Hypercar prodotta negli Stati Uniti raggiunge 331 MPH sulla Nevada Highway

Hypercar prodotta negli Stati Uniti raggiunge 331 MPH sull'autostrada del Nevada Tyler Durden sabato, 24/10/2020 – 20:00

SSC North America, una società statunitense di hypercar, ha annunciato lunedì che la sua hypercar Tuatara da 1.750 CV ha appena conquistato il titolo di vettura di serie più veloce al mondo.

Il veicolo, pilotato dal pilota professionista Oliver Webb, ha spinto la Tuatara "a una velocità media di 316,11 mph (508,73 km / h) dopo due prove consecutive ad alta velocità di 301,07 mph (484,53 km / h) e 331,15 mph (532,93 km / h) ", si legge nel comunicato stampa dell'azienda.

Webb ha battuto tre record mondiali di velocità mentre l'auto sfrecciava su un tratto di sette miglia dell'autostrada del Nevada sabato (10 ottobre):

  • "Miglio volante più veloce su una strada pubblica" a 313,12 mph
  • "Chilometro di volo più veloce su una strada pubblica" a 321,35 mph
  • "Velocità massima raggiunta su una strada pubblica" a 331,15 mph

Jerod Shelby, CEO di SSC, ha dichiarato: "sono passati dieci anni da quando abbiamo ottenuto questo record con la nostra prima vettura, l'Ultimate Aero, e la Tuatara è avanti di parecchie leghe. Le sue prestazioni riflettono la dedizione e l'attenzione con cui abbiamo perseguito questo traguardo".

"Siamo arrivati ​​molto vicini al raggiungimento dei numeri teorici, il che è sorprendente da fare in un mondo reale ambientato su una strada pubblica. La nuova pretesa americana alla vittoria nella 'corsa allo spazio terrestre' sarà difficile da battere", Shelby ha continuato.

Webb, che ha pilotato l'ipercar, ha detto, "c'era decisamente di più lì dentro. E con condizioni migliori, so che avremmo potuto andare più veloci".

Ha detto, "mentre mi avvicinavo a 331 mph, il Tuatara è salito di quasi 20 mph negli ultimi cinque secondi".

SSC ha in programma di produrre 100 supercar Tuatara – e l'ultima acrobazia sull'autostrada del Nevada, battendo più record di velocità e assicurandosi la corona per l'auto di produzione più veloce al mondo – beh – potrebbe significare un vantaggio per le vendite, anche se ogni veicolo è previsto da vendere per circa $ 2 milioni.

Quindi spostati su Bugatti, Koenigsegg e o anche sulla Rimac C_Two , c'è una nuova hypercar in città e, a proposito, è di fabbricazione americana.

"La macchina non era ancora a corto di vapore", ha detto Webb. "I venti trasversali sono tutto ciò che ci ha impedito di realizzare il limite della macchina".

Strano che il presidente Trump non stia pompando Tuatara sul suo account Twitter; oh aspetta, gli interessa solo il mercato azionario …


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/yxVJKZbwG58/us-made-hypercar-hits-331-mph-nevada-highway in data Sat, 24 Oct 2020 17:00:00 PDT.