Zero Difese

I futures salgono ai massimi storici poiché la fusione guidata dalla tecnologia non finirà

I futures salgono ai massimi storici poiché la fusione guidata dalla tecnologia non finirà

I futures sono mescolati con le small cap in testa mentre la calma è tornata sui mercati dopo che i trader si sono concentrati sulle implicazioni positive di un'elezione francese in cui l'estrema sinistra ha finito per vincere e ha contemplato di scatenare un'ondata di spesa. Le azioni europee sono aumentate e l’euro ha recuperato le perdite precedenti. Alle 8:00 i futures S&P 500 erano leggermente in verde, cancellando una perdita precedente e seguendo il più grande progresso settimanale per l'indice da aprile; il Nasdaq era in attivo, come è successo praticamente ogni singolo giorno quest'anno. I titoli del Tesoro USA hanno iniziato la settimana in sordina, mentre gli operatori si preparavano alla testimonianza al Congresso del presidente della Federal Reserve Jerome Powell e ai dati sull'inflazione statunitense di questa settimana: i rendimenti obbligazionari sono +2-3 punti base e il rendimento a 10 anni è intorno al 4:31%. L'USD è piatto dopo la settimana peggiore dall'inizio di marzo. Le materie prime iniziano la settimana sotto pressione, con debolezza in tutti e tre i complessi. L'attenzione dei dati macroeconomici di oggi si concentra sulle aspettative di inflazione a un anno della Fed di New York, ma i dati di maggiore impatto provengono dal CPI/PPI di giovedì/venerdì e dai dieci portavoce della Fed di questa settimana. Potremmo vedere i mercati statunitensi spostarsi lateralmente verso l’IPC e l’inizio della stagione degli utili più avanti questa settimana, anche se siamo ancora in un periodo di stagionalità positiva

Pre-mkt, le semifinali sono più alte ex-NVDA con il saldo dei nomi Mag6 in verde. In altre notizie aziendali, Boeing ha accettato di dichiararsi colpevole di associazione a delinquere finalizzata a frodare gli Stati Uniti dopo che il Dipartimento di Giustizia ha concluso che il produttore di aerei non aveva aderito a un precedente accordo derivante da due incidenti del suo aereo di linea 737 Max. Ecco i motori pre-mercato più importanti:

  • Corning (GLW) avanza del 7% dopo aver registrato vendite core preliminari del 2° trimestre che hanno superato le aspettative.
  • Gilead Sciences (GILD) guadagna il 2,7% dopo che Raymond James ha potenziato la biotecnologia per sovraperformare il potenziale dei suoi trattamenti per l'HIV e le malattie del fegato di stimolare la crescita.
  • Le azioni di HilleVax (HLVX) vengono sospese dopo che la società biofarmaceutica ha dichiarato che uno studio clinico non ha raggiunto i suoi endpoint primari.
  • Morphic (MORF) sale del 76% dopo aver accettato di essere acquistato da Eli Lilly con un accordo da 3,2 miliardi di dollari.
  • Paramount (PARA) sale del 2% dopo aver accettato di fondersi con Skydance Media in un accordo che cede il controllo dello storico studio di Hollywood al produttore David Ellison, ponendo fine a una delle acquisizioni più drammatiche del settore.
  • R1 RCM (RCM) sale del 13% dopo che il titolare TCP-ASC ha dichiarato che è in procinto di finalizzare una proposta per acquisire tutte le azioni in circolazione della società di gestione delle entrate che non possiede già.
  • ServiceNow (NOW) scivola del 3% poiché Guggenheim ha tagliato il rating per vendere, affermando che la valutazione della società di software non corrisponde ai rischi futuri.
  • SolarEdge Technologies (SEDG) avanza del 5% dopo che BofA ha portato a neutrale la società di apparecchiature per l'energia rinnovabile, affermando che il titolo sta già valutando lo scenario peggiore, comprese svalutazioni di inventario e vincoli di liquidità.

Durante il fine settimana, con uno straordinario capovolgimento, una coalizione di sinistra di partiti di estrema sinistra ha ricevuto il maggior numero di voti nelle elezioni legislative francesi del fine settimana, ma non è riuscita a garantire seggi sufficienti per formare un governo. Questo risultato limita quanto ogni partito può fare, portando a scommettere che il presidente Emmanuel Macron formerà una nuova coalizione tra centro e centrosinistra. Nel periodo precedente al voto, gli investitori erano preoccupati per la prospettiva di un’acquisizione da parte di Le Pen dopo la schiacciante sconfitta di Macron alle elezioni parlamentari europee del mese scorso.

“Un parlamento sospeso non è necessariamente un risultato negativo perché significa che le politiche più estreme hanno meno probabilità di arrivare al parlamento”, ha affermato Azad Zangana, economista europeo senior presso Schroders. "È ancora un periodo molto incerto per il futuro."

Nel frattempo, la situazione politica negli Stati Uniti è ancora più ridicola poiché Joe Biden continua a salvare la sua tormentata candidatura per la rielezione, respingendo le richieste dei legislatori democratici di farsi da parte, sebbene il coro di voci contro il presidente tormentato dalla demenza sia troppo grande ed è è solo questione di tempo prima che Joe sia costretto a dimettersi.

