Finta scienza e isteria pubblica – La nuova forza trainante della politica

Fake Science and Public Hysteria – The New Driving Force of Politics Tyler Durden Thu, 18/06/2020 – 21:00

Tramite InternationalMan.com,

International Man : The Lancet ha recentemente ritirato uno studio anti-idrossiclorochina, che i media avevano usato per attaccare Trump.

Trump aveva ammesso di assumere idrossiclorochina come misura preventiva contro il coronavirus. I media sono poi andati in delirio. Le teste parlanti hanno spesso citato lo studio The Lancet perché la prova dell'idrossiclorochina era pericolosa.

La linea di fondo è che la ricerca fasulla si è fatta strada – probabilmente deliberatamente – in una delle più prestigiose riviste mediche peer review al mondo. Le persone hanno quindi usato questa "scienza" come arma politica.

Cosa ne pensi di questo?

Doug Casey : Direi che l'intera sciarada è tragica, tranne per il fatto che "tragica" è diventata la parola più abusata nella lingua di oggi. Porta una breve discussione.

Guarda la recente morte di un piccolo criminale in carriera, George Floyd. È come se "tragico" facesse parte del suo nome. È come se le persone non capissero più il significato della parola. Una tragedia significava che un eroico protagonista cedette a una forza cosmica. Non ci sono eroi nel melodramma degradato, solo i cattivi, dove un criminale in costume ha ucciso un delinquente di strada sotto il colore della legge.

Mi dispiace andare su una tangente. Ma è un'istanza tempestiva di un'altra parola il cui significato è stato distorto. È orwelliano, come tante altre cose nella nostra società devoluta.

Parliamo di qualcosa di veramente tragico: la corruzione della scienza nelle ultime due generazioni.

Mi sono iscritto a Scientific American , Discover e New Scientist per molti anni. Durante questo periodo, ho notato un netto cambiamento nelle rispettive politiche editoriali. Sono stati tutti politicizzati, catturati dalla sinistra del PC. Queste riviste popolari non sono affatto vicine alla qualità di una volta. Ma questo è solo sintomatico di un problema più grande.

Potresti ricordare la bufala del 2018 in cui tre accademici, disgustati dalla diffusa incompetenza e disonestà nella ricerca, hanno presentato assurdi documenti di "parodia" a venti importanti riviste. Sono stati scritti in gobbledygook, pieno di fatti inventati e ragionamento errato. Ma la maggior parte, per quanto ricordo, sono stati rivisti e pubblicati.

Se studi un po 'l'argomento, giungi alla conclusione che metà degli articoli sottoposti a revisione paritaria — assolutamente in campi “morbidi” come psicologia, sociologia, scienze politiche, studi di razza e genere, ecc. – sono illeggibili, disonesti, inutili e inutile.

Perché potrebbe essere? Se un accademico vuole avanzare nel sistema universitario di oggi, deve pubblicare la ricerca. È la legge di Pareto in azione, la regola 80–20. È abbastanza affidabile, l'80% di questo genere di cose è una merda perché è scritto principalmente per fabbricare credenziali, non per far avanzare la conoscenza.

Questa è una brutta cosa

Sta facendo sì che il ragazzo medio, che potrebbe non sapere nulla della scienza ma abbia ancora un certo rispetto per essa, perda quel rispetto. Questo perché la scienza è diventata politicizzata.

Puoi vederlo con le informazioni contrastanti su COVID-19. È mortale o solo un'altra influenza stagionale? Colpisce tutti, come la morte nera, o soprattutto i vecchi e i malati? Quasi tutti coloro che contraggono il virus si ammalano o muoiono o solo una piccola percentuale? Dovresti mettere in quarantena o vivere normalmente?

Finora, per quanto posso dire, la grande isteria virale è passata dall'essere la prossima peste nera a praticamente un grande nulla. Non è così grave come l'influenza asiatica degli anni '50 o l'influenza di Hong Kong degli anni '60. Dimentica l'influenza spagnola: non c'è paragone di sorta. L'effetto principale di COVID non è medico; è l'isteria che ha distrutto l'economia. E le azioni politiche sono ancora più folli di quelle dopo l'11 settembre.

