Le aziende statunitensi di VC offrono di togliere TikTok dalle mani della Cina per $ 50 miliardi

Le aziende statunitensi di VC si offrono di togliere TikTok dalle mani della Cina per $ 50 miliardi di Tyler Durden mer, 29/07/2020 – 09:19

Con l'udienza congressuale "storica" ​​di mercoledì che ha riunito i CEO di Amazon, Google, Apple e Facebook che inizieranno questa mattina, Reuters ha appena riferito che ByteDance, il conglomerato cinese e proprietario della famosa app di social media TikTok, sta valutando il video piattaforma di condivisione a $ 50 miliardi.

Questo è ben al di sopra dei rivali come Snap Inc con sede negli Stati Uniti (è $ 3 miliardi in più rispetto alla valutazione di punta del "picco" di WeWork) e l'incredibile cifra di 50 miliardi di entrate previste da TikTok nel 2020 di $ 1 miliardo.

Ma con CFIUS che aumenta la pressione su ByteDance per trasferire il controllo di TikTok a un'entità con sede negli Stati Uniti o per rischiare un possibile divieto nel suo mercato più popolare (ByteDance possiede anche Douyin, un clone di TikTok creato per il pubblico cinese continentale), diversi dei finanziatori di venture capital della Silicon Valley di ByteDance ha proposto un'alternativa per proteggere i propri investimenti.

Ed è per questo che stanno cercando di convincere ByteDance ad unirsi a loro in una nuova audace piano: il controllo di trasferimento di TikTok per loro.

Alcuni investitori della società capogruppo ByteDance di TikTok che stanno cercando di acquisire la popolare app di social media la stanno valutando a circa $ 50 miliardi, in modo significativamente più elevato rispetto ai colleghi come Snap Inc (SNAP.N), secondo le persone che hanno familiarità con la questione.

ByteDance, con sede a Pechino, sta prendendo in considerazione una serie di opzioni per TikTok tra le pressioni degli Stati Uniti per rinunciare al controllo dell'app, che consente agli utenti di creare brevi video con effetti speciali ed è diventato molto popolare tra gli adolescenti statunitensi. Il successo dell'app ha contribuito a trasformare ByteDance in uno dei pochi conglomerati cinesi veramente globali.

Poco dopo il rapporto, Trump e Mnuchin hanno ribadito le affermazioni secondo cui la Casa Bianca "sta guardando" TikTok, presumibilmente ciò significa che stanno ancora pensando se vietare l'app in base a problemi di sicurezza nazionale.

Non si sa ancora se ByteDance abbia accettato l'accordo o se lo prenderebbe in considerazione. Secondo quanto riferito da Reuters, il fondatore e CEO di ByteDance, Yiming Zhang, ha discusso con altri dirigenti delle proiezioni di valutazione di TikTok che superano il numero di $ 50 miliardi, secondo le fonti di Reuters.

Questo può essere difficile da credere, ma secondo quanto riferito ByteDance è stato valutato fino a $ 140 miliardi all'inizio di quest'anno quando uno dei suoi azionisti, Cheetah Mobile, ha venduto una piccola partecipazione in un accordo privato, secondo una delle fonti di Reuters. Avremo bisogno di vedere qualche attribuzione, tuttavia, prima di accettarlo semplicemente come un fatto.

Secondo le proiezioni interne di TikTok, le entrate previste dall'app per il 2021 sono pari a $ 6 miliardi, un ritmo di crescita vertiginoso che è anche un po 'difficile da credere considerando le circostanze. Centinaia di aziende più grandi e affidabili del mondo non si sentono a proprio agio nell'offrire proiezioni di fine anno, ma ByteDance è così sicuro che vedrà una crescita del fatturato di 6 volte in un anno?

Reuters descrive BD come "uno dei pochi conglomerati cinesi veramente globali" e sembra abbastanza ragionevole. Ma gran parte di tale crescita dipende da TikTok e Douyin (la controparte in lingua cinese che abbiamo notato sopra). Se la Camera si unisse al Senato approvando un disegno di legge che proibiva l'app a qualsiasi dispositivo correlato al lavoro utilizzato dai dipendenti federali, ciò non sarebbe certamente ottimo per la pubblicità. E anche altre importanti aziende tecnologiche americane sono diffidenti.

Secondo fonti interne di Reuters, BD si sta cimentando nel "ringfence" delle operazioni di TikTok dal resto dell'azienda, e ha persino preso in considerazione la creazione di una serie di entità con sede negli Stati Uniti che potrebbero assumere il controllo solo delle attività con sede negli Stati Uniti.

Mentre la Cina cerca con delicatezza di allontanare i democratici del Congresso dal sostenere la linea dura dell'amministrazione Trump contro TikTok, il CEO di TikTok ha rilasciato una dichiarazione tempestiva sulla "concorrenza leale" nelle grandi tecnologie.

Tuttavia, non è chiaro se questo sarebbe sufficiente per molestare i falchi di Nat Sec preoccupati per la vulnerabilità dell'app alle infiltrazioni del PCC.

Se non è possibile raggiungere un accordo per l'intero TikTok, ByteDance sta esplorando la cessione delle sole operazioni statunitensi di TikTok, ha affermato una delle fonti. Non è chiaro quanto varrebbe un accordo del genere e quali legami TikTok negli Stati Uniti manterrebbe con le sue operazioni globali.

Non vi è alcuna certezza che ByteDance accetterà qualsiasi accordo, affermano le fonti. Sta spingendo avanti con cambiamenti strutturali che faranno da ulteriore risucchio al business degli Stati Uniti di TikTok dal suo impero globale, hanno aggiunto le fonti. Queste modifiche potrebbero includere una nuova holding per TikTok e un consiglio indipendente, ha affermato una delle fonti, avvertendo che non è stata presa alcuna decisione. La società ha già separato TikTok operativamente dalle sue altre app attraverso team dedicati.

Mentre i legislatori si preparano a spazzare il pavimento con Mark Zuckerberg per il suo rifiuto di fare conoscenza con gli SJW, qualcuno di questi stessi legislatori democratici avrà il coraggio di opporsi alla Cina?


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/HUYBpDDI8vY/us-vc-firms-offer-take-tiktok-chinas-hands-50-billion in data Wed, 29 Jul 2020 06:19:22 PDT.