Passando al calendario, la testimonianza di Powell di martedì e mercoledì sarà attentamente osservata in vista dei dati sui prezzi al consumo di giovedì per giugno. È probabile che il presidente della Fed affermi che i politici hanno bisogno di ulteriore conferma di aver sconfitto l'inflazione prima che siano pronti a tagliare i tassi di interesse quando parlerà al Congresso. E sì, la stagione degli utili ricomincia: questo venerdì riceveremo i rapporti del secondo trimestre dalle principali banche statunitensi, inclusa JPMorgan.

Le azioni europee hanno iniziato in rosso, ma sono poi salite rapidamente poiché la narrativa si è nuovamente invertita e lo Stoxx 600 è salito dello 0,4%. Le azioni francesi salgono mentre lo spread di rendimento con la Germania si restringe leggermente poiché gli scenari peggiori delle elezioni francesi sono stati evitati, anche se gli investitori si aspettano che l’incertezza persista con l’incombere dello stallo politico. Il CAC 40 è in rialzo dello 0,5% dopo aver rapidamente invertito il calo di apertura. Lo spread tra i rendimenti decennali francesi e tedeschi scende di 1 pb a 65 pb.

In precedenza, i titoli azionari asiatici avevano accusato un calo in quanto il crollo delle azioni cinesi si era esteso prima di un incontro politico chiave, gravando sulla regione nel suo insieme. L'indice MSCI Asia Pacific è sceso fino allo 0,3% dopo aver guadagnato in precedenza lo 0,4%. La Industrial and Commercial Bank of China e la Bank of China sono state tra i maggiori ostacoli. TSMC, che ha il peso più elevato sul benchmark regionale, è balzato del 3% a un livello record dopo che Morgan Stanley ha alzato il suo obiettivo di prezzo. La svendita delle azioni nella Cina continentale e a Hong Kong si è aggravata, con l’indice Hang Seng China Enterprises prossimo a una correzione tecnica. Una ripresa economica irregolare e l’intensificarsi delle preoccupazioni sui potenziali rischi geopolitici derivanti dalle imminenti elezioni statunitensi hanno danneggiato il sentiment degli investitori.

Nel forex, l’indice Bloomberg Dollar Spot è piatto, mentre lo yen giapponese è tra le valute del G-10 più deboli, perdendo lo 0,2% rispetto al biglietto verde. L'euro ha invertito la perdita precedente ed è rimasto stabile intorno a 1,0840 dollari, dopo essere sceso fino a 1,0802 dollari in precedenza, con gli operatori che riflettevano sull'impatto dello stallo politico in Francia sulle finanze del paese. I trader di opzioni rimarranno ribassisti sull'euro rispetto ai paesi del Gruppo dei Quattro nella prossima settimana, anche se con minore convinzione rispetto alla vigilia delle elezioni legislative francesi.

"Per ora il risultato peggiore per l'euro è stato evitato", ha affermato Alvin Tan, responsabile della strategia Asia FX presso RBC Capital Markets a Singapore. “Ma la situazione politica in Francia rimane incerta e di conseguenza difficilmente il saldo fiscale migliorerà in modo significativo”

In termini di tassi, i titoli del Tesoro sono stati leggermente più economici lungo tutta la curva, guidati dal bear-appiattimento dei bund dopo che l’inaspettata vittoria di una coalizione di sinistra nel secondo turno delle elezioni legislative francesi non ha dato a nessun partito la maggioranza assoluta. I rendimenti dei titoli del Tesoro sono più economici di circa 2 punti base lungo tutta la curva, con perdite iniziali e di pancia, un leggero appiattimento dello spread a 5 anni e 30 e quello a 10 anni appena sotto il 4,30%. Il premio di rendimento francese rispetto alle controparti tedesche è aumentato. La sessione statunitense prevede pochi eventi programmati; Questa settimana ci sono due giorni di audizione al Congresso sulla politica monetaria del presidente della Fed Jerome Powell e sul ciclo delle aste dei coupon, entrambi a partire da martedì. Le emissioni di titoli del Tesoro riprendono martedì con la vendita di titoli a 3 anni da 58 miliardi di dollari, seguiti dalle riaperture di titoli a 10 anni da 39 miliardi di dollari e a 30 anni da 22 miliardi di dollari mercoledì e giovedì.

Per quanto riguarda le materie prime, il petrolio è sceso dopo quattro guadagni settimanali consecutivi, anche se i trader hanno monitorato la doppia minaccia alla produzione di greggio rappresentata da un uragano negli Stati Uniti e dagli incendi in Canada. Il WTI è sceso dell'1,1% per essere scambiato vicino a 82,25 dollari al barile. L'oro spot scende di 20 dollari a circa 2.372 dollari l'oncia. L'oro è rimasto stabile e il minerale di ferro ha continuato il calo rispetto al massimo di un mese.

