La Florida riporta meno di 10.000 nuovi casi COVID-19 per il 13 ° giorno consecutivo: aggiornamenti in tempo reale

Florida riporta meno di 10.000 nuovi casi COVID-19 per il 13 ° giorno consecutivo: aggiornamenti in tempo reale Tyler Durden Ven, 08/07/2020 – 11:24

Sommario:

  • I casi in Arizona diminuiscono, i decessi aumentano
  • La Florida vede un continuo declino in nuovi casi
  • Il totale globale supera i 19 milioni
  • Secondo Newsom, Cali sta lottando per correggere un bug di conteggio inferiore
  • Filippine, Indonesia aggiungono nuovi casi
  • Hong Kong lancia un programma di test gratuito per tutti i 7,5 milioni di residenti
  • L'India passa 2 milioni di casi, unendosi a Stati Uniti e Brasile
  • Gli scienziati di U di Washington proiettano 300k morti negli Stati Uniti entro dicembre

* * *

Aggiornamento (1125ET): l' Arizona ha riportato un lieve declino nei nuovi casi COVID giorno dopo giorno, con 1.406 casi mew, rispetto al 1444 di ieri. Tuttavia, i decessi sono passati a 79 da 74. Il totale è salito a 4.081. I ricoveri sono diminuiti da 107 a 1.772.

* * *

Aggiornamento (1100ET): il continuo miglioramento delle infezioni è stato visto in Florida venerdì – anche se i decessi, con 180 nuovi, rimangono molto alti – mentre lo stato riporta 7.719 nuovi casi venerdì …

… mentre il tasso di positività del Sunshine State è salito al 13,8%. I test si sono ripresi dopo una breve pausa durante l'uragano.

In particolare, venerdì è stato il 13 ° giorno consecutivo che il Dipartimento della Salute della Florida ha riportato meno di 10.000 nuovi casi.

Fonte: Orlando Sentinel

I casi di venerdì hanno spinto il totale dello stato a 518.075 infetti, mentre i 180 nuovi decessi per virus hanno spinto il totale dello stato a 7.927 residenti in Florida ora morti.

* * *

La più grande notizia negli Stati Uniti venerdì è stata raccolta da almeno martedì, quando un funzionario della sanità pubblica della California ha riconosciuto che il più grande sforzo di test e rintracciabilità del paese potrebbe aver sottostimato accidentalmente i casi nell'ultima settimana o due, suggerendo che il recente declino nuovi casi potrebbero essere illusori. Lunedì, il governatore Gavin Newsom ha registrato un calo del 21% nella media giornaliera dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Secondo Bloomberg, a partire da giovedì sera, i funzionari statali non potevano ancora dire quando questo problema sarebbe stato risolto.

A dire il vero, questo fastidioso bug nel sistema della California non nega necessariamente il recente declino in nuovi casi. Significa solo che i funzionari dello stato della California non possono dire nulla con certezza. Un alto funzionario della sanità pubblica di Cali ha avvertito che i numeri effettivi sono probabilmente troppo bassi, ma in che misura, non potevano dirlo.

I funzionari della California hanno scoperto un bug nel loro sforzo di denuncia dei virus – il più grande della nazione, con oltre 120.000 persone testate ogni giorno. come segno di stabilizzazione. Il giorno successivo, il suo alto funzionario della sanità pubblica ha avvertito che i numeri erano probabilmente troppo bassi – per quanto non potesse dire – e lo stato non sapeva quando il problema sarebbe stato risolto.

Non sappiamo se i nostri casi siano in aumento, in aumento o in diminuzione ”, ha dichiarato Sara Cody, direttrice della sanità pubblica della contea di Santa Clara della Silicon Valley, durante un incontro con la stampa. "Direi che adesso, siamo tornati a sentirci ciechi."

Ecco un grafico dei casi in California …

… e morti.

A livello globale, i casi hanno raggiunto 19.089.364 venerdì, superando i 19 milioni, secondo la Johns Hopkins University.

Le morti in tutto il mondo hanno colpito 714.744.

Negli Stati Uniti, il numero di nuovi casi è in calo.

Mentre i decessi hanno continuato a salire, anche se la media a 7 giorni ha iniziato a calare negli Stati Uniti.

Ma più segni di una seconda (o terza) ondata sono emersi nel sud-est asiatico, dove le Filippine hanno recentemente superato l'Indonesia come il paese più colpito. Il paese successivo ha riferito 2.473 nuove infezioni venerdì, portando il totale nel paese a 121.226. Il paese ha anche riportato 72 nuovi decessi, portando il suo totale a 5.593.

Le Filippine hanno riportato 3.379 nuovi casi, portando le infezioni totali del paese a 122.754, mentre i decessi sono aumentati da 24 a 2.168.

Il governo di Hong Kong sta introducendo un programma volontario universale di test del coronavirus per testare gratuitamente tutti i 7,5 milioni di residenti della città. Nel frattempo, la città ha riferito di quasi 100 nuovi casi venerdì. Tokyo, nel frattempo, ha riportato 462 nuovi casi, la sua prima lettura di oltre 400+ dal 1 agosto. La Cina ha riportato 37 nuovi casi, invariati rispetto al giorno precedente.

I casi indiani hanno superato 2 milioni, con un picco record di un giorno di 62.538 nelle ultime 24 ore. I decessi sono balzati a 41.585 dopo aver riportato altri 886 da giovedì mattina.

Infine, circa 300.000 americani potrebbero morire di COVID-19 entro il 1 ° dicembre secondo le ultime previsioni degli esperti di salute dell'Università di Washington. Hanno anche proiettato che 70.000 vite potrebbero essere salvate se le persone indossassero regolarmente le maschere. Questo, nonostante il fatto che il ritmo delle morti negli Stati Uniti sia di nuovo in declino … anche se questo potrebbe presto cambiare con la riapertura della scuola.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/_XxgAAA-18I/california-struggles-fix-under-counting-bug-global-covid-19-cases-top-19-million-live in data Fri, 07 Aug 2020 08:24:59 PDT.