I futures scivolano mentre l’oro ottiene Monkeyhammered dopo aver colpito $ 2.000

I futures scivolano mentre l'oro ottiene Monkeyhammered dopo aver colpito $ 2,000 Tyler Durden Mar, 28/07/2020 – 08:01

I futures S&P e le azioni europee sono crollati quando l'ottimismo del mercato è svanito durante la settimana più intensa della stagione degli utili …

… mentre l'oro è stato martellato pochi istanti dopo che il futuro di dicembre ha toccato il massimo storico di $ 2000 a seguito di un rally da record, con una raccolta dell'oro spot di oltre $ 30 in pochi minuti e l'argento che ha perso fino al 2% prima di riguadagnare compostezza.

Martedì l'oro ha raggiunto il livello record prima che l'enorme scala dei suoi guadagni abbia provocato un'esplosione di profitti, con la volatilità che ha spinto lo Shanghai Gold Exchange a emettere un avviso sulla prevenzione dei rischi ed esprimere la volontà di agire se necessario. La discarica dell'oro ha anche aiutato il rimbalzo del dollaro dai minimi di due anni.

Sembra anche che il nostro vecchio amico, Benoit Gilson, sia finalmente tornato nel suo ufficio di Basilea.

Dopo essere salito di quasi $ 40 in più a un certo punto per raggiungere $ 1,980 l'oncia, l'oro è stato colpito da un'ondata di vendite che ha spinto a $ 1,915 nel commercio volatile. L'oro è ancora in rialzo di $ 125 in poco più di una settimana poiché gli investitori scommettono che la Federal Reserve ribadirà le sue politiche super accomodanti nella riunione di questa settimana e forse segnalerà una tolleranza per una maggiore inflazione nel lungo periodo.

"I funzionari della Fed hanno chiarito che presto faranno la loro guida più accomodante e basata sui risultati", hanno scritto gli analisti di TD Securities. "È probabile che il presidente continui il processo di preparazione dei mercati ai cambiamenti quando interverrà durante la sua conferenza stampa". Uno spostamento potrebbe essere il target medio dell'inflazione, che vedrebbe l'obiettivo della Fed di spingere l'inflazione al di sopra del suo obiettivo del 2% per compensare anni di scarse riprese.

La ritirata in oro ha fatto svanire le azioni, con lo STOXX 600 europeo che è diventato rosso anche dopo che l'indice più ampio di MSCI delle azioni Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è salito allo 0,8%. I mercati italiano e francese hanno guidato i mercati in declino in Europa, con LVMH e Moncler SpA entrambi in calo dopo che i guadagni dei produttori di abbigliamento di fascia alta hanno mancato le aspettative degli analisti. I guadagni sono stati positivi: il gruppo PSA è balzato del 5,6% dopo che il produttore di Peugeot ha superato le stime di ricavi e profitti.

Negli Stati Uniti, Pfizer è saltato sul mercato prima di aumentare le previsioni sugli utili e dichiarare di aver iniziato una sperimentazione successiva con un partner tedesco per il loro candidato al vaccino contro il coronavirus. Nel frattempo, McDonalds è crollato dopo aver perso entrambi i guadagni (0,65 USD contro la scadenza 0,74) e le vendite comp (-23,9%, scadenza -22,3%).

Le azioni asiatiche hanno ridotto i guadagni tecnologici mentre l'indice Taiex ha cancellato brevemente il rally del 3,5%, visto dopo che TSMC ha esteso la sua ondata che sfidava la gravità di un altro 9,9% per diventare la decima compagnia più grande del mondo. La maggior parte dei mercati della regione è cresciuta, con l'indice Kospi della Corea del Sud che ha guadagnato l'1,8% e l'indice S&P BSE Sensex in aumento dello 0,9%, mentre l'indice giapponese Topix è sceso dello 0,5%. Il Topix è diminuito dello 0,5%, con Chori e Mitsubishi Motors che hanno registrato il calo maggiore.

Mentre lo Shanghai Composite Index cinese è cresciuto dello 0,7%, con Sichuan Hongda e Jilin Forest Ind che hanno registrato i maggiori progressi, la recente bolla azionaria cinese sembra essersi completamente esaurita con il trading di azioni continentali che si raffredda di nuovo martedì con un ulteriore calo del fatturato mentre gli investitori esteri hanno ridotto partecipazioni per un quarto giorno, la striscia più lunga in quattro mesi. Il fatturato a Shanghai e Shenzhen è stato di 867 miliardi di yuan martedì, in calo per un secondo giorno consecutivo dopo la conclusione di una serie di 17 giorni sopra 1 trilione di yuan lunedì, secondo Bloomberg. Gli investitori esteri hanno scaricato 2,23 miliardi di yuan di titoli cinesi tramite collegamenti di scambio; la serie di vendite di quattro giorni è la più lunga dalla fine di marzo, durante un crollo globale delle azioni. Le vendite nette in direzione nord dal 23 luglio hanno raggiunto 23,75 miliardi di yuan; per il mese fino ad oggi, gli investitori esteri hanno acquistato netti 10,9 miliardi di yuan di azioni continentali.

Secondo Bloomberg, gli investitori stanno scommettendo battute d'arresto nella lotta contro il coronavirus porteranno Jerome Powell a segnalare mercoledì che i tassi rimarranno vicino allo zero più a lungo. I funzionari sanitari stanno affrontando casi in aumento in paesi che vanno dal Giappone e dalla Cina alla Germania, sottolineando la difficoltà di frenare la pandemia.

Fabiana Fedeli, responsabile globale delle azioni fondamentali di Robeco, mette in dubbio se ulteriori passi della Fed verso l'offerta di liquidità e tassi di mantenimento bassi faranno aumentare i guadagni nel più grande mercato azionario: "Ciò di cui avremo bisogno per un altro vantaggio è un migliore prospettive macroeconomiche, perché il prossimo passo arriverà da una rotazione in ciclici ", ha detto Fedeli a Bloomberg TV. "In questo momento puoi vedere alcuni miglioramenti nell'Asia del Nord. Ma ancora non negli Stati Uniti"

Dopo giorni di scivolamento, il dollaro si è rafforzato nei confronti di tutte le major FX dopo che il record record di metalli preziosi ha mostrato segni di protesta. L'euro si è ritirato dal suo massimo dal 2018; la sterlina è scivolata da un massimo di quattro mesi a causa della mancanza di nuovi catalizzatori poiché alcuni indicatori tecnici suggerivano che i recenti guadagni della valuta britannica erano eccessivi. Detto questo, l'indice BBG DXY è scivolato dopo una breve ripresa quando gli investitori hanno tratto profitto dalle negoziazioni di metalli preziosi. Un forte calo dei prezzi dell'oro ha provocato un calo delle valute legate alle materie prime, esercitando una pressione al ribasso sull'australiano e sul kiwi, causando perdite contro il biglietto verde. I fondi sono stati visti tagliare i saldi in dollari prima dell'inizio della riunione di due giorni della Federal Reserve, secondo un trader FX con sede in Asia.

Alan Ruskin, responsabile della strategia del G10 presso Deutsche Bank, ha osservato che le valute hanno seguito la performance relativa delle loro economie, in modo che prestazioni economiche di alto livello fossero associate a valute più forti.

"Un chiaro modello è il modo in cui le economie più strettamente legate alla Cina – compresi produttori di materie prime diverse come Australia, Cile e Brasile – hanno avuto una tendenza migliore rispetto alle economie più direttamente collegate agli Stati Uniti, in particolare ai suoi partner commerciali NAFTA", ha affermato Ruskin. il dollaro è sceso quasi a tutti i livelli, raggiungendo il minimo di due anni contro un paniere di valute a 93.416 prima di recuperare a 93.975. L'euro è tornato a $ 1,1710 dopo essere salito al suo massimo in due anni a $ 1,1781. Il dollaro ha toccato il suo minimo contro il franco svizzero da metà 2015. È sceso anche a un minimo di quattro mesi di 105,10 contro lo yen giapponese prima dell'ultima negoziazione a 105,57.

In termini di tassi, i titoli del Tesoro hanno sbalzato le perdite della sessione asiatica a causa delle prime negoziazioni statunitensi, lasciando i rendimenti leggermente più ricchi lungo la curva rispetto alla chiusura di lunedì. I futures S&P 500 E-mini hanno cancellato i guadagni, aiutando a sollevare i futures del Tesoro dai minimi di sessione, poiché Euro Stoxx 50 è stato pressato più in basso senza un chiaro catalizzatore. I rendimenti statunitensi a 10 anni sono stati più ricchi di 0,5 pb a ~ 0,61%; i titoli sottoperformano di ~ 0,5 pb, le dorature di ~ 1,7 pb a seguito delle aste di obbligazioni in scadenza nel 2027 e nel 2054. Il ciclo dell'asta del tesoro si conclude con una vendita record di $ 7 miliardi di dollari a 13 anni alle 13:00 ET; Le aste di 2 e 5 anni di lunedì sono diminuite, fermandosi a bassi rendimenti record. La lista di emissione del credito IG include i porti Adani di 7 anni; $ 15,85 miliardi al prezzo di lunedì, guidato dall'accordo jumbo AT&T.

Altrove nelle materie prime, i benchmark del primo mese del petrolio sono leggermente più solidi, ma nel complesso poco sono cambiati e seguendo il sentimento azionario generalmente provvisorio di questa mattina. La versione odierna dell'inventario privato dovrebbe mostrare una build di 1 mln rispetto alla build più considerevole e inaspettata della scorsa settimana di 7,54 mln.

In prospettiva, i dati previsti includono la fiducia dei consumatori. Harley-Davidson, McDonald's, Pfizer, Amgen e Starbucks sono tra le società che riportano utili.

Istantanea del mercato

  • Futures S&P 500 da -0,5% a 3.216,0
  • STOXX Europe 600 in aumento dello 0,4% a 367,59
  • MXAP in aumento dello 0,3% a 167,30
  • MXAPJ in aumento dello 0,9% a 551,70
  • Il Nikkei è sceso dello 0,3% a 22.657,38
  • Topix in calo dello 0,5% a 1,569,12
  • Indice Hang Seng in aumento dello 0,7% a 24.772,76
  • Shanghai Composite in aumento dello 0,7% a 3.227,96
  • Sensex è aumentato dell'1,2% a 38.392,74
  • Australia S & P / ASX 200 in calo dello 0,4% a 6.020,50
  • Kospi è cresciuto dell'1,8% a 2.256,99
  • Futures del Brent in calo dello 0,1% a $ 43,36 / bbl
  • Spot dell'oro in calo dello 0,6% a $ 1.930,73
  • Indice del dollaro USA in aumento dello 0,2% a 93,90
  • Il rendimento tedesco a 10 anni è sceso di 0,4 bps a -0,495%
  • Euro in calo dello 0,3% a $ 1,1714
  • Il rendimento italiano a 10 anni è sceso di 1,0 pb allo 0,862%
  • La resa spagnola a 10 anni è salita da 0,9 bps allo 0,349%

Principali notizie notturne

  • I repubblicani del Senato hanno presentato il loro piano da $ 1 trilione per sostenere l'economia americana devastata dalla pandemia con un pacchetto che non ha completamente risolto le differenze all'interno del GOP
  • Il rally record dell'oro ha mostrato segni di perdita di vapore dopo che i futures hanno toccato $ 2.000 l'oncia per la prima volta
  • La Banca centrale europea esorta le banche a trattenere il capitale restituito agli azionisti e a mostrare moderazione nell'impostare i bonus tra l'epidemia di coronavirus in un colpo a un finanziatore
  • La "donna pipistrello" cinese afferma che il presidente degli Stati Uniti deve delle scuse al suo paese mentre nega nuovamente le affermazioni secondo cui il romanzo coronavirus è collegato al laboratorio di Wuhan dove lavora
  • Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez si scatena in risposta al Regno Unito che aumenta il suo divieto di viaggio in Spagna per includere isole popolari per le vacanze

Le azioni di APAC sono state scambiate per lo più in rialzo quando l'ottimismo iniziale è diminuito nonostante la mancanza di nuovi catalizzatori e un passaggio di consegne positivo da Wall Street, che ha visto l'NDX aumentare di quasi il 2% con l'aumento delle scorte tecnologiche, con Netflix, Amazon e Apple che hanno chiuso in rialzo tra 1,5- 3%. L'ASX 200 (-0,4%) è stato trainato al rialzo nei settori minerari all'aperto mentre i metalli preziosi hanno continuato la loro traiettoria verso l'alto prima di recuperare i guadagni. Il Nikkei 225 (-0,2%) ha avuto un po 'di scarso inizio tra le dinamiche valutarie, ma in seguito è riuscito a guadagnare alcuni guadagni per la sessione. KOSPI (+ 1,8%) ha registrato forti progressi nella speranza di un rimbalzo economico accompagnato da tassi di infezione COVID-19 stabili, mentre Samsung Electronics ha aderito al più ampio rally tecnologico con guadagni superiori al 6%, rafforzando ulteriormente l'indice. A tale proposito, il chip-behemoth di Taiwan TSMC è cresciuto del 10% oggi dopo un simile rally di ieri, per ottenere un posto tra i primi 10 titoli più grandi per capitalizzazione di mercato. Altrove, Hang Seng (+ 0,7%) e Shanghai Comp (+ 0,7%) si sono conformati ai guadagni più ampi in tutta la regione, con il primo sostenuto da titoli IT a seguito del debutto del suo indice tecnologico, mentre la Cina continentale è stata supportata da una liquidità PBoC iniezione.

Principali notizie asiatiche

  • SoftBank raggiunge nuovi massimi quando viene rivalutato il record degli investimenti di Son
  • Nissan prevede vendite elevate, calo degli utili mentre le lotte aziendali
  • Tencent offre $ 2,1 miliardi per il gigante della ricerca cinese Sogou

I titoli azionari europei (Eurostoxx 50 -0,4%) sono stati scambiati con poco in termini di direzione stabile con flusso di notizie incrementale poiché la chiusura di ieri è relativamente leggera per gran parte della sessione ; tuttavia, poiché i partecipanti statunitensi iniziano ad arrivare sia le borse europee sia i futures azionari statunitensi sono scivolati un tocco – con il futuro e-mini S&P Sep'20 in calo di circa 10 punti. Uno dei valori anomali minori in Europa è stato il CAC 40 (-0,7%) con l'indice ostacolato dalla performance di LVMH (-5,3%) dopo aver registrato un calo del 68% dei profitti di H1 tra il successo di COVID-19 nel settore del lusso, mentre la Co. si asteneva dal fornire molto in termini di dettagli sulle sue prospettive di ripresa; Hermes (-2,2%), Kering (-1,7%) sono stati visti in basso in simpatia. A causa di alcune perdite dall'indice è stato il PSA (+ 3,3%) dopo aver superato le aspettative per i ricavi netti del primo semestre e gli utili operativi adeguati, Carrefour (+ 3,5%) ha fornito supporto per gli utili aftermarket anche oggi. I costruttori di case britannici settoriali stanno incoraggiando i rapporti nel FT che suggeriscono che i ministri del Regno Unito stiano elaborando piani per estendere il regime di proprietà "Aiutare a comprare" oltre la scadenza di dicembre per impedire agli acquirenti di perdere a causa di ritardi legati alla pandemia. Per il settore bancario dell'Eurozona, come segnalato, la BCE ha esteso la sua raccomandazione alle banche dell'Eurozona di non pagare dividendi fino al gennaio 2021. Altri motori di spicco includono, Delivery Hero (+ 0,5%) dopo aver aumentato la guida alle entrate FY e UBI Banca (+ 7,8%) con Intesa Sanpaolo (-1,3%) dichiara di ritenere probabile che la sua offerta per la Co. abbia successo. Notevoli guadagni negli Stati Uniti oggi includono Pfizer, 3M, Starbucks, Altria, Amgen, McDonald's, Visa ed eBay.