Osservando il calendario odierno, i dati economici statunitensi includono le aspettative di inflazione a 1 anno di giugno a New York (11:00) e il credito al consumo di maggio (15:00). Questa settimana ci sono l'IPC, l'IPP e il sentimento dell'Università del Michigan. Nessun intervento della Fed previsto per lunedì. Il calendario settimanale include Barr, Bowman, Goolsbee, Cook, Bostic e Musalem oltre a Powell

Istantanea del mercato

  • I futures S&P 500 sono cambiati poco a 5.620,25
  • MXAP in calo dello 0,2% a 184,00
  • MXAPJ è cambiato poco a 576,21
  • Il Nikkei crolla dello 0,3% a 40.780,70
  • Topix in calo dello 0,6% a 2.867,61
  • L'indice Hang Seng scende dell'1,5% a 17.524,06
  • Lo Shanghai Composite scende dello 0,9% a 2.922,45
  • Sensex è cambiato poco a 79.945,06
  • L'indice australiano S&P/ASX 200 scende dello 0,8% a 7.763,17
  • Kospi in calo dello 0,2% a 2.857,76
  • STOXX Europe 600 in rialzo dello 0,6% a 519,70
  • Rendimento tedesco a 10 anni +1,6 pb al 2,57%
  • L'Euro è cambiato poco a $ 1,0841
  • I futures Brent scendono dello 0,6% a 86,04 dollari al barile
  • L'oro spot perde lo 0,7% a 2.374,97 dollari
  • L'indice del dollaro USA è cambiato poco a 104,87

Le migliori notizie notturne

  • Biden ha affermato di essere convinto di essere la persona più qualificata per battere Donald Trump e ha realizzato dieci eventi importanti dal dibattito, mentre ha sottolineato i suoi successi quando gli è stato chiesto se fosse lo stesso uomo che era quando è entrato in carica tre anni fa. Biden ha anche affermato di essere ancora in buona forma e che nessuno ha detto che abbia bisogno di test neurologici e cognitivi.
  • Il rappresentante democratico Schiff ha detto che Biden deve vincere in modo schiacciante oppure deve passare il testimone e che Kamala Harris potrebbe vincere in modo schiacciante, ma Biden deve prendere una decisione, secondo Reuters.
  • Microsoft ordina ai dipendenti cinesi di utilizzare solo iPhone per lavoro da settembre, escludendo i dispositivi Android dal posto di lavoro, secondo Bloomberg
  • Gli stipendi base dei lavoratori giapponesi sono aumentati di più dal 1993, un segnale incoraggiante che la tendenza sottostante delle retribuzioni potrebbe iniziare a sostenere i consumi e consentire alla Banca del Giappone di aumentare nuovamente i tassi di interesse. La retribuzione base è aumentata del 2,5% a maggio rispetto a un anno fa, la crescita più rapida dal 1993, superando l'aumento dell'1,9% del dato principale, ha riferito lunedì il ministero del Lavoro. BBG
  • La BOJ ha affermato che gli aumenti salariali si stanno ampliando in tutta l’economia a causa delle rigide condizioni del mercato del lavoro, segnalando la sua fiducia che il paese stia facendo progressi verso il raggiungimento duraturo del suo obiettivo di inflazione del 2%. La valutazione ottimistica, fatta lunedì durante la riunione trimestrale dei direttori delle filiali regionali della BOJ, potrebbe rafforzare le ragioni per cui la banca centrale alzerà i tassi di interesse già nella prossima riunione del 30-31 luglio. RTRS
  • I titoli azionari europei sono saliti mentre gli operatori valutano l’inaspettato risultato elettorale francese, che lascia il gruppo di sinistra senza seggi sufficienti per formare un governo. La Francia si trova ora in uno stallo politico, senza una maggioranza chiara. Jean-Luc Melenchon si è impegnato ad attuare l'intero programma di spesa del Nuovo Fronte Popolare di sinistra. Il gruppo del presidente Emmanuel Macron è arrivato secondo, seguito dal Rassemblement National di Marine Le Pen. BBG
  • Hamas ha ritirato le sue obiezioni sulla proposta di cessate il fuoco appoggiata dagli Stati Uniti per fermare il conflitto di Gaza con Israele, ha detto una persona a conoscenza della questione, il segno più chiaro che una tregua è possibile dopo mesi di negoziati infruttuosi. BBG
  • La Casa Bianca considera una nuova serie di sanzioni legate al petrolio nei confronti della Russia incentrate sulle petroliere che trasportano il greggio di Mosca in tutto il mondo, ma le preoccupazioni per gli alti prezzi del gas impediscono che vengano attuate. NYT
  • Diversi influenti democratici del Congresso hanno affermato in una chiamata privata che vogliono che Joe Biden si faccia da parte, secondo persone a loro familiari. Il presidente è rimasto ribelle. Ha registrato il suo miglior risultato finora in un sondaggio di Bloomberg News/Morning Consult sugli stati teatro della battaglia, ma è ancora dietro a Trump. BBG
  • La campagna dell'ex presidente Donald Trump mira ad annunciare il suo vice entro il 15 luglio, il primo giorno della Convention nazionale repubblicana, secondo persone che hanno familiarità con la situazione, e le discussioni interne si sono in gran parte incentrate sui due finalisti mentre si avvicina a una decisione. Trump non ha comunicato la sua scelta, hanno detto persone a conoscenza della situazione, ma le discussioni all'interno della campagna si sono ristrette ai senatori JD Vance (R-Ohio) e Marco Rubio (R-Fla.). WaPo
  • L’inizio della corsa agli armamenti nel campo dell’intelligenza artificiale è stato tutto incentrato sul diventare grande: modelli giganti addestrati su montagne di dati, tentando di imitare l’intelligenza a livello umano. Ora, i giganti della tecnologia e le startup stanno pensando in piccolo mentre riducono il software di intelligenza artificiale per renderlo più economico, più veloce e più specializzato. Questa categoria di software di intelligenza artificiale, chiamata modelli linguistici piccoli o medi, viene addestrata su meno dati e spesso progettata per compiti specifici. WSJ
  • Boeing ha accettato di dichiararsi colpevole di aver ingannato le autorità di regolamentazione della sicurezza aerea nel periodo precedente ai due incidenti mortali del 737 MAX. Boeing riconoscerà formalmente la colpa e accetterà nuove punizioni per i suoi rapporti con la Federal Aviation Administration prima dei due incidenti del 737 MAX che hanno ucciso 346 persone. Nell’ambito di un appello contro un’accusa di cospirazione per frodare gli Stati Uniti, i pubblici ministeri hanno chiesto alla società di pagare una seconda multa penale di 244 milioni di dollari e di spendere 455 milioni di dollari nei prossimi tre anni per migliorare i suoi programmi di conformità e sicurezza. WSJ

