Dove dilaga la corruzione

Dove dilaga la corruzione

Transparency International ha pubblicato il suo indice di percezione della corruzione 2020 che misura i livelli di corruzione percepita nel settore pubblico in 180 paesi e territori in tutto il mondo.

L'indice li valuta su una scala da zero (altamente corrotto) a 100 (pulito) con un punteggio medio di appena 43 su 100. Due terzi dei paesi ha ottenuto un punteggio inferiore a 50 .

Come Statista dettaglia di seguito, la ricerca ha rilevato che la corruzione era dilagante in tutto il mondo nel 2020 e che ha minato la risposta a Covid-19 , ha minacciato la ripresa globale e ha contribuito alla regressione democratica.

Infografica: dove dilaga la corruzione | Statista

Troverai più infografiche su Statista

Transparency International afferma che il 2020 ha dimostrato che il Covid-19 non è solo una crisi sanitaria ed economica, ma anche una crisi di corruzione. Quando si tratta di assistenza sanitaria in particolare, la corruzione assume molte forme come tangenti, appropriazione indebita, prezzi eccessivi e favoritismi. Le denunce di corruzione sono cresciute da quando è scoppiata la pandemia e innumerevoli vite sono state perse a causa del problema che minava una risposta globale giusta ed equa. I paesi con elevati investimenti nell'assistenza sanitaria tendevano a ottenere risultati migliori nell'indice con la corruzione che distoglieva denaro dai servizi essenziali. I governi che hanno visto livelli di corruzione più elevati, indipendentemente dallo sviluppo economico , tendevano a investire meno nei loro sistemi sanitari.

Nel 2020, i paesi con il livello percepito di corruzione nel settore pubblico più basso sono stati Danimarca e Nuova Zelanda con un punteggio di 88, seguiti da Finlandia, Singapore, Svezia e Svizzera. L'estremità opposta dell'indice ha visto il Sud Sudan e la Somalia segnare solo 12 punti, rendendoli i peggiori trasgressori. Siria, Yemen e Venezuela sono stati anche tra i paesi con il punteggio più basso. Gli Stati Uniti sono arrivati ​​solo al 25esimo posto con un punteggio di 67, la sua peggior performance dal 2012. Transparency International attribuisce questo al suo pacchetto di aiuti Covid-19 senza precedenti da $ 1 trilione che "ha sollevato gravi preoccupazioni contro la corruzione e ha segnato un significativo ritiro dalle norme democratiche di vecchia data che promuovono la responsabilità governo."

Tyler Durden mar, 28/12/2021 – 02:45


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL https://www.zerohedge.com/geopolitical/where-corruption-rampant in data Mon, 27 Dec 2021 23:45:00 PST.