Principali notizie europee

  • La Spagna si scatena nel divieto di viaggio "squilibrato" del Regno Unito
  • La disoccupazione spagnola sale al di sopra del 15%, con il peggio che verrà
  • Intesa si aspetta che l'acquisizione dell'UBI abbia successo con la scadenza del termine

In FX, sembra che Usd 2000 / oz e 1.1800 fossero troppo ricchi o resistenti per gli acquirenti di lingotti e moneta unica, ma i successivi inversioni coincidevano anche con fattori specifici come la zecca degli Stati Uniti che tagliava monete d'oro e d'argento a fornitori e dati giapponesi rivelando il maggior posizionamento intraday Eur / Jpy ipervenduto netto dall'ottobre 2018. Inoltre, un trader in Giappone ha sostenuto che l'ottimismo dell'euro basato sulla ripresa economica è semplicemente esagerato e la croce è ora ben al di sotto di 124,00, mentre Eur / Usd sta testando 1.1700 offerte da un circa 1,1781 di massimo lunedì. Tornando al metallo giallo, il punto ha toccato un nuovo picco intorno a Usd 1980 e il futuro di dicembre 2020 ha segnato il segno 2k, ma solo brevemente e alcuni potrebbero dire per amore del sentiment o il nastro prima di un viso brusco e aggressivo. Chiaramente, la lunga liquidazione, la presa di profitto e gli arresti sono stati fatti scattare nel rinculo, con i contatti che hanno notato la vendita tecnica quando il record precedente (Usd 1921 o giù di lì) è stato violato sulla via del ritorno, ma il ritracciamento si è esaurito davanti a Usd 1900 e molto vicino a un livello di Fib in quanto l'orologio scende al termine del mese di luglio con scadenza del contratto di mercoledì, dove potrebbe esserci ancora una domanda fisica residua di consegna.

  • USD – Il Dollaro si trova in una posizione privilegiata per una classica inversione di tendenza martedì, anche se per volere o capriccio di altri e nonostante un'altra svolta nel racconto. In effetti, dopo aver appena tenuto al di sopra del minimo di ieri (a 93,492 contro 93,469) l'indice è tornato vicino a 94.000 ed è stato una frazione rispetto al numero circolare su ampi guadagni di recupero in coppie Buck / Major. A seguire, la fiducia dei consumatori statunitensi e alcune indagini regionali della Fed il primo giorno del FOMC.
  • NZD – Non è proprio un caso di eroe a zero, ma il Kiwi è stato colpito più duramente nei circoli del G10 dal risveglio del Greenback, e con l'ulteriore pressione della Nuova Zelanda che si unisce alla folla di paesi che tagliano i legami di estradizione con Hong Kong in risposta alla nuova sicurezza nazionale della Cina legge. Nzd / Usd si è ritirato attraverso 0,6650 dopo aver toccato 0,6700 e preparandosi alla risposta anticipata di Pechino.
  • CAD / AUD / JPY / GBP / CHF – Anche cedendo al 'rinascimento' del dollaro USA, ma a vari livelli con lo svolgersi del Loonie guadagna tra 1,33330-90 parametri, l'australiano che ruota di 0,7150, lo yen a cavallo di 105,50, la sterlina che scivola da 1,2900+ e franco di nuovo sotto 0,9200, sebbene quest'ultimo abbia recuperato alcune pesanti perdite contro l'euro da meno di 1,0800.
  • SCANDI / EM – La corona svedese continua a sovraperformare e dati solidi stanno aiutando mentre le vendite al dettaglio hanno accelerato a giugno, mentre il surplus commerciale si è gonfiato rispetto a maggio, ma la corona norvegese è in ritardo nonostante un aumento ancora maggiore dei consumi come Eur / Nok abbracci 10.7000 in contrapposizione a Eur / Sek holding sub-10.3000. Altrove, finalmente una pausa dalla monotonia per la Lira turca, ma non una mossa positiva in quanto il Try ha ceduto durante un lampo durante la notte e sta lottando per recuperare entro un raggio di 6,9075-6,8615 anche se il cane da guardia bancario BDDK del paese ha esentato le banche di sviluppo estere dall'accesso limitato alla liquidità della Lira.