La politica prospera sull'isteria. La politicizzazione di tutto è il vero problema. E non si tratta solo della distruzione totale della società e dei deficit di svariati miliardi di dollari. Per esempio, ho giocato a poker con un gruppo di ragazzi ad Aspen ogni lunedì sera per anni. Ora, anche se il blocco in città si sta allentando, il gruppo si sta sciogliendo perché molti insistono sul fatto che tutti indossino una maschera. Non lo farò, né lo faranno un paio di altri ragazzi. Quindi, tra quello e alcuni ragazzi che ora hanno paura di socializzare, non importa quale … gioco finito. Potrebbe anche significare la fine di un più ampio gruppo di pranzi di lavoro a cui appartengo che esiste da decenni.

Ci sono milioni di piccoli strappi simili nel tessuto sociale che si svolgono ovunque adesso. E sono ampiamente giustificati dalla "scienza".

Il vero problema è che gli effetti a catena del virus dureranno molto, molto più a lungo del banale virus stesso, che presto si esaurirà e sarà dimenticato. I cambiamenti politici, economici e sociali, tuttavia, rimarranno per anni, così come gli atteggiamenti verso la "scienza".

International Man : Quali sono le implicazioni delle persone che corrompono il processo scientifico per riciclare la loro propaganda politica per modellare le opinioni tradizionali?

Doug Casey : Potresti pensare che sia una novità, ma la sinistra, in particolare, che è sempre stata sostenitrice dell'ingegneria sociale, ama usare la "scienza" per promuovere la propria agenda politica.

Il primo caso importante di ciò fu Karl Marx e la sua nozione di "socialismo scientifico", un'idea totalmente falsa.

Da quando lo ha promosso per la prima volta oltre 150 anni fa, il concetto si è radicato nella cultura, in particolare nel mondo accademico. Alla gente è stato insegnato a credere che esista un "socialismo scientifico" e che non sia solo inevitabile, ma desiderabile. In realtà, è pseudoscienza. Ma questo è solo il primo esempio di corruzione della scienza nei tempi moderni.

Il keynesismo è un altro esempio. I keynesiani credono di poter manipolare l'economia come se fosse una macchina.

Una macchina è un'analogia orribile per l'economia, tuttavia. Non è una macchina o una fabbrica in cui puoi tirare le leve per far accadere la magia, il che è esattamente ciò che i Keynesiani (che oggi gestiscono il mondo economico) pensano di poter fare.

L'economia è più simile a una foresta pluviale, che è molto complessa. Non può essere manipolato dall'esterno da apparatchik che applicano regole. E se provi a manipolare una foresta pluviale dall'esterno, probabilmente la distruggerai.

Il keynesismo è un perfetto esempio di scientismo (questo è l'uso del vocabolario e dei simboli della scienza per argomenti inappropriati). Puoi vedere lo scientismo usato ovunque nelle discipline umanistiche e nelle scienze "leggere". Questo di solito serve a legittimare un qualche tipo di intervento statale.

La sociologia e la psicologia riguardano fondamentalmente l'ingegneria sociale. Non sono generalmente scientifici tanto quanto scientifici. Spesso cercano di mettere una patina scientifica per costringere le persone a interagire tra loro nei modi prescritti.

Ma va ben oltre la semplice sociologia e psicologia. I dipartimenti inglesi sono famosi per l'uso di opere letterarie di sinistra per insinuare certe idee negli studenti. I dipartimenti di economia usano formule matematiche arcane per descrivere l'azione umana: puro scientismo, con un sacco di bagaglio ideologico. Lo stesso Marx era principalmente uno storico. Oggi molti diplomi universitari sono completamente falsi e senza valore. Un esempio? Ci sono lauree in studi di genere.

La tendenza è fuori controllo. I concetti scientifici ridicoli che sono iniziati con Marx sono ovunque.

