "comprensione" da parte del popolo americano della realtà dell '"influenza straniera" nelle elezioni statunitensi è senza dubbio colpa dell'amministrazione Trump. Mentre i funzionari dell'amministrazione, incluso il capo dell'FBI, hanno parlato delle misure adottate dall'amministrazione per sradicare le interferenze straniere, Pelosi ha liquidato questi tentativi come non abbastanza isteria.

Mentre Pelosi non ha potuto fornire troppi dettagli – "Non posso divulgare informazioni riservate" – ma ha insinuato che questo fa parte di un complotto internazionale per piegare le elezioni, proprio come l'ultima volta.

Ma a un certo punto, Pelosi si è lasciato sfuggire accidentalmente che la Russia non è l'unico attore statale che cerca di influenzare le elezioni. Anche la Cina sta intensificando i suoi sforzi. E mentre la Russia è al suo fianco, la Cina sta riversando risorse nel tirare per Joe Biden (proprio come il resto dei media mainstream americani).

"La Cina preferirebbe Joe Biden … ma. La Russia sta interferendo attivamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7 nelle nostre elezioni, lo ha fatto nel 2016 e lo sta facendo ora, e [l'amministrazione dice] questo in una certa misura, ma devono dì di più alla gente. "

Guarda il video completo di seguito:

Quindi, se, in teoria, TikTok inizia a utilizzare la sua piattaforma per aumentare i contenuti pro-Biden negli stati chiave dell'oscillazione per cercare di influenzare le elezioni, proprio come ha fatto per promuovere gli interessi cinesi negli Stati Uniti, Pelosi parlerebbe anche di questo?

Ha poi lamentato la minaccia che "Vladimir Putin" scegliesse il prossimo presidente "per noi".

Proprio come ha fatto l'ultima volta, ricordi?

I conservatori su Twitter si sono subito attaccati alla rara esplosione di onestà di Pelosi.

Nel frattempo, la portavoce della Casa Bianca Kayleigh McEnany si chiede ad alta voce perché Biden, che afferma di preoccuparsi profondamente dei milioni di americani disperatamente bisognosi di benefici estesi, non interverrà e chiederà a Pelosi e Schumer di non ostacolare l'ordine esecutivo di Trump di estendere i benefici.

E i media mainstream stanno pubblicizzando gli ultimi risultati del sondaggio che suggeriscono che il "vantaggio" di Biden nella gestione di COVID-19 "spazza via" il vantaggio di Trump sull'economia.

Ma non possiamo fare a meno di chiederci: quanti americani possono davvero dire di essere "fiduciosi" nella capacità di Biden di guidare durante una crisi come questa. Ha letteralmente trascorso gli ultimi 5 mesi nascosto in un seminterrato, a malapena a parlare per contestare la risposta federale, se non per assecondare un po 'di politica. Per lo meno, Trump è lì. Sta guidando il paese attraverso questo. La sua amministrazione è stata accusata di aver commesso molti errori, alcune di queste critiche sono probabilmente giustificate. Ma continua a presentarsi, giorno dopo giorno, per affrontare la peggiore epidemia del mondo.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/roOy19Wzpjk/nancy-pelosi-admits-china-would-prefer-joe-biden in data Sun, 09 Aug 2020 13:25:00 PDT.