Il dottor Fauci afferma che il vaccino COVID entro novembre “Non probabile”; La Spagna rifiuta il blocco mentre l’Europa vacilla: aggiornamenti in tempo reale

Il dottor Fauci afferma che il vaccino COVID entro novembre "Non probabile"; La Spagna rifiuta il blocco mentre l'Europa vacilla: aggiornamenti in diretta Tyler Durden Gio, 09/03/2020 – 11:21

Sommario:

  • Il ministro della Salute spagnolo afferma che non è necessario alcun blocco mentre i casi aumentano
  • Il Messico è leader mondiale nelle morti degli operatori sanitari
  • La Bolivia segnala per la prima volta più di 100 morti giornaliere
  • Fauci versa acqua fredda sulla tempistica del vaccino dell'amministrazione
  • La Francia approva il più grande programma di salvataggio nazionale d'Europa del valore di 118 miliardi di dollari
  • La ripresa dell'Europa vacilla
  • Pfizer afferma che i risultati del vaccino saranno disponibili entro il 1 novembre
  • Il dottor Fauci nomina 7 stati vulnerabili
  • La Thailandia rompe la serie di 100 giorni senza infezioni locali
  • Anche l'India ha registrato un record di test di un giorno
  • Sanofi, GlaxoSmithKline hanno notizie più ottimistiche sui vaccini
  • Il CDC avverte gli stati di prepararsi per i vaccini entro novembre
  • I primi risultati del vaccino COVID sono previsti entro la fine del mese
  • L'India pubblica un altro record giornaliero di casi
  • Victoria vede i casi tornare sopra i 100
  • La Cina vede i primi voli internazionali dai paesi dopo aver eliminato le restrizioni di viaggio
  • Il Brasile si avvicina a 4 milioni di casi confermati
  • "The Rock" rivela la diagnosi COVID per se stesso, famiglia

* * *

Aggiornamento (1115ET): mentre la situazione in alcune parti dell'Europa peggiora, Amnesty International ha appena pubblicato un nuovo rapporto che avverte che il Messico ha visto il maggior numero di decessi di operatori sanitari a causa del COVID-19 rispetto a qualsiasi altro paese.

Il rapporto afferma che il Messico ha segnalato 1.320 morti confermate tra gli operatori sanitari finora, più di 1.077 degli Stati Uniti, 649 del Regno Unito e 634 del Brasile. Una ricerca di Amnesty ha rilevato che almeno 7.000 operatori sanitari sono morti in tutto il mondo.

Il rapporto attirerà probabilmente l'attenzione sul tasso di positività ridicolmente alto del paese, poiché l'OMS lo sollecita ad espandere i test.

L'attuale situazione del COVID-19 in Spagna non è paragonabile al picco dell'epidemia del paese in primavera, ha detto giovedì il suo ministro della salute. La Spagna ha registrato 479.554 casi di virus, contro i 470.973 secondo i numeri riportati mercoledì, ma non ha ancora pubblicato i suoi ultimi numeri giovedì .. Madrid continua ad essere la regione più colpita, rappresentando più di un terzo dei casi.

Nel frattempo, le palestre di New York hanno riaperto, anche se con nuove regole di sicurezza.

* * *

Aggiornamento (1030ET): il tema principale della giornata di giovedì è il fatto che le azioni stanno crollando, con il Nasdaq in testa, nonostante la raffica di titoli ottimistici sui vaccini mentre il presidente Trump cerca di gettare le basi per la "sorpresa di ottobre che cambia il gioco "questo tiene svegli i Democratici la notte.

L'amministrazione ha inviato giovedì il dottor Fauci alla CNN per assicurare ancora una volta al pubblico che un vaccino può e sarà pronto entro novembre.

Rispondendo alla decisione dell'amministrazione di avvertire gli stati di prepararsi ad avere alcune scorte di un vaccino approvato dalla FDA entro il giorno delle elezioni, Fauci ha detto che "queste sono solo ipotesi".

"Queste sono tutte stime", ha detto a Jim Sciutto della CNN. "È concepibile che tu possa averlo entro ottobre, anche se non credo che sia probabile", ha aggiunto Fauci.

In altre notizie, la Bolivia ha registrato il suo più alto conteggio giornaliero di nuove morti per virus in un solo giorno mercoledì con 102 morti, secondo i dati del Ministero della Salute boliviano, un segno che un altro paese latinoamericano potrebbe essere sull'orlo di un peggioramento dell'epidemia.

* * *

Aggiornamento (0920ET): in seguito al rapporto Bloomberg che abbiamo citato in precedenza, il CEO di Pfizer Albert Bourla ha confermato giovedì mattina che i risultati della sua sperimentazione su larga scala e in fase avanzata del candidato vaccino Pfizer / BioNTech COVID-19 BNT162b2 dovrebbero essere disponibili il mese prossimo .