Uno sguardo più dettagliato ai mercati globali per gentile concessione di Newsquawk

I titoli dell'area APAC hanno registrato ribassi poiché la regione non è riuscita a riprendere lo slancio seguito alla reazione accomodante post-NFP di venerdì scorso, mentre il flusso di notizie macroeconomiche del fine settimana è stato lieve, a parte i risultati delle elezioni francesi. L'ASX 200 è stato trascinato al ribasso dai titoli energetici e minerari, mentre una contrazione a sorpresa dei mutui immobiliari ha contribuito a peggiorare l'umore. Il Nikkei 225 è crollato dopo essersi inizialmente in controtendenza e aver toccato un nuovo massimo storico prima di invertire la rotta, mentre i partecipanti digerivano dati contrastanti. Hang Seng e Shanghai Comp. sono stati messi sotto pressione dalla sottoperformance di Hong Kong a causa della debolezza dei titoli immobiliari, mentre anche la terraferma ha registrato una carenza di domanda in vista dei principali comunicati cinesi di questa settimana, tra cui l'indice dei prezzi al consumo e gli ultimi dati commerciali.

Principali notizie asiatiche

  • La PBoC ha affermato che condurrà un temporaneo repo o un reverse repo in base alle condizioni di mercato in vigore dall'8 luglio e che la durata del temporaneo repo o del reverse repo sarà costituito da prestiti overnight, mentre ha aggiunto che la mossa è quella di mantenere la liquidità del sistema bancario ragionevolmente ampia e di aumentare l’accuratezza e l’efficienza delle operazioni di mercato aperto.
  • Il MOFCOM cinese ha affermato che il vice premier cinese co-presiederà il quinto incontro del comitato di cooperazione intergovernativa sino-russo che si terrà in Russia il 9 luglio, secondo Reuters.
  • Secondo Reuters, l'associazione dei produttori automobilistici cinesi è fortemente insoddisfatta dell'aliquota fiscale anti-sovvenzioni della Commissione Europea.
  • Secondo gli exit poll citati da Reuters, il governatore di Tokyo Koike è stato rieletto per un terzo mandato.
  • Il governo giapponese afferma che le retribuzioni regolari sono aumentate del 2,5% a/a, il ritmo di aumento più rapido dal gennaio 1993.
  • La BoJ aumenta la valutazione per 2 delle 9 regioni del Giappone nel rapporto trimestrale; taglia la valutazione per 2 delle 9 regioni del Giappone; mantiene la valutazione per 5 delle 9 regioni del Giappone. Molte regioni hanno affermato che gli aumenti salariali si stanno diffondendo tra le imprese più piccole per trattenere e assumere nuovi lavoratori.
  • Il CPCA dell'industria automobilistica cinese afferma che a giugno sono state vendute 1,78 milioni di autovetture, -6,9% a/a (rispetto a 1,72 milioni di maggio); Tesla (TSLA) ha esportato 11.746 veicoli fabbricati in Cina a giugno (rispetto ai 17.358 di maggio); afferma che le esportazioni di veicoli alimentati da nuova energia sono attualmente sotto pressione "temporanea".

Le borse europee, Stoxx 600 (+0,6%), hanno iniziato la sessione su una base più debole con il sentiment iniziale ostacolato dalle elezioni parlamentari francesi del secondo turno, che hanno portato a un parlamento sospeso. Tuttavia, l'ottimismo si è presto ripreso e i parametri di riferimento sono saliti ai massimi della sessione, CAC 40 +0,5%, potenzialmente derivanti dai commenti del leader socialista francese Faure che ha affermato che l'NFP selezionerà un primo ministro all'interno dell'alleanza entro la settimana, tramite AFP. I settori europei mantengono una forte propensione positiva rispetto a una propensione inizialmente negativa. Il settore assicurativo occupa il primo posto, con JPM che sottolinea che, date le recenti vendite all'interno del settore e in particolare di Axa (+1,5%), esiste un'opportunità di acquisto. Altrove, l'energia e le risorse di base restano indietro a causa della debolezza rispettivamente del settore del greggio e dei metalli. I futures su azioni statunitensi (ES U/C, NQ +0,1%, RTY +0,2%) sono misti e vengono scambiati in modo incrementale su entrambi i lati del valore invariato. Il sentiment è migliorato negli ultimi scambi, data la forza delle azioni europee dall’apertura della liquidità.

