Arrabbiato giudice sbatte in bancarotta il tentativo “offensivo” di Hertz di pagare altri 5,2 milioni di dollari in bonus di gestione

Arrabbiato giudice sbatte in bancarotta il tentativo "offensivo" di Hertz di pagare altri 5,2 milioni di dollari di bonus di gestione Tyler Durden Ven, 18/09/2020 – 18:00

Non è esattamente chiaro cosa stessero pensando gli avvocati di Hertz in bancarotta, ma la prima volta che la società ha speso l'enorme cifra di 16,2 milioni di dollari in bonus di conservazione aziendale solo un giorno dopo aver annunciato che avrebbe licenziato 10.000 lavoratori statunitensi e pochi giorni dopo aver presentato istanza per il Capitolo 11, ha fatto notizia in prima pagina .

Forse speravano semplicemente che il giudice fallimentare che sovrintendeva al caso del Capitolo 11 avesse la memoria corta o fosse senile, ma qualunque fosse la ragione quando hanno richiesto che il team di gestione di Hertz – che ha portato l'iconica azienda in tribunale fallimentare per la prima volta nel suo 102 anni di storia – ricevere altri 5,2 milioni di dollari in bonus legati agli incentivi, il giudice ne aveva avuto abbastanza.

Il giudice Mary Walrath ha respinto la domanda per un altro programma bonus, dicendo che arriva troppo presto – meno di 4 mesi per essere esatti – dopo che i 16,2 milioni di dollari di trattenuta che Hertz ha accettato di distribuire a circa 340 dipendenti pochi giorni prima che dichiarasse fallimento a maggio . L'ordine di Walrath ha anche negato un nuovo piano che avrebbe diviso fino a $ 9,2 milioni tra circa 295 manager di rango inferiore.

"Sembra offensivo dare bonus ai dirigenti senior" quando alcuni di loro hanno ricevuto pagamenti di trattenuta immediatamente prima che Hertz si dirigesse in tribunale, ha detto Walrath in un'udienza telefonica di giovedì secondo Bloomberg, che aggiunge che secondo il piano di conservazione pre-fallimento, il CEO Paul Stone ha ricevuto $ 700.000. Con il nuovo piano, Stone avrebbe potuto raccogliere fino a $ 1,6 milioni.

In genere il codice fallimentare limita i pagamenti dei bonus ai dirigenti di alto livello, in parte richiedendo che siano legati agli obiettivi di performance. E mentre i pagamenti di trattenuta sono consentiti, ma hanno restrizioni più rigide che li rendono più difficili da giustificare. Tutto questo sembra essere stato perso dallo studio legale di Hertz White & Case, forse meglio conosciuto per aver tentato di vendere tranquillamente $ 1 miliardo di azioni a ingenui trader Robinhood all'inizio di giugno quando le azioni della società sono aumentate inspiegabilmente, invece di organizzare un DIP ( fortunatamente, anche quel piano è stato annullato). Quindi è stato forse a beneficio dell'avvocato di White & Case quando Walrath ha spiegato che il Congresso ha scritto le regole per garantire che i manager che hanno portato un'azienda al fallimento non fossero ricompensati per essere rimasti in giro durante un caso del Capitolo 11.

Ovviