Le proteste scoppiano in tutto il paese; Il membro della milizia nera spara accidentalmente compagni nel parco

Le proteste scoppiano in tutto il paese; Il membro della milizia nera spara accidentalmente compagni nel parco Tyler Durden Sun, 26/07/2020 – 07:32

Aggiornamento (2130ET): sabato le proteste dei BLM si sono dispiegate in tutto il paese sabato, con tensioni che si sono intensificate nelle principali città, tra cui Portland, Seattle, Chicago e Louisville, Kentucky.

A Seattle, il dipartimento di polizia – che il Venerdì ha annunciato che effettivamente non sarebbe stato far rispettare la legge a causa di un divieto di Consiglio Comunale l'uso di misure di controllo della folla non letali – ha dichiarato una sommossa, citando "i danni in corso e rischi per la sicurezza pubblica, "secondo USA Today . 16 manifestanti sono stati arrestati dal Seattle PD per aver aggredito ufficiali , ostruzioni e incapacità di disperdersi. Un ufficiale è stato ricoverato in ospedale con un infortunio alla gamba causato da un esplosivo, mentre la folla ha lanciato mortai e pietre contro la polizia .

A Chicago , centinaia di manifestanti hanno chiesto l'abolizione dell'ICE e il fallimento della polizia, mentre si potevano ascoltare i canti della "materia delle donne nere" e della "vita delle persone latine".

Nel frattempo, decine di manifestanti a favore della polizia si sono radunati a Grant Park, dove il sindaco Lori Lightfoot ha rimosso una statua di Cristoforo Colombo venerdì mattina prima dell'alba. I partecipanti alla manifestazione "Back the Blue" potevano essere ascoltati cantando "We love CPD", mentre i contro-manifestanti si radunavano dall'altra parte della strada.

E a Louisville, le tensioni si sono quasi riversate nella violenza quando due gruppi di milizie opposte e pesantemente armate si sono affrontati a pochi metri l'uno dall'altro in centro.

Più di 300 membri della milizia nera di Atlanta NFAC, o "Not F ** king Around Coalition", sono venuti a Louisville per chiedere giustizia al 26enne Breonna Taylor, un tecnico di ER che è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco a marzo.

Il gruppo si avvicinò a 50 membri della milizia di estrema destra "Three Percenter", anch'essi pesantemente armati. La polizia ha tenuto i lati separati e le tensioni alla fine si sono dissipate. Entrambe le milizie avevano affermato di voler evitare la violenza.

Grida di "materia di vite nere" sono state ascoltate attraverso il centro. Un uomo urlò "Non sparare a meno che non ti sparino." – USA oggi

A un certo punto sono scoppiati degli spari quando un membro della NFAC ha sparato accidentalmente a tre dei suoi compagni.

* * *

Il Dipartimento di Polizia di Seattle ha annunciato venerdì che i residenti e gli imprenditori sono essenzialmente soli, dopo che il Consiglio Comunale ha vietato l'uso di spray al pepe e altri "strumenti meno letali" per disperdere la folla.

"In parole povere, la legislazione non offre agli ufficiali alcuna possibilità di intercedere in sicurezza per preservare la proprietà in mezzo a una folla numerosa e violenta", recita una lettera del capo della polizia di Seattle, Carmen Best – che ha aggiunto che grazie al Consiglio comunale ", Seattle La polizia avrà un dispiegamento adeguato in risposta a qualsiasi manifestazione questo fine settimana ".

E in previsione delle violente proteste del fine settimana coordinate su piattaforme di social media (che vietano ai conservatori parole meschine), gli affari di Seattle e la polizia si sono imbarcati.

Coordinamento nazionale

Il Fronte di liberazione giovanile del Pacifico nord-occidentale (PNW), con sede a Portland, che si definisce sabato una "rete decentralizzata di collettivi di giovani autonomi dedicati all'azione diretta verso la liberazione totale", ha lanciato un invito all'azione per altre cellule antifa in tutto il paese sabato – chiamandolo "J25" (25 luglio).

In un "invito all'azione" di Facebook, il gruppo anarchico scrive:

Il governo federale ha già condotto una guerra contro Portland , che ha protestato ogni giorno per 50 giorni consecutivi, e ora i federali stanno andando in guerra contro i manifestanti ovunque nel tentativo di prendere il controllo e spegnere il fuoco di questa rivolta. Dobbiamo diventare più potenti di loro.

Forma un gruppo di affinità.

Coordinare un'azione.

Diventa tattico.

Maschera.

Porta un amico.

Mostrare.

-PNW Fronte di liberazione giovanile.
-Marin Youth Liberation Front.
-Tennessee Youth Liberation Front.
-Alleanza ad azione diretta.
-Maryland Youth Liberation Front.
-Olympia Youth Liberation Front

• Azione di Oakland: 19:30, Grant Oscar Plaza.
• Azione Tacoma: 24 luglio, 14:00, piazza Tollefson.
• Seattle: 25 luglio, 13:00, Pine e Broadway.
• Portland: 25 luglio, 20:00, Alberta Park.
• Salem: 18:00, Oregon State Capitol.
• New Jersey: nella Fraternal Order of Police Lodge 12, 18:00.
• Washington DC: DuPoint Circle, alle 18:00.
• Eugene, OR: 20:00, tribunale federale.
• Los Angeles: 16:30, municipio di Los Angeles.
• Richmond, VA: 25 luglio, località TBD.
• Las Vegas: fontane del Bellagio, ore 19:00.

Nel frattempo, le proteste antifa si stanno già scaldando in tutto il paese dopo che le manifestazioni sono iniziate venerdì sera:


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/eqvmtSLxP-0/seattle-police-abandon-residents-antifa-uses-twitter-facebook-organize-nationwide in data Sun, 26 Jul 2020 04:32:00 PDT.