Il South Australia revoca il blocco draconiano dopo la rivelazione di una persona che ha mentito ai traccianti di contatto

L'Australia Meridionale revoca il blocco draconiano dopo la rivelazione che una persona ha mentito a Tyler Durden , itraccianti di contatto Ven, 20/11/2020 – 08:10

Aggiornamento (0810ET) : il South Australia ha revocato il suo blocco draconiano, che ha vietato alle persone persino di portare a spasso i loro cani, dopo che è stato rivelato che solo una persona ha mentito per contattare i traccianti.

Il blocco è entrato in vigore ieri e ha vietato alle persone di lasciare le loro case se non per ragioni mediche di emergenza o per acquistare cibo.

La polizia ha persino confermato tramite Twitter che le persone che hanno portato fuori i loro cani avrebbero violato la legge, provocando un enorme contraccolpo.

Ma ora, come riferisce Paul Joseph Watson di Summit News, solo un giorno dopo, il blocco dovrebbe essere revocato dopo che le autorità hanno ammesso che l'unica persona che ha scatenato la decisione aveva mentito per contattare i traccianti.

"Il premier del South Australia Steven Marshall ha annunciato il ritrovamento esplosivo durante una conferenza stampa di venerdì, dicendo che l'individuo in questione ha volutamente ingannato i rilevatori di contatti", riferisce RT .

"Anche se ha detto loro di aver visitato una pizzeria collegata a un'epidemia locale solo una volta, in realtà ha lavorato presso lo stabilimento e vi aveva trascorso diversi turni durante il periodo in questione".

Il governo ha ora riconosciuto che l'uomo, inizialmente accusato di essere un "super spargitore", in realtà non era stato la fonte di quello che le autorità sostenevano fosse un ceppo superinfettivo del virus.

“La loro storia non tornava. Li abbiamo perseguiti. Ora sappiamo che hanno mentito ", ha detto il premier del South Australia Steven Marshall.

Forse le autorità avrebbero dovuto confermare la storia dell'uomo prima di annunciare il loro blocco draconiano? Solo un pensiero.

A partire da sabato, la regione tornerà al precedente livello di blocco, con molte restrizioni che verranno nuovamente revocate.

Gli intervistati su Twitter hanno criticato il governo per aver imposto il blocco paralizzante sulla base di un caso errato in una pizzeria.

* * *

Come abbiamo dettagliato in precedenza, South Australia ha vietato l'esercizio all'aperto e dog-walking per sei giorni a partire Giovedi, come i funzionari della sanità spingono a 6 giorni "interruttore" Chiusura che sperano metterli davanti a un nuovo cluster che secondo come riferito comporta un ancora un nuovo ceppo più letale del coronavirus.

Le nuove restrizioni, annunciate mercoledì, consentono a una sola persona per nucleo familiare di lasciare la propria casa ogni giorno e solo per ragioni "essenziali", che, per la prima volta nel mondo anglofono, non includono l'esercizio o il camminare il proprio cane. È forse il blocco più restrittivo nella regione dal blocco della Cina a Wuhan. Tuttavia, per essere sicuri, i funzionari insistono sul fatto che durerà solo 6 giorni e che in seguito il "Parafield Cluster" (la causa di tutta questa costernazione) sarà sconfitto.

Tutti i lavoratori non essenziali devono rimanere a casa e le persone possono uscire solo per fare la spesa e le forniture mediche.

Una donna in Australia ha innescato un contraccolpo internazionale alle nuove misure quando ha twittato una domanda chiedendo se poteva portare il suo cane a fare una passeggiata per usare il bagno.

La polizia del South Australia ha risposto che "non può" uscire di casa per portare a spasso il cane o per qualsiasi altro scopo "non essenziale": "Ciao Andrea, non puoi uscire di casa per portare a spasso il cane o per fare esercizio", l'account Twitter di la polizia del South Australia ha detto a una donna che ha chiesto se poteva o meno lasciare la sua casa per portare a spasso il suo cane ", si legge nel tweet.

Il ha documentato un totale di 34 casi attivi a partire da giovedì sera ora locale (è venerdì presto in questo momento nel South Australia), dopo che diverse persone sono state infettate nella città di Adelaide, la capitale dello stato.

I funzionari sanitari hanno avvertito che il ceppo virale era particolarmente "cattivo" a causa della sua virulenza e del fatto che molti pazienti sono asintomatici, consentendo al virus di diffondersi più rapidamente.

Ma alcuni utenti che hanno risposto al tweet virale di Andrea sono rimasti scioccati nel vedere la polizia dire a un privato cittadino che potrebbero essere arrestati per aver portato a spasso il loro cane fuori.

L'ammasso di Adelaide è stato fatto risalire a un addetto alle pulizie in un hotel di quarantena che è stato in qualche modo infettato, ha portato l'infezione al mondo esterno.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/CxvwG_AlXQA/south-australia-bans-exercise-dog-walking-during-6-day-circuit-breaker-lockdown in data Fri, 20 Nov 2020 05:10:57 PST.