L’ondata di Omicron di COVID-19 ha raggiunto il picco nel Regno Unito: studio

L'ondata di Omicron di COVID-19 ha raggiunto il picco nel Regno Unito: studio

Scritto da Alexander Zhang tramite The Epoch Times,

L'ondata Omicron di COVID-19 ha raggiunto il picco nel Regno Unito e i casi stanno iniziando a diminuire in tutte le fasce di età e in quasi tutte le regioni del paese, ha affermato uno scienziato britannico il 13 gennaio.

Tim Spector , professore di epidemiologia genetica al King's College di Londra e scienziato capo dell'app ZOE COVID Study, ha affermato che i dati suggeriscono che l'onda Omicron ha raggiunto il picco, con ricoveri, decessi e dati precoci sulla gravità della variante Omicron che "sembrano positivi". .”

Ha detto che i sintomi di COVID-19 sono ora "per la prima volta quest'inverno più comuni di raffreddore e influenza e sono indistinguibili".

Secondo i dati dello studio ZOE COVID, è probabile che il 52,5% delle persone che manifestano nuovi sintomi simili al raffreddore abbia COVID-19 sintomatico, un aumento rispetto al 51,3% della scorsa settimana.

Secondo i dati ZOE, ci sono attualmente in media 183.364 nuovi casi sintomatici giornalieri di COVID-19 nel Regno Unito, una chiara diminuzione del 12% rispetto ai 208.471 segnalati la scorsa settimana.

Tra le persone che hanno ricevuto almeno due dosi di vaccino, ci sono attualmente 83.699 nuovi casi sintomatici giornalieri, una diminuzione dell'11% rispetto ai 93.540 nuovi casi giornalieri segnalati la scorsa settimana.

Lo studio ha rilevato che i casi stanno diminuendo in tutte le regioni ad eccezione del nord-est, ma anche lì l'aumento sta già rallentando e dovrebbe iniziare a diminuire presto.

Anche i nuovi casi sintomatici giornalieri stanno diminuendo in tutte le fasce di età, con casi tra gli over 75 che si stabilizzano a livelli bassi.

Spector ha affermato che questo è un "segno rassicurante" che il gruppo più vulnerabile è stato risparmiato dal peggio dell'onda Omicron.

Ha detto che non si aspetta che questi tassi scendano a zero, ma pensa che Omicron "probabilmente continuerà a circolare a livelli gestibili nella popolazione fino alla tarda primavera".

Alcuni scienziati prevedono già che COVID-19 diventerà presto endemico.

Il professor David Heymann , della London School of Hygiene and Tropical Medicine, ha affermato l'11 gennaio che il Regno Unito ha un alto livello di immunità della popolazione ed è probabilmente "il paese più vicino a essere fuori dalla pandemia se non lo è già fuori dalla pandemia e avendo la malattia come endemica”.

Clive Dix, ex presidente della task force britannica sui vaccini, ha affermato durante il fine settimana che la vaccinazione di massa contro COVID-19 dovrebbe finire e che il Regno Unito dovrebbe concentrarsi sulla gestione di una malattia endemica come l'influenza.

Paul Hunter, professore di medicina presso l'Università dell'East Anglia, ha anche affermato il 28 dicembre che COVID-19 diventerà " solo un'altra causa del comune raffreddore ".

Tyler Durden Ven, 14/01/2022 – 05:00


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL https://www.zerohedge.com/covid-19/omicron-wave-covid-19-has-peaked-uk-study in data Fri, 14 Jan 2022 02:00:00 PST.