Nelle materie prime, i metalli preziosi hanno ancora una volta posto i riflettori, ma sono in qualche modo offuscati dopo questa mattinata e l'azione dei prezzi APAC. Durante la notte, l'oro spot è sceso dai massimi di $ 1981,20 / oz di circa $ 40 / oz, con poco in termini di un chiaro catalizzatore o driver fondamentale per la mossa. Da allora, l'azione sui prezzi ha subito un'ulteriore pressione, scendendo al minimo della sessione di 1907,20 USD / oz poco dopo l'apertura del capitale azionario europeo. In termini di potenziali driver per questa mossa, l'inversione in USD è un plausibile catalizzatore con il DXY che ha raccolto considerevolmente dato la recente azione sui prezzi ad un massimo sopra la maniglia 94,00. Oltre a ciò, lo stimolo GOP che svela e posiziona pre-FOMC può avere un ruolo da svolgere. Tecnicamente, gli investitori potrebbero scegliere di accettare la consegna fisica dell'oro piuttosto che rinnovare il contratto futures, il futuro di luglio scade il 29 luglio, insieme alla zecca statunitense che riduce l'offerta di monete d'oro e d'argento agli acquirenti; quest'ultimo può essere considerato nel lato della domanda, nonché le evidenti implicazioni dell'offerta in quanto gli investitori potrebbero essere preoccupati per quanto riguarda la portata delle consegne fisiche che saranno prontamente disponibili nel periodo a venire. In termini di livelli a cui prestare attenzione, USD 1900 / oz rappresenta la chiara barriera psicologica da tenere d'occhio e al di sotto di questo USD 1898,75 / oz è stato il minimo da lunedì. Si noti che la volatilità riscontrata in oro e argento ha spinto lo Shanghai Gold Exchange a emettere un avviso sulla prevenzione dei rischi ed esprimere la volontà di agire se necessario. Passando a WTI e Brent, è stata, ancora una volta, una sessione priva di catalizzatori fondamentali esplicitamente per il complesso del greggio e come tale i benchmark del primo mese sono modestamente più solidi ma nel complesso poco cambiati e seguendo il sentimento azionario generalmente provvisorio di questa mattina. Il rilascio dell'inventario privato di stasera dovrebbe mostrare una build di 1 mln rispetto alla build più considerevole e inaspettata della scorsa settimana di 7,54 mln.

Calendario degli eventi degli Stati Uniti

  • 09:00: S&P CoreLogic CS 20-City MoM SA, 0,3% circa, precedente 0,33%; Yo NSA, stima 4,05%, prima 3,98%
  • 10:00: Conf. Consiglio di fiducia dei consumatori, stima 95, precedente 98.1; Situazione attuale, precedente 86,2; Aspettative, prima 106
  • 10: Richmond Fed Manufact. Indice, stima 5, precedente 0

Jim Reid di DB conclude l'involucro notturno

A dire il vero, non è stata la più eccitante delle ultime 24 ore a riferire nei mercati almeno per quanto riguarda il flusso di notizie, tuttavia con alcuni degli eventi più significativi ancora da venire, l'incontro della Fed mercoledì e una serie di guadagni aziendali sono i più ovvi, si spera nei prossimi giorni si dovrebbe parlare di più.

