Marlins annulla la partita di lunedì con 14 giocatori, il personale infettato da COVID-19 a pochi giorni dall’inizio della stagione

Marlins annulla la partita di lunedì con 14 giocatori, personale infetto da COVID-19 a pochi giorni dalla stagione Kickoff Tyler Durden lun, 27/07/2020 – 10:41

A soli tre giorni dalla accorciata stagione 2020 della MLB, i Miami Marlins hanno confermato lunedì che 14 giocatori e il personale si sono dimostrati positivi per il coronavirus, costringendo alla cancellazione della prima partita in casa della squadra.

La squadra era stata programmata per affrontare i Baltimore Orioles lunedì, ma quella partita è stata annullata poiché i Marlin restano a Filadelfia in seguito alla loro serie di fine settimana contro i Phillies.

I Marlins e gli Orioles sono programmati per giocare una serie di quattro partite questa settimana. Non è chiaro in questo momento se anche i giochi rimanenti verranno eliminati.

ESPN ha riferito che un totale di almeno 14 giocatori e il personale si sono dimostrati positivi, con altri otto positivi lunedì dopo che tre giocatori hanno ricevuto notizia di test positivi domenica mattina e un quarto hanno testato venerdì positivo.

Il lanciatore Jose Urena è stato graffiato dal suo inizio previsto domenica e inserito nella lista dei feriti per motivi non divulgati. Secondo le linee guida della MLB, i Marlin non hanno rivelato i nomi dei giocatori che erano risultati positivi, ma, secondo i rapporti, il primo baseman Garrett Cooper e il outfielder Harold Ramirez erano gli altri tre.

Il ricevitore Jorge Alfaro si era già dimostrato positivo ed è stato inserito nella lista degli infortunati venerdì.

All'inizio di questo mese, al commissario MLB Rob Manfred è stato chiesto su "The Dan Patrick Show" cosa potrebbe servire per annullare la stagione già abbreviata di 60 partite. Manfred ha dichiarato che l'incapacità di arginare le infezioni potrebbe costringere la lega a ripensare la stagione dal punto di vista della sicurezza, come ci ricorda WaPo .

"Penso che il modo in cui ci penso, Dan, è sulla scia dell'integrità competitiva, in una stagione di 60 partite", ha detto Manfred. "Se abbiamo una squadra o due è davvero decimato con un numero di persone che hanno avuto il virus e non può giocare per un periodo di tempo significativo, potrebbe avere un impatto reale sulla concorrenza e dovremmo pensare molto, molto duramente a quello che stiamo facendo ".

I fan sono ora preoccupati che la risposta ai virus ampiamente criticata in Florida possa ora costare ai fan la stagione 2020.

Invece di volare a casa domenica dopo la loro vittoria sui Phillies, i Marlin inizialmente avevano programmato di pernottare a Filadelfia e di volare a casa lunedì mattina. Tuttavia, i giocatori che si sono dimostrati positivi rimarranno in quarantena a Philly.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/yG9Xv_n4zK8/marlins-cancel-game-14-players-staff-infected-covid-19-just-days-after-season-kickoff in data Mon, 27 Jul 2020 07:41:06 PDT.