Deutsche Bank guadagna Wall Street Trend, rende permanente il “lavoro da casa”

Deutsche Bank guadagna Wall Street Trend, rende permanente il "lavoro da casa" Tyler Durden Lun, 28/09/2020 – 04:15

Mentre la megabank tedesca elimina decine di migliaia di posti di lavoro come parte di una "ristrutturazione" che è anche il più grande salasso di Wall Street dal crollo di Lehman, sembra che la Deutsche Bank abbia messo a punto una strategia per attirare più talenti di alto livello, o per lo meno compensare i rimanenti dipendenti per i rischi intrinseci che derivano dal lavoro in DB.

Il CEO Christian Sewing sta prendendo una strada diversa da JP Morgan e Goldman Sachs , che hanno già trasferito la maggior parte dei loro trader e altro personale di investment banking negli uffici negli Stati Uniti e in Europa (anche se a Londra, i lavoratori sono tornati a lavorare da casa su ordini del primo ministro). Finora, l'abbraccio di JPM di lavorare in ufficio ha dato ai dipendenti molto di cui lamentarsi.

Secondo Bloomberg, la leadership della banca sta lavorando a un nuovo "modello ibrido" che consentirebbe al personale di dividere il tempo tra casa e ufficio. Oltre a rendere la vita più facile ai dipendenti (soprattutto alle donne), le misure aiuterebbero a ridurre i costi per DB, che può quindi affittare meno spazi per uffici.

Alla fine, i dipendenti avranno "accordi vincolanti" scritti nei loro contratti che disciplinano il modo in cui possono lavorare da casa, secondo Bloomberg .

Le nuove politiche alla fine consentiranno ai dipendenti di avere accordi vincolanti su quanti giorni alla settimana vogliono lavorare fuori dall'ufficio, ha detto una persona che ha familiarità con la questione. L'istituto di credito ha elaborato stime di quanto grande funzionerà una quota da casa, secondo la persona, che ha chiesto di non essere identificata discutendo di pianificazione interna.

Deutsche Bank si unisce a istituti di credito come Mizuho Financial Group Inc. e Fifth Third Bancorp per tagliare i costi degli uffici dopo che la pandemia di coronavirus ha costretto un gran numero di dipendenti a lavorare da casa. I suoi massimi dirigenti hanno ripetutamente affermato di essere rimasti positivamente sorpresi da quanto poco il cambiamento abbia influito sulla produttività, una valutazione che non tutte le aziende di Wall Street condividono.

La decisione ha senso dal punto di vista della salute poiché sia Goldman Sachs che JPM hanno già assistito a focolai di trading floor da quando hanno richiamato i loro dipendenti.

I sofferenti azionisti di DB possono probabilmente apprezzare il fatto che il cucito va controcorrente in un modo che, sebbene possa far arrabbiare alcuni potenziali clienti, quasi certamente produrrà centinaia di milioni di dollari di risparmi sui costi annuali per la banca a lungo termine. DB ha speso 2 miliardi di dollari l'anno scorso in affitto e mobili.

Deutsche Bank sta diventando "più aggressiva su come vogliamo utilizzare lo spazio, dato quello che stiamo imparando ora sul modo in cui la forza lavoro sceglierà di impegnarsi e sceglierà di lavorare ogni giorno", ha detto martedì il Chief Financial Officer James von Moltke.

L'istituto di credito ha speso 1,7 miliardi di euro ($ 2 miliardi) in affitto e mobili lo scorso anno, un importo che si aspettava sarebbe rimasto stabile prima della pandemia. Dopo l'esperienza del primo semestre, von Moltke ha detto che la banca ora vede spazio per abbassare quei costi.

Deutsche Bank all'inizio di questa settimana ha fatto un passo in quella direzione quando ha rinunciato a due dei cinque piani che affitta in uno degli edifici per uffici più costosi di Zurigo. Un portavoce ha citato le aspettative che più persone lavoreranno da casa come una delle ragioni della decisione.

Deutsche Bank cambierà anche gli uffici di New York il prossimo anno per tagliare lo spazio per uffici lì di quasi un terzo. L'istituto di credito ha ridotto la sua forza lavoro negli Stati Uniti di circa un quinto negli ultimi due anni. L'unità di gestione patrimoniale della banca DWS Group si è recentemente trasferita in un ufficio londinese più economico.

Alla fine, DB si è imbattuta in una strategia di inasprimento della cintura che non sta abbattendo la forza lavoro della banca o murando asset tossici. Gli sviluppatori immobiliari come quello che attualmente occupa la Casa Bianca (una volta un importante cliente di Deutsche Bank) potrebbero non gradire la posizione della banca. Ma alla fine, i potenziali risparmi sui costi e una maggiore attrattiva per i migliori talenti sono piuttosto convincenti.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/KR5TKetc8hw/deutsche-bank-bucks-wall-street-trend-makes-working-home-permanent in data Mon, 28 Sep 2020 01:15:00 PDT.