Le principali notizie europee

  • Il ministro dell’Economia tedesco Habeck ritiene che il freno all’indebitamento possa essere mantenuto solo perché gli obiettivi di spesa per la difesa non sono stati raggiunti; le condizioni finanziarie non si adattano alla situazione della sicurezza in Germania
  • Maersk (MAERSKB DC) afferma che per i prossimi giorni sono previste condizioni meteorologiche estreme lungo la costa sudafricana, in particolare tra Città del Capo e Port Elizabeth. Le condizioni meteorologiche influenzeranno il movimento e il funzionamento della nave.

FX

  • Il DXY è leggermente in ribasso e si trova nuovamente su un livello di 104 in quello che è stato un inizio di settimana relativamente tranquillo. L'indice riesce a mantenersi al di sopra del minimo di 104,82 indotto dall'NFP della scorsa settimana, con il rapporto CPI di giovedì destinato a rappresentare il prossimo grande test per il biglietto verde.
  • L'EUR è riuscito a scrollarsi di dosso le preoccupazioni iniziali riguardanti le conseguenze delle elezioni francesi, che hanno mostrato un forte risultato a favore della sinistra, e l'incertezza derivante da un Parlamento sospeso. La coppia EUR/USD è scesa in apertura a 1,08 prima di raggiungere un massimo della sessione successiva a 1,0842.
  • La GBP è stabile rispetto al dollaro, con la mancanza di nuovi fondamentali, anche se i trader sono attenti al discorso di Haskel della BoE in seguito. Finora 1.2821 è il livello massimo per Cable, con poca resistenza fino al massimo del 12 giugno a 1.2860.
  • Lo JPY è leggermente più debole rispetto all'USD, ma vicino ai livelli scambiati venerdì sulla scia del rapporto NFP. L'USD/JPY ha toccato un nuovo minimo incrementale durante la notte a 160,27 prima che l'USD recuperasse alcune perdite rispetto alle sue controparti.
  • Gli antipodi sono banalmente più morbidi rispetto al dollaro; L'AUD è avanzato fino a 0,6761 durante la notte prima di ridimensionare i guadagni e scivolare sotto la sua 50DMA a 0,6742.
  • La PBoC ha fissato il punto medio del cambio USD/CNY a 7,1286 rispetto alle previsioni. 7.2640 (precedente 7.1289)
  • Verbale CNB (giugno): Zamrazilova e Kubelkova hanno dissentito e hanno votato per una mossa di 25 punti base. Nelle prossime riunioni il consiglio dovrebbe discutere l'opzione di rallentare il calo dei tassi o di stabilizzarli per un certo periodo. Frait ha affermato che la CZK potrebbe essere sottovalutata.

Reddito fisso

  • Gli OAT sono scesi di 39 tick in apertura prima di scivolare ulteriormente fino alla base di 123,36. Pressione sulla scia del risultato elettorale a sorpresa in cui ha vinto la NFP. Tuttavia, da allora gli OAT si sono ripresi e sono rimasti pressoché invariati durante la sessione fino a un picco di 123,95, potenzialmente in funzione del mercato che incoraggia l'eliminazione del rischio di destra.
  • Gli UST stanno sottoperformando leggermente i Bund/Gilt, ma solo in maniera modesta. Gli Stati Uniti entrano in una settimana particolarmente impegnativa con la doppia testimonianza di Powell e poi il CPI in primo piano. I titoli del Tesoro sono sotto pressione di circa 7 tick su una base di 110-11+, ma rimangono relativamente vicini al picco di 110-20 di venerdì.
  • I Bund sono più morbidi e si mantengono appena sotto la soglia di 131,00 nella fascia 130,77-131,13. I dati hanno visto l'EZ Sentix per luglio attestarsi a -7,3 (previsto 0,0, prec. 0,3), anche se non ha suscitato una reale reazione.

Merci

  • Il greggio è in ribasso intraday nonostante il rimbalzo del rischio tra i titoli, in mezzo alle vibrazioni positive riguardanti la proposta di cessate il fuoco Israele-Hamas. Il Brent di settembre è scivolato da un picco di 86,92 USD/barile ad un minimo di 85,95 USD/barile.
  • I metalli preziosi sono in ribasso su tutta la linea e stanno restituendo alcuni guadagni recenti mentre il dollaro tenta una ripresa e il DXY prova a salire ancora una volta a 105,00.
  • I metalli di base sono piatti/misti, con i prezzi in ripresa dalla debolezza notturna dovuta al crollo dei titoli immobiliari cinesi.
  • L'uragano Beryl si abbatte sul Texas dopo aver colpito il Messico
  • NHC ha affermato che si prevede che Beryl si rafforzerà nuovamente fino a diventare un uragano prima dell'approdo e che un avviso di tempesta è stato esteso lungo la costa del Texas. NHC ha anche annunciato che è in vigore un'allerta uragano per la costa del Texas dalla baia di Baffin verso nord fino al passo di San Luis e all'isola di Galveston, così come per il sud della baia di Baffin fino alla foce del fiume Rio Grande, secondo Reuters. Inoltre, l'NHC ha successivamente confermato che Beryl è diventato di nuovo un uragano.
  • La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha chiuso il porto di Houston prima di avvicinarsi a Beryl, mentre anche i porti del Texas, Freeport e Galveston sono stati chiusi dalla Guardia Costiera, secondo Reuters.
  • Citgo ha iniziato a tagliare la produzione nella sua raffineria di Corpus Christi, in Texas (165.000 barili al giorno) prima di Beryl, ma prevede di mantenere la raffineria in funzione a velocità minime durante la tempesta, secondo fonti citate da Reuters. Successivamente è stato riferito che il porto di Corpus Christi aveva annunciato che il porto era stato chiuso a causa di Beryl.
  • Un incendio è scoppiato in un gasdotto in Crimea a causa di un incidente, anche se non ci sono state vittime, secondo i funzionari incaricati dalla Russia.