Nonostante quella che sembrava una classica sessione di pausa estiva, i titoli azionari hanno continuato a crescere in rialzo attraverso lo S&P 500 chiudendo + 0,74% e invertendo tutto il declino di venerdì. Man mano che ci siamo abituati, il mercato ha dovuto ringraziare la tecnologia high cap con il rally NASDAQ + 1,67%. Ciò significa che dal minimo del 23 marzo, l'indice ha guadagnato almeno l'1% in una singola sessione 33 volte negli 87 giorni di borsa durante il periodo. Come notato in alto, nei prossimi quattro giorni abbiamo un sacco di guadagni con 179 società S&P 500 che riportano tra cui artisti del calibro di Alphabet, Amazon e Apple, quindi il settore sarà saldamente sotto i riflettori. A proposito di guadagni, finora la storia complessiva è stata positiva con l'82% delle aziende che ha battuto le stime degli analisti (con 129 aziende che hanno segnalato), rispetto al 65% dell'ultimo trimestre. Anche se quanto di tutto ciò è dovuto al numero di aziende che hanno ottenuto assistenza tre mesi fa al culmine del selloff.

Nel frattempo, recentemente non è stato possibile fermare l'oro con il metallo prezioso in rialzo di un altro + 2,11%. Durante la notte, i futures hanno toccato brevemente $ 2000 / oz con spot ora a $ 1945 / oz. Ciò mette a segno un incredibile $ 475 dai minimi di marzo. Anche ieri l'argento ha fatto progressi, saltando di un altro + 8,00%, il che significa che solo dalla fine di giugno è aumentato del + 35,05%. I titoli del tesoro sono stati un po 'più deboli in tutto questo, con rendimenti a 10 anni in rialzo di + 2,6 pb, mentre l'indice USD è sceso di un altro -0,81%, il che significa che ora è sceso di 7 giorni consecutivi e 11 volte negli ultimi 12 giorni di negoziazione.

Stamattina i mercati asiatici stanno seguendo l'esempio di Wall Street con il Nikkei (+ 0,10%), Hang Seng (+ 0,53%), Shanghai Comp (+ 0,60%), Kospi (+ 1,23%) e ASX (+ 0,09%) che avanzano tutti mentre i futures sull'S & P 500 sono aumentati del + 0,09%.

Torna a ieri, dove abbiamo ottenuto alcuni titoli sugli ultimi sviluppi fiscali negli Stati Uniti. I repubblicani del Senato hanno svelato la loro salva d'apertura, con un conto dichiarato di 1 milione di dollari e che include la riduzione delle indennità di disoccupazione supplementari a $ 200 settimanali da $ 600 fino a quando gli Stati sono in grado di fornire il 70% della retribuzione precedente di un lavoratore. C'è ancora molta costernazione all'interno del partito, come ha detto domenica il senatore Lindsey Graham che metà del suo governo non voterà alcuno stimolo aggiuntivo. Il leader della maggioranza McConnell ha dichiarato che la fine della prima settimana di agosto è ancora la data prevista, quindi il tempo stringe. Durante la notte, la portavoce Nancy Pelosi ha presentato una dura valutazione del piano GOP, definendolo un approccio frammentario "patetico" e dicendo che non era adeguato alle esigenze del paese. Tuttavia, ha aggiunto “detto questo, vedremo se riusciamo a trovare un terreno comune. Ma non siamo ancora là."

