I droghieri del Regno Unito evitano gli acquisti di panico tra i timori del secondo blocco; Record quotidiano del caso COVID distrutto

I droghieri del Regno Unito evitano gli acquisti di panico tra i timori del secondo blocco; Record quotidiano del caso COVID distrutto da Tyler Durden Gio, 24/09/2020 – 04:15

La Gran Bretagna sta lottando per evitare un secondo blocco dopo il primo sei mesi fa, con il premier Boris Johnson che ha appena introdotto nuove regole di distanziamento sociale ampliate in tutto il Regno Unito, come avverte il principale consigliere del governo Sir Patrick Vallance "l'epidemia raddoppia all'incirca ogni sette giorni. "

In particolare, l'ultimo aumento dei casi di COVID-19 ai tassi attuali potrebbe significare 50.000 casi al giorno entro la metà di ottobre, ha avvertito Vallance all'inizio della settimana. Nell'introdurre nuove misure per combattere la diffusione martedì notte, Johnson ha esortato i cittadini a "convocare disciplina, determinazione e spirito di solidarietà". Le nuove misure dureranno sei mesi enormi con avvertimenti di "un inverno difficile" anche in un momento il numero totale di infezioni si avvicina al mezzo milione (a mercoledì: 409.729 persone sono risultate positive dall'inizio, inclusi 41.862 decessi).

Tuttavia, tutte le terribili previsioni sulla pandemia hanno naturalmente provocato un'ondata di acquisti di panico , simile a quello che è successo in Occidente e negli Stati Uniti quando i blocchi hanno colpito la scorsa primavera.

AFP tramite Getty Images

"I capi dei supermercati hanno esortato gli acquirenti a non iniziare gli acquisti di panico, mentre Asda sta portando 1.000 agenti di sicurezza, mentre l'industria si prepara a un potenziale cambiamento nelle abitudini di acquisto in vista di nuove restrizioni di blocco ", riporta The Guardian mercoledì in tarda serata.

Le catene di supermercati discount Tesco e Aldi questa settimana hanno esortato i clienti a non iniziare ad accumulare merci, dicendo che era "inutile" e cercando di placare i timori di interruzioni nelle catene di approvvigionamento.

Aldi nel Regno Unito, ad esempio, ha pubblicato una dichiarazione pubblica dicendo :

“Non è necessario acquistare più di quanto faresti normalmente. Vorrei rassicurarti che i nostri negozi rimangono completamente riforniti e chiederti di continuare a fare acquisti con attenzione ".

"Siamo rimasti aperti per i nostri clienti durante la pandemia e continueremo ad avere consegne giornaliere, spesso più volte al giorno, su tutti i nostri prodotti".

E il CEO Dave Lewis del famoso negozio Tesco ha dichiarato in un'intervista televisiva che i britannici non dovrebbero farsi prendere dal panico: “Il messaggio sarebbe rassicurante. Penso che il Regno Unito abbia visto come è andata bene l'industria alimentare l'ultima volta, quindi ci sono ottime scorte di cibo ", ha detto, descrivendo un piano migliorato per un rapido rifornimento.

"Semplicemente non vogliamo vedere un ritorno agli acquisti di panico inutili perché questo crea una tensione nella catena di fornitura che non è necessaria", ha aggiunto.

Via NPR: se il tasso di nuovi casi di coronavirus nel Regno Unito raddoppia altre quattro volte, il capo consulente scientifico Sir Patrick Vallance ha detto, "si finirebbe con qualcosa come 50.000 casi a metà ottobre al giorno".

Dato il numero record di nuovi casi, è improbabile che il senso di paura e panico diminuisca a breve termine :

I nuovi casi di coronavirus nel Regno Unito hanno colpito 6.178 mercoledì, secondo gli ultimi dati del governo. Il numero è il livello giornaliero più alto dal 1 ° maggio, quando il Regno Unito era completamente bloccato.

Ecco i numeri del discorso del primo ministro martedì sera:

I negozi di alimentari locali del Regno Unito hanno riferito di aver iniziato ad assumere e stazionare personale addetto alla sicurezza in preparazione per monitorare entrambi i numeri di acquirenti contemporaneamente, mascherare e altre linee guida.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/oGDxidwpxUw/uk-grocers-stave-panic-buying-amid-2nd-lockdown-fears-daily-cases-hit-highest-may in data Thu, 24 Sep 2020 01:15:00 PDT.