Mentre Manhattan Apartment Rents Dive, i cacciatori di occasioni si affrettano a firmare contratti di locazione

Mentre Manhattan Apartment Rents Dive, i cacciatori di occasioni si affrettano a firmare contratti di locazione

Mentre l'inventario degli appartamenti di Manhattan aumenta e gli affitti scendono al minimo di un decennio, i proprietari disperati offrono agli inquilini vantaggi per attirarli e, a quanto pare, sta funzionando.

Il numero di nuovi contratti di locazione per il quartiere più costoso di New York è salito del 94% a dicembre da un anno prima a 5.459, il più grande aumento annuale dall'aprile 2011, secondo Bloomberg , citando un nuovo rapporto del perito Miller Samuel Inc. e dell'intermediario Douglas Elliman Real Estate.

Le aziende hanno affermato che poco più della metà (54%) dei contratti di locazione è stato fornito con enormi incentivi come mesi di affitto gratuiti. Hanno detto tenendo conto dei vantaggi per i nuovi inquilini. L'affitto mediano è precipitato del 17% a $ 2.800.

In un precedente rapporto di Douglas Elliman e Miller Samuel, è stato notato che più di 15.000 appartamenti in affitto vuoti si trovavano a Manhattan ad agosto quando l'inventario ha raggiunto i massimi di 14 anni. A ottobre, l'inventario era ancora al di sopra di 15.000, con un tasso di posti vacanti intorno al 6,14%, un livello record. A dicembre, l'inventario è sceso un po 'a 13.718, ma ancora vicino ai livelli record, con un tasso di sfitto intorno al 5,52%.

Un enorme eccesso di inventario è stato doloroso per i proprietari ed estremamente vantaggioso per i millennial a caccia di affari che tentavano di fuggire dagli scantinati dei loro genitori.

In un altro rapporto di Douglas Elliman e Miller Samuel, l' interesse del condominio nei sobborghi è esploso lo scorso anno quando gli abitanti delle città ne hanno avuto abbastanza a causa di blocchi pandemici di virus, disordini sociali e crescente criminalità violenta nell'area metropolitana.

Nell'ultima intervista, Jonathan Miller, presidente di Miller Samuel, ha dichiarato a Bloomberg che "i nuovi contratti di locazione sono aumentati a causa della ritrovata convenienza per gli affittuari".

Miller ha avvertito che l'ultimo rimbalzo non dovrebbe essere visto come una "ripresa imminente".

Tyler Durden Gio, 14/01/2021 – 09:31


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/QwlxkaInnc8/manhattan-apartment-rents-dive-bargain-hunters-rush-sign-leases in data Thu, 14 Jan 2021 06:31:27 PST.