Se positivo, richiederà immediatamente l'autorizzazione all'uso di emergenza presso la FDA, che il capo della FDA, il dottor Stephen Hahn, ha suggerito sarebbe stata immediatamente approvata. A partire da mercoledì, 23.000 persone sono state arruolate nello studio su 30.000 soggetti.

In altre notizie, la Francia ha lanciato un piano da 100 miliardi di euro (118 miliardi di dollari) per salvare la sua economia dalla crisi del coronavirus con grandi investimenti in energia verde e trasporti, oltre a una spinta per una maggiore "innovazione industriale". Annunciando il piano "France Relance" (France Recovery) a Parigi giovedì, il nuovo premier Jean Castex ha elogiato "l'ambizione e le dimensioni storiche" del programma, sottolineando che è 4 volte più grande dello stimolo fiscale lanciato dopo la crisi finanziaria. Al 4% del PIL francese, è il più grande piano nazionale lanciato finora, sebbene l'UE abbia anche concordato un fondo di salvataggio multinazionale.

Lo stimolo arriva quando la Francia vede il maggior numero di nuovi casi giornalieri da mesi, mentre emergono nuovi casi in Spagna, Italia, Regno Unito e altrove.

Mentre i timori sull'ultimo lotto di punti caldi COVID si intensificano negli Stati Uniti, il dottor Fauci giovedì ha nominato sette stati più a rischio di un'impennata se questi stati non prenderanno precauzioni durante il fine settimana del Labor Day.

La maggior parte degli stati si trova nel Midwest, insieme ad alcuni nel sud.

"Ci sono diversi stati che sono a rischio di impennata, vale a dire North Dakota, South Dakota, Iowa, Arkansas, Missouri, Indiana, Illinois", ha detto Fauci in un'intervista. “ Quegli stati stanno iniziando a vedere un aumento della percentuale positiva dei loro test; questo è generalmente predittivo che ci sarà un problema. "

La Thailandia ha segnalato il suo primo caso a trasmissione locale dopo una serie di 100 giorni senza una singola infezione nella comunità. Abbiamo notato in precedenza che la spinta dell'India per espandere i test ha portato a un altro numero record di nuovi casi confermati nell'ultimo lotto di numeri. Anche l'India ha eseguito un record di 1,17 milioni di test giornalieri nel giorno lat.

E mentre oggi l'attenzione si è concentrata sui principali candidati vaccini mentre l'amministrazione Trump esorta gli stati a prepararsi, e l'amministratore delegato di Pfizer sostiene le affermazioni ripetute dal dottor Fauci e altri, i candidati vaccini di Sanofi e GlaxoSmithKline – due progetti che sono nel secondo- livello di progetti in termini di fase di avanzamento – ha appena annunciato di aver somministrato i loro vaccini sperimentali ai pazienti per la prima volta in preparazione per le prove in fase avanzata prima della fine dell'anno.

Tuttavia, giovedì mattina sono stati pubblicati numerosi titoli sui vaccini. E nessuno di loro sta sollevando il mercato dalla sua "sana pausa".

* * *

Dopo aver ampliato il divieto dell'amministrazione sugli sfratti, il CDC avrebbe detto a tutti gli stati degli Stati Uniti di essere pronti a distribuire un vaccino COVID-19 entro novembre, un'ambiziosa linea temporale spesso ripetuta dal dottor Anthony Fauci, sebbene molti altri epidemiologi credibili, tra cui l'ex FDA il direttore Dr. Scott Gottlieb, dice che un vaccino probabilmente non sarà pronto fino al prossimo anno.

In una lettera ai governatori datata 27 agosto, che è stata segnalata per la prima volta la scorsa notte, il direttore del CDC Robert Redfield ha detto che "nel prossimo futuro" riceverà le richieste di autorizzazione da McKesson, che ha un contratto con l'agenzia per la distribuzione di vaccini a stati, ospedali e sistemi sanitari locali.

"CDC richiede urgentemente la tua assistenza per accelerare le richieste di queste strutture di distribuzione e, se necessario, ti chiede di considerare la possibilità di rinunciare ai requisiti che impedirebbero a queste strutture di diventare pienamente operative entro il 1 ° novembre 2020", ha scritto Redfield nella lettera, che è stata segnalata per la prima volta ieri da McClatchy.

Gli analisti di Wall Street stanno già deridendo l'ultima linea temporale irrealisticamente ottimistica della Casa Bianca: Da Rabobank: "Gli ottimisti parlano del governo degli Stati Uniti che parla di un vaccino contro il virus che verrà lanciato il 1 ° novembre – che non ha niente, niente, a che fare con le elezioni statunitensi due giorni dopo, onesto; voglio dire, chi scriverebbe quella sceneggiatura ?! "

Il capo della FDA, il dottor Stephen Hahn, ha affermato che l'agenzia potrebbe approvare un vaccino COVID-19 prima che le prove di fase 3 siano terminate.

Secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins, gli Stati Uniti hanno confermato 6.115.098 casi e 185.752 morti.

Il dottor Redfield ha recentemente dichiarato a Yahoo Finance che i funzionari si stanno preparando "per quello che prevedo sarà la realtà, è che ci saranno uno o più vaccini disponibili per noi a novembre, dicembre".

Altre lettere inviate agli stati dal CDC hanno esortato gli stati a sviluppare un protocollo di triage per chi riceverà il vaccino per primo, con i pazienti più vulnerabili che ricevono una priorità. Gli Stati devono prepararsi identificando quali fornitori somministreranno il vaccino, chi lo riceverà e dove. Redfield ha affermato che gli stati dovrebbero essere preparati alla probabilità che almeno alcune dosi di vaccino saranno disponibili entro la fine dell'anno.

Mentre le preoccupazioni per le politiche di vaccinazione obbligatorie si intensificano, Bloomberg ha osservato in un rapporto pubblicato giovedì che i primi risultati della sperimentazione di fase 3 dovrebbero arrivare entro metà settembre da AstraZeneca, secondo Airfinity, una società di analisi che tiene traccia delle sperimentazioni sui farmaci.

Con AZ in testa, altri due contendenti, Moderna e la collaborazione Pfizer-BioNTech avranno probabilmente dati da presentare a una riunione critica della FDA sui vaccini contro i virus che è attualmente fissata per il 22 ottobre. Solo 2 settimane prima delle elezioni del 3 novembre, noi sospetto che l'amministrazione lancerà un importante annuncio sui vaccini – probabilmente dichiarando che le vaccinazioni inizieranno immediatamente per i pazienti più vulnerabili – come "sorpresa di ottobre" di Trump.

Mentre i produttori di farmaci hanno fatto molto rumore sulla creazione di un pool "razzialmente diverso" di soggetti di prova per le loro prove sui vaccini, anche le prove più veloci non avranno dati finali entro la scadenza del 22 ottobre. Invece, i cittadini riceveranno quelle che sono considerate "letture intermedie", una prima istantanea dei dati finora.

L'OMS ha messo in guardia contro l'approvazione dei vaccini esclusivamente sulla base di queste "letture intermedie". Parlando dell'OMS, gli Stati Uniti hanno dichiarato mercoledì che manterranno la promessa di Trump, fatta ad aprile, di smettere di pagare i propri debiti all'OMS, un giorno dopo che gli Stati Uniti si sono ritirati dal programma globale di sperimentazione sui vaccini COVAX. Nel frattempo, il CDC africano esorta tutte le nazioni a unirsi per lavorare sui candidati vaccini.

Ecco una carrellata delle altre principali storie di coronavirus durante la notte:

L'India ha riportato un altro balzo record nei nuovi casi, con 83.883. Questo è ufficialmente il numero più alto riportato in un solo giorno in qualsiasi parte del mondo. Porta il totale dell'India a 3,85 milioni. L'India sta effettuando test di massa in città come Delhi. Altre 1.043 persone sono morte a causa della malattia, ha detto il ministero della Salute, portando il bilancio delle vittime dell'India a 67.376.

La Cina ha segnalato giovedì 11 nuovi casi di coronavirus, tutti importati, mentre un volo Air China da Phnom Penh è stato il primo volo internazionale ad atterrare a Pechino dopo che i voli diretti da otto paesi sono stati autorizzati a riprendere.

Il ministero della Salute brasiliano afferma di aver confermato altri 46.934 casi, portando il totale a 3.997.685. Circa 123.780 persone sono morte a causa della malattia in Brasile, la seconda epidemia più grande e la seconda più mortale al di fuori degli Stati Uniti.

Il secondo stato più grande dell'Australia, Victoria, ha segnalato 113 nuovi casi di virus e altri 15 decessi giovedì, tornando a oltre 100 nuovi casi per la prima volta in 4 giorni.

Alla fine, la star di Hollywood Dwayne "The Rock" Johnson ha rivelato che lui e la sua famiglia sono risultati positivi al COVID-19, ma ora si sono ripresi. Ha aggiunto che il coronavirus è stato "una delle cose più impegnative" che abbiano mai fatto come famiglia.

Guardando al futuro, aspettiamo di vedere se i casi continueranno a salire in tutta Europa e nel Midwest americano.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/yKVgVEp6Ibc/cdc-warns-states-prepare-covid-19-vaccine-november-trump-pulls-money-who-live-updates in data Thu, 03 Sep 2020 08:21:37 PDT.