Le vendite di veicoli passeggeri in Cina sono aumentate del 69% nel primo trimestre

Le vendite di veicoli passeggeri in Cina sono aumentate del 69% nel primo trimestre

Le vendite di auto in Cina hanno superato i livelli pre-pandemia, con vendite di veicoli passeggeri in aumento del 69% anno su anno a 5,09 milioni da gennaio a marzo 2021.

La China Passenger Car Association ha rilasciato venerdì i numeri, indicando che le vendite sono tornate ai livelli di due anni fa, nonostante siano ancora molto al di sotto del record del paese stabilito nel marzo 2018.

La domanda di veicoli elettrici era "rovente", secondo il Wall Street Journal . Il paese ha venduto 437.000 unità di veicoli elettrici durante il trimestre, rappresentando circa l'8% della quota di mercato del paese. I veicoli elettrici rimangono molto richiesti nelle grandi città come Pechino e Shanghai.

SAIC-GM-Wuling Automobile Co., una delle joint venture locali di GM; Tesla; e BYD Co. si sono unite per il 55% del mercato dei veicoli elettrici a marzo. Le startup cinesi di veicoli elettrici quotate negli Stati Uniti Li Auto Inc., Nio Inc. e XPeng Inc. si sono unite per la vendita di appena 46.000 auto.

La Cina dovrebbe tornare al suo record di vendite entro il 2024, notano gli analisti, poiché la recente debole performance del mercato azionario del paese ha ridotto il potere d'acquisto dei cittadini.

E mentre le case automobilistiche nazionali – in particolare quelle focalizzate sui veicoli elettrici – non hanno avuto problemi a farsi prendere di nuovo in Cina, il paese è stato un "posto difficile" per le case automobilistiche statunitensi come General Motors. GM ha venduto solo 780.200 veicoli nel primo trimestre, il che segna il peggior Q1 in Cina dal 2012.

GM ha venduto solo 64.800 veicoli a marchio Chevy, rispetto ai 170.000 veicoli Chevy venduti nello stesso periodo nel 2015.

Ford ha venduto 153.822 veicoli durante il trimestre, un aumento rispetto ai 136.279 veicoli venduti due anni fa. Ha anche venduto più del doppio delle auto rispetto al primo trimestre del 2016, che è stato il suo anno migliore in Cina.

E, naturalmente, c'è Tesla, che ha venduto 69.820 veicoli nel primo trimestre, segnando oltre il 33% delle vendite globali di Model 3 e Model Y dell'azienda.

Tyler Durden Dom, 04/11/2021 – 17:15


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/qn0maEFvQWQ/china-passenger-vehicle-sales-scorch-higher-69-q1 in data Sun, 11 Apr 2021 14:15:00 PDT.