Le stesse persone – con questo intendo quelle con idee marxiste, socialiste e keynesiane – sono dietro la frenesia del riscaldamento globale, che è piena di pseudoscienza, numeri confusi e statistiche fasulle.

L'ultima manifestazione di tutto ciò, ovviamente, è l'isteria COVID.

Ma dietro tutto c'è il finanziamento statale della scienza: Big Science. È iniziato sul serio dopo la seconda guerra mondiale.

Il finanziamento del governo è autorizzato dai politici. Prendono decisioni per motivi politici. Per qualificarti, devi trovare risultati politicamente accettabili, che di per sé è il motivo migliore per non avere finanziamenti pubblici.

Ma qualcuno potrebbe chiedere: senza il governo, dove Big Science otterrebbe i miliardi necessari per progetti giganti?

In effetti, la maggior parte del capitale investito nella ricerca scientifica dallo stato sarebbe ancora destinato alla scienza; la conoscenza ha valore. Ma il denaro verrebbe allocato economicamente, non politicamente, creando così più ricchezza, molto più di oggi, quando si spreca molto a causa di problemi politici. La maggior parte delle spese scientifiche del governo è necessariamente allocata in modo errato.

La natura sempre più politica del finanziamento della scienza è servita a screditare l'idea della scienza stessa.

International Man : I Democratici si assomigliano al cosiddetto "Partito della Scienza". Cosa ne pensi?

Doug Casey : È una sciocchezza, ma è un marketing molto intelligente da parte loro.

Se la cavano perché i repubblicani sono fondamentalmente la parte degli affari. E, soprattutto, le persone che votano repubblicane tendono ad essere tradizionaliste e orientate alla religione.

Questo è un problema perché i pensatori scientifici tendono a vedere la religione come irrilevante, pericolosa o addirittura ridicola, nella migliore delle ipotesi, come un modo impreciso o falso per descrivere il mondo.

I democratici, d'altra parte, sono notoriamente laici e non religiosi. Per coincidenza, lo sono anche la maggior parte degli scienziati. Ciò ha provocato una sfortunata confusione. I democratici, illogicamente, sembrano credere che solo perché sono secolari, devono essere scientifici.

Il fatto è, tuttavia, che i democratici non sono il partito della scienza.

In realtà, sono il partito della pseudoscienza, della scienza fasulla e dello scientismo. La scienza non si mescola bene con la politica o la religione.

Ma i democratici sono abili commercianti, collegandosi alla scienza per differenziarsi dai repubblicani, il partito della tradizione e della religione.

Quando si pensa alla tradizione e alla religione, si possono ricordare teorie della terra piatta, astronomia geocentrica, Torquemada, la persecuzione di Galileo e processi alle streghe. I democratici amano dipingersi come pensatori avanzati razionali e repubblicani come atavisti superstiziosi.

Certo, religione e scienza sono state alla gola dell'altro per sempre. Un'altra ragione per cui ho sempre detto che i Dems sono più la parte cattiva e i Reps più la festa stupida. Ma un vaiolo su entrambe le loro case …

International Man : Eventi come questo sembrano essere la ragione principale per cui un numero crescente di persone sta perdendo la fiducia nelle istituzioni precedentemente credibili e negli "auto-esperti" unti.

Cosa significa questo?

Doug Casey : decine di milioni ora hanno titoli universitari che pensano significhino qualcosa. In realtà, valgono meno di un diploma di scuola superiore prima della Seconda Guerra Mondiale. La gente continua a ottenere dottorati di ricerca, che, come è sempre stato detto, significa "ammucchiati sempre più in alto".

Soprattutto dalla Seconda Guerra Mondiale, il governo è diventato molto più grande e coinvolto in tutto. Tremendo sbaglio…

Il ruolo del governo è semplice: proteggere le persone dalla coercizione: protezione dalla coercizione domestica, che implica la forza di polizia; protezione dalla coercizione transnazionale, che implica un esercito; e fornire giustizia all'interno del paese, il che implica un sistema giudiziario.