Geopolitica: Medio Oriente

  • Il primo ministro israeliano Netanyahu ha affermato che qualsiasi accordo con Gaza deve consentire a Israele di continuare a combattere fino a quando tutti gli obiettivi di guerra non saranno raggiunti e l’accordo non deve consentire il contrabbando di armi ad Hamas attraverso il confine tra Gaza e l’Egitto. Netanyahu ha aggiunto che migliaia di militanti armati non possono tornare nel nord di Gaza in base all'accordo e che la proposta accettata da Israele consente il ritorno degli ostaggi senza compromettere gli obiettivi della guerra, secondo Reuters.
  • Una proposta rivista su un accordo Hamas-Israele prevede che i colloqui sul rilascio degli ostaggi israeliani, compresi i soldati, inizieranno entro 16 giorni dalla prima fase e che un accordo sul rilascio degli ostaggi debba essere concluso entro la fine della quinta settimana. della seconda fase, secondo una fonte importante di Hamas. Inoltre, secondo Reuters, la proposta rivista coinvolge mediatori per garantire un cessate il fuoco temporaneo, la consegna degli aiuti e il ritiro delle truppe israeliane fintantoché i colloqui indiretti continuano ad attuare la seconda fase.
  • Secondo fonti autorevoli citate da Al Qahera News TV, l'Egitto ospiterà delegazioni israeliane e americane per discutere le questioni in sospeso a Gaza e un accordo di cessate il fuoco. È stato anche riferito che il direttore della CIA Burns dovrebbe visitare il Cairo questa settimana per i colloqui sul cessate il fuoco a Gaza.
  • Un attacco aereo israeliano contro una scuola che ospitava palestinesi sfollati ad Al-Nuseirat di Gaza ha ucciso almeno 13 persone, mentre l'esercito israeliano ha affermato che il suo attacco aereo ha preso di mira militanti in un'area vicino a una scuola di Gaza. È stato anche riferito che l'alto funzionario del governo di Hamas Ehab Al-Ghussein è stato ucciso dall'attacco aereo israeliano a Gaza City, secondo la Reuters.
  • Secondo SCMP, gli Hezbollah libanesi hanno affermato di aver lanciato la loro "più grande" operazione aerea, inviando droni esplosivi contro una base di intelligence militare israeliana in cima a una montagna nelle annesse alture di Golan.
  • Secondo il Ministero degli Interni, il moderato Pezeshkian ha battuto il suo rivale più intransigente nel ballottaggio per le presidenziali iraniane, mentre è improbabile che il voto comporti un cambiamento di politica ma, secondo Reuters, potrebbe influenzare la successione del leader supremo iraniano Khamenei.

Geopolitica: altro

  • Le autorità locali ucraine affermano che le difese aeree sono operative durante un raro attacco missilistico russo diurno, attacchi segnalati a Kiev. "Una serie di violente esplosioni nel centro della capitale ucraina Kiev", secondo Sky News Arabia
  • Una fonte di sicurezza ucraina ha affermato che le forze ucraine hanno colpito un deposito di munizioni russo nella regione di Voronezh utilizzando droni, mentre in alcune parti della regione di Voronezh è stato introdotto lo stato di emergenza in seguito all'attacco dei droni.
  • La Russia ha fermato un tentativo ucraino di dirottare un bombardiere strategico russo in Ucraina, tramite la Tass; L'aeroporto di Ozerne è stato colpito per fermare questo.
  • La NATO avrà bisogno di 35-50 brigate aggiuntive nell’ambito dei nuovi piani di difesa contro la Russia; Secondo fonti citate da Reuters, la Germania dovrà quadruplicare le capacità di difesa aerea nell'ambito dei nuovi piani di difesa della NATO.
  • La sorella del leader nordcoreano Kim ha affermato che le recenti esercitazioni della Corea del Sud vicino al confine sono un'imperdonabile ed esplicita provocazione, mentre ha aggiunto che se la sovranità della Corea del Nord viene violata, le forze armate della Corea del Nord svolgeranno immediatamente la loro missione e il loro dovere secondo la costituzione.
  • La Cina sta sviluppando un nuovo aereo stealth che sarà un aereo da caccia di quinta generazione con funzione stealth e che, secondo Nikkei, sarà probabilmente schierato sulla terza portaerei cinese, la Fujian.
  • L'Ufficio del Presidente delle Filippine ha annunciato che le Filippine e il Giappone hanno firmato un accordo di accesso reciproco

Calendario degli eventi negli Stati Uniti

  • 11:00: Aspettativa di inflazione a 1 anno della Fed di giugno di New York, precedente al 3,17%
  • 15:00: Credito al consumo di maggio, stimato 9 miliardi di dollari, prima 6,4 miliardi di dollari

