Elizabeth Warren chiede alla Fed di rompere Wells Fargo

Elizabeth Warren chiede alla Fed di rompere Wells Fargo

In un annuncio che è stato chiaramente programmato per il massimo imbarazzo (con la notizia che arrivava proprio mentre Wells Fargo si stava presentando alla Barclays Global Financial Services Conference), la senatrice Elizabeth Warren ha intensificato la sua lunga faida con Wells Fargo. In una lettera al presidente della Fed Jerome Powell (il cui futuro mandato ha recentemente messo a repentaglio lamentandosi ad alta voce delle sue qualifiche), il senatore del Massachusetts ha chiesto alla Fed di forzare lo scioglimento di Wells Fargo, separando le sue attività di Wall Street come il commercio, la gestione patrimoniale e le banche aziendali e consulenza da parte di aziende rivolte ai consumatori come il prestito ipotecario e la fornitura di servizi bancari al dettaglio (qualcosa che la banca fa già su vasta scala).

Nella sua lettera riportata per la prima volta dal NYT, Warren afferma che Wells ha "scaduto il tempo" per risolvere i problemi alla sua banca. La Fed ha imposto un limite alle attività sul bilancio di Wells nel febbraio 2018 che, sebbene sia stato temporaneamente revocato durante la pandemia, è ancora in vigore.

La banca è stata scossa da una serie di scandali negli ultimi anni, in particolare lo scandalo di vendita incrociata di conti falsi che è esploso nel 2016 e ha distrutto la reputazione relativamente innocente (per gli standard di Wall Street) della banca (molti dei quali derivavano dall'investimento di Warren Buffett) .

Il divorzio dei consumatori e delle banche di Wall Street aiuterebbe a proteggere i normali americani dalle depravazioni di Wall Street e potrebbe essere realizzato con un semplice tratto di penna.

La Fed avrebbe solo bisogno di revocare la licenza di holding finanziaria della banca, impedendole essenzialmente di svolgere tutte le attività relative a Wall Street. Ciò costringerebbe la banca a scindere la sua banca di investimento.

"Continuare a consentire a questa gigantesca banca con una cultura infranta di condurre affari nella sua forma attuale comporta rischi sostanziali per i consumatori e il sistema finanziario", ha scritto.

Warren ha suggerito che Wells fosse sciolto prima durante gli interrogatori accesi dell'amministratore delegato dell'azienda e di altri amministratori delegati di banche durante una serie di udienze al Senato negli ultimi anni. Ma questa è la prima volta che Warren ha chiesto ufficialmente alla Fed di sciogliere Wells.

La scorsa settimana, i regolatori federali hanno annunciato un'altra serie di multe e restrizioni alla banca, derivanti dalla gestione inappropriata di alcuni dei portafogli dei suoi clienti ipotecari. E proprio ieri è iniziato un processo che coinvolge una serie di ex dirigenti di Wells che sono stati citati in giudizio per i loro ruoli nello scandalo del falso account.

Tyler Durden mar, 14/09/2021 – 09:48


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/4fP0FtvlxzA/elizabeth-warren-demands-fed-break-wells-fargo in data Tue, 14 Sep 2021 06:48:35 PDT.