Il governo non dovrebbe fare nient'altro.

Ma dato che ora è coinvolto in tutto, hai bisogno di "esperti" per decidere cosa fare.

Oggi lo vediamo con persone come il dottor Anthony Fauci, che non è altro che un burocrate per tutta la vita. Ha vissuto nella palude per tutta la sua vita ed è un tipico tecnocrate. Crede di sapere cosa è meglio per te.

Persone come Fauci hanno assunto un enorme potere sulle altre persone e sul modo in cui la società funziona. È un politico intelligente ed è stato efficace nel colpire alle spalle e pugnalare le spalle. E si fa strada in una posizione burocratica. Il governo è pieno di persone come lui.

Un'altra cosa importante di COVID è che la chiamano "crisi sanitaria".

Questo è falso per diversi motivi. Innanzitutto, la salute è qualcosa che ti prendi cura di te stesso. È personale, non pubblico. Meraviglioso e avanzato come è diventata la medicina, è di scarsa utilità per mantenere la salute.

Mantenete la vostra salute attraverso una corretta dieta, esercizio fisico e buone abitudini. La medicina riguarda la riparazione di danni in caso di lesioni o malattie gravi. Si sovrappone, ovviamente, ma è sostanzialmente molto diverso dall'assistenza sanitaria.

Ad ogni modo, COVID è stato vestito come una scusa non solo per distruggere l'economia, ma per molti aspetti, distruggere la società stessa. Simile al riscaldamento globale, al keynesismo, al marxismo e ad altre forme di scientismo.

È uno dei molti segni di come la società si sta degradando a un ritmo accelerato.

Non so quale sarà il prossimo enorme boondoggle dopo che questo sarà finito. Potresti ricordare che lo stato di polizia raffigurato nell'eccellente film "V for Vendetta" è stato creato a causa di un'epidemia di virus falso. Parla della vita che imita l'arte! Se le cose continuano in questa direzione, gli Stati Uniti inizieranno a sembrare la vecchia URSS.

International Man : la società si sta degradando a un ritmo accelerato. Cosa possono fare le persone per proteggersi?

Doug Casey : Sfortunatamente, il mondo intero sembra adorare la democrazia. La democrazia, tuttavia, è davvero solo una regola della mafia vestita in giacca e cravatta. Peggio ancora, quella tendenza non solo è ancora in movimento, ma sta accelerando.

Cosa puoi fare per proteggerti? Sta diventando una situazione di sauve qui peut: ogni uomo per se stesso. Ecco dove entra l'oro.

Sono sempre stato un fan dell'oro, sempre per risparmiare e spesso come speculazione. È stato grandioso e i bachi d'oro hanno fatto molto bene. È passato da $ 35 a oltre $ 1,700. E sta andando molto più in alto.

È un ottimo modo per risparmiare denaro e costruire capitali nel tempo. Al momento, sto speculando su titoli minerari d'oro , che sono estremamente economici. Mi aspetto che la prossima mania sia in loro.

Ma non ho soluzioni politiche per le persone, tranne che per smettere di guardare alla politica come soluzione ai problemi. E smettila di comportarti come un gruppo di scimpanzé in cerca di un leader.

La politica è il problema, la causa della maggior parte dei problemi di oggi. Non è la soluzione.

* * *

Economicamente, politicamente e socialmente, gli Stati Uniti sembrano aver intrapreso un percorso non solo in contrasto con i principi fondanti del paese, ma che accelera rapidamente verso il declino senza limiti. Sta contribuendo a una crescente ondata di idee socialiste sbagliate. Questo è esattamente il motivo per cui Doug Casey, autore di best seller del NY Times, ha appena pubblicato questo nuovo video urgente intitolato The Most Dangerous Event of the 21st Century, che delinea ciò che verrà dopo e ciò che devi fare per essere pronto.

Clicca qui per vederlo ora .


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/3y63xhnDfzc/fake-science-and-public-hysteria-new-driving-force-politics in data Thu, 18 Jun 2020 18:00:00 PDT.