Jim Reid di DB conclude la conclusione notturna

La notizia principale di questa mattina è ovviamente il secondo turno delle elezioni francesi, dove nel 2024 è stato servito un altro shock elettorale con il Nuovo Fronte Popolare di estrema sinistra che si è assicurato il risultato a sorpresa di essere il gruppo più numeroso. Possono conquistare 182 seggi (circa 160 previsti nel sondaggio finale Ifop di venerdì). Il partito di estrema destra RN e i suoi alleati hanno rivendicato 143 seggi (circa 190 attesi venerdì, ma in calo durante tutta la scorsa settimana). Il movimento ENS di Macron sembra destinato a 163 seggi (circa 135 attesi venerdì). Il voto tattico per bloccare l'estrema destra ha avuto così tanto successo da far oscillare il pendolo nella direzione opposta, ma senza che nessuno raggiungesse la maggioranza assoluta, che sarebbe stata di 289 seggi.

L’NPF ha il programma più aggressivo dal punto di vista fiscale sia in termini di spesa che di tassazione e il mercato avrà il sospetto che la prospettiva di vederli al governo adesso o in seguito porterà deficit più elevati con le preoccupazioni associate sulla sostenibilità del debito e sulle relazioni tese con l’Europa. Ieri sera l'estrema sinistra parlava già di tasse sul patrimonio e di aumenti delle tasse sulle imprese che non sarebbero favorevoli al mercato. Tuttavia stamattina cercare di costruire un governo che abbia un qualche tipo di stabilità sembra un obiettivo molto alto. La paralisi politica per i prossimi 12 mesi sembra il risultato più probabile. Consultate il blog dei nostri economisti durante la notte qui per gli scenari più probabili.

Oltre a ciò, i nostri economisti, strateghi e trader di tassi e credito sull'euro terranno una chiamata alle 10:00, ora di Londra, questa mattina. Per favore registrati qui se vuoi partecipare. Finora questa mattina l'euro (-0,08%) è stato scambiato solo leggermente al ribasso a 1,0831 contro il dollaro, mentre i futures sulle azioni europee legati allo STOXX 50 (+0,32%) sono in rialzo mentre scrivo. I futures OAT sono più bassi ma ben all'interno del range di negoziazione da venerdì.

Andando avanti, c'è molto da digerire questa settimana con il rapporto sull'IPC statunitense (giovedì) e le testimonianze del presidente della Fed Powell alle commissioni del Senato e della Camera (martedì e mercoledì), gli ovvi punti salienti insieme all'IPP e l'inizio della stagione degli utili del secondo trimestre negli Stati Uniti venerdì con Reporting di JP Morgan, Citi e Wells Fargo.

Oltre a questi, i punti salienti giornalieri sono le aspettative di inflazione a un anno della Fed di New York di oggi, il sondaggio sull'ottimismo delle piccole imprese statunitensi di domani per vedere se la ripresa a forma di “K” continua. Mercoledì si terranno l'IPC e l'IPP della Cina, l'IPP del Giappone, l'IPC della Norvegia e della Danimarca, l'IP italiano e un'asta dei titoli del Tesoro statunitense a 10 anni. Giovedì verranno pubblicati gli ultimi dati sul budget mensile degli Stati Uniti insieme alle richieste di disoccupazione che continueranno a ricevere molta attenzione dati i recenti segnali contrastanti sul mercato del lavoro statunitense. C'è anche un'asta del Tesoro a 30 anni. Venerdì l'indagine dell'Università del Michigan e l'IPC svedese saranno i momenti salienti al di fuori degli eventi principali sopra menzionati. In geopolitica, c’è un vertice della NATO dal martedì al giovedì, e il Primo Ministro indiano Modi visita la Russia oggi e domani, entrambi i quali potrebbero generare titoli sui giornali. L'intera settimana che ci aspetta è giunta al termine, come al solito.

Diamo ora un'anteprima dei dati relativi all'IPC e al PPI statunitensi e rivediamo i dati contrastanti sulle buste paga di venerdì. L'IPC principale dovrebbe risultare debole (+0,09% su base mensile previsto dal DB rispetto al +0,01% precedente) grazie al calo dei prezzi del gas. Si prevede tuttavia che il core sia in rialzo (+0,25% su base mensile contro +0,16%). Se i nostri economisti hanno ragione, l’IPC complessivo su base annua scenderà di due decimi al 3,1%, mentre il core core salirà di un decimo al 3,5%. Tuttavia il tasso annualizzato a tre mesi scenderebbe di quattro decimi al 2,9%, mentre il tasso annualizzato a sei mesi rimarrebbe al 3,7%. Per il PPI guardiamo sempre alle categorie che alimentano il PCE principale, ovvero servizi sanitari, tariffe aeree e gestione del portafoglio. Il finale di questi tre dovrebbe essere solido dato il recente rally delle azioni e le tariffe aeree potrebbero riprendersi dopo un maggio debole. Questa potrebbe anche essere la fine delle competizioni facili poiché il nostro team economico sottolinea che presto verranno pubblicati dati deboli su luglio e agosto sui numeri su base annua.

Questo è importante perché se i mercati volessero davvero un taglio a settembre, sarebbero necessari ulteriori progressi sull'inflazione in assenza di un “indebolimento inaspettato” (nelle parole di Powell) della situazione occupazionale.