In altre notizie, ieri è stata un'immagine leggermente diversa qui in Europa, dove lo STOXX 600 ha chiuso il -0,31%, sebbene su volumi ben al di sotto della media. Le obbligazioni sono state più forti, con rendimenti di 10y Bund in calo di -4,3 pb e con il rally vale la pena notare che lo stock di debito a rendimento negativo nel mondo ha toccato ieri $ 15,18 milioni, portandolo al di sopra dei massimi di marzo. Tuttavia, è ancora in qualche modo fuori dai $ 17,04 tonnellate nell'agosto 2019. La debolezza in Europa sembrava essere dovuta ad alcuni dei dati sui virus in peggioramento. In Germania, l'autorità di sanità pubblica ha annunciato una tendenza "molto preoccupante" della crescita dei casi rintracciata in un'azienda agricola in Baviera. Preoccupazioni simili sono affrontate nella regione catalana della Spagna, dove il presidente regionale Torra ha affermato che la regione deve affrontare una situazione critica con focolai di coronavirus. Per ulteriori informazioni, consulta l'ultimo Tracker delle politiche di uscita dal nostro membro del team Marion, (link qui).

Rimanendo con il virus, Moderna ha iniziato il suo studio sui vaccini in fase avanzata negli Stati Uniti con 30.000 persone e ha ricevuto un premio aggiuntivo di $ 472 milioni dalla Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA) nel fine settimana. In termini di casi, la media di 7 giorni dei nuovi casi in California è scesa a poco meno del 2,3%, che è il livello più basso da metà giugno prima della recente accelerazione dei casi. Allo stesso modo, la Florida ha visto il suo tasso medio di 7 giorni di nuovi casi scendere al di sotto del 3% per la prima volta dall'inizio dell'attuale ondata il mese scorso. Nel complesso, la media a 7 giorni degli Stati Uniti è ora inferiore all'1,7% di nuovi casi al giorno per la prima volta questo mese, indicando che misure restrittive ripristinate stanno effettivamente rallentando il tasso di spread.

Altrove, lo stato australiano del Victoria ha riferito di ulteriori 384 nuovi casi nelle ultime 24 ore e ha dichiarato che sospenderà tutti tranne gli interventi elettivi più urgenti. In Vietnam, le province stanno rendendo obbligatorio indossare maschere in pubblico dopo un'improvvisa riacutizzazione delle infezioni della comunità a Danang (riportato ieri 11 nuovi casi). La provincia di Danang ha messo in quarantena circa 7000 persone per 14 giorni. La Cina ha anche riferito di 68 nuove infezioni durante la notte con 1 nuovo caso a Pechino che è andato senza alcun caso per oltre 2 settimane di seguito. Anche Hong Kong, India e Giappone stanno mostrando tendenze.

In termini di dati, la lettura del clima aziendale luglio Ifo in Germania è arrivata a 90,5 (contro 89,3 previsti), in aumento rispetto a 86,3 rivisti del mese scorso, ma ancora ben al di sotto dei livelli pre-pandemici. Gli ordini preliminari statunitensi di beni durevoli di giugno sono aumentati del 7,3% (rispetto al 6,9% previsto) il mese scorso dopo la revisione al ribasso del 15,1% del mese precedente. La velocità di recupero è rallentata anche se il livello complessivo degli ordini rimane ben al di sotto della registrazione di febbraio. Rimanendo negli Stati Uniti, l'indice dell'attività manifatturiera della Fed di Dallas a luglio è stato a -3,0 (contro -4,8 previsto) in aumento rispetto alla lettura di -6,1 del mese precedente e quasi al livello medio medio del 2019. L'offerta di moneta dell'area M3 di giugno dell'area dell'euro è cresciuta del 9,2% su base annua (rispetto al -9,3% previsto), in aumento rispetto all'8,9% del mese scorso.

Finalmente al giorno a venire, dove stamattina abbiamo ricevuto l'indagine commerciale distributiva CBI nel Regno Unito di luglio, mentre le pubblicazioni di questo pomeriggio negli Stati Uniti includono la fiducia dei consumatori del Conference Board di luglio e l'indice di produzione della Fed di Richmond di luglio. In termini di guadagni vedremo i risultati di Starbucks, Visa, McDonald's, Pfizer, Peugeot e Nissan.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/ob57wB9xsgA/futures-slide-gold-gets-monkeyhammered-after-hitting-2000 in data Tue, 28 Jul 2020 05:01:20 PDT.