Con questo in mente è utile rivedere un rapporto misto sull'occupazione venerdì. I libri paga a +206.000 erano decenti, ma gli ultimi 2 mesi di revisioni erano -111.000 e i libri paga privati ​​sono aumentati solo a +136.000. La disoccupazione è aumentata di un decimo al 4,1% e ora è di 0,7 punti percentuali al di sopra dei minimi ciclici. Ciò non ha ancora innescato la regola di Sahm, secondo la quale una recessione si verifica sempre dopo che la disoccupazione aumenta di 0,5 punti percentuali rispetto ai suoi minimi, poiché la regola riguarda le medie mobili a 3 mesi. Tuttavia, a 0,43 punti percentuali, il livello è ormai vicino.

Dove questa volta potrebbe essere leggermente diverso per la regola Sahm, o almeno richiedere un trigger più elevato, è che il tasso di partecipazione continua a migliorare. Venerdì, ad esempio, il tasso di partecipazione della fascia di età migliore (25-54 anni) ha raggiunto l’83,7%, il più alto dal 2001. Anche i nuovi ingressi nella forza lavoro sono stati i più alti dal 2017. Quindi, man mano che la disoccupazione aumenta (ed è stato un morbido 4,1% dato che il secondo decimale era 4,05%) era decente.

In Asia, i titoli cinesi stanno sottoperformando, con l'Hang Seng (-1,21%) in testa alle perdite, seguito dallo Shanghai Composite (-0,54%) e dal CSI (-0,47%). Il Nikkei (+0,20%) e il KOSPI (+0,10%) registrano lievi guadagni. I futures S&P 500 (-0,12%) e NASDAQ 100 (-0,11%) stanno scendendo e i rendimenti UST a 10 anni sono in rialzo di un punto base.

I dati di prima mattina hanno mostrato che i guadagni in contanti del lavoro in Giappone sono cresciuti del +1,9% a/a a maggio (v/s +2,1% previsto), ma segnando comunque il guadagno più grande da giugno 2023. Ha fatto seguito a un aumento rivisto al ribasso del +1,6% nel mese di maggio. Aprile. Nel frattempo, i salari reali sono scesi del -1,4% a/a a maggio (rispetto al -1,2% previsto), estendendo il calo al 26esimo mese consecutivo, un record. Il surplus delle partite correnti del Giappone è cresciuto per il quindicesimo mese consecutivo, arrivando a 2,85 trilioni di yen a maggio (v/s 2,35 trilioni di yen attesi) rispetto al surplus di 2,05 trilioni di yen del mese precedente.

Nelle notizie della banca centrale, la Banca popolare cinese (PBOC) ha rivelato questa mattina che inizierà a condurre accordi temporanei di riacquisto di obbligazioni o pronti contro termine inversi per rendere le operazioni di mercato aperto più efficienti, con l'obiettivo di mantenere una liquidità sufficiente nel sistema bancario.

Guardando indietro alla scorsa settimana, i mercati hanno continuato ad avanzare, poiché i dati più scarsi hanno portato gli investitori ad aumentare la possibilità di futuri tagli dei tassi. Venerdì, infatti, è stato pubblicato un rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti davvero deludente (discusso sopra), che si è aggiunto alla serie di dati deboli di recente.

Il rapporto sui libri paga è arrivato sulla scia di alcuni dati deboli relativi ai servizi e al settore manifatturiero dell'ISM all'inizio della settimana, e ha portato a un forte rialzo dei titoli del Tesoro statunitensi. Ad esempio, il rendimento a 2 anni ha chiuso la settimana in ribasso di -15,0 pb (-10,2 pb venerdì) al 4,60%, ovvero il livello di chiusura più basso da marzo. E anche il rendimento a 10 anni è sceso di -11,8 punti base la scorsa settimana (-8,0 punti base venerdì) al 4,28%. Le speranze di un taglio dei tassi erano evidenti anche dai futures sui fondi federali, che alla fine della settimana scontavano tagli di 50,8 punti base entro la riunione di dicembre, quindi almeno due tagli dei tassi da 25 punti base sono ora pienamente scontati entro la fine dell'anno. Ma in Europa la storia è stata diversa, con i rendimenti dei bund a 10 anni che hanno chiuso la settimana in rialzo di +5,6 pb (-5,3 pb venerdì) al 2,55% grazie alla riduzione del rischio politico francese.

Infine, gli asset rischiosi si sono comportati piuttosto bene in questo contesto, poiché la prospettiva di tagli dei tassi ha prevalso sulla debolezza dei dati economici. Ciò ha aiutato l’S&P 500 a chiudere la settimana su un altro massimo storico, registrando un guadagno del +1,95% (+0,54% venerdì). E le mosse sono state echeggiate altrove, con Spoxx 600 in Europa che ha registrato un guadagno di +1,01% (-0,18% di venerdì), mentre il Nikkei del Giappone è aumentato del +3,36% (Unch. Venerdì). Altrimenti, abbiamo anche visto aumentare i prezzi del greggio di Brent per una quarta settimana consecutiva a $ 86,54/bbl, e i prezzi dell'oro sono aumentati del +2,81% ( +1,51% di venerdì) nella loro migliore settimana dall'inizio di aprile.

Tyler Durden lun, 07/08/2024 – 08:21


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL https://www.zerohedge.com/markets/futures-rise-fresh-all-time-high-tech-led-meltup-just-wont-end in data Mon, 08 Jul 2024 12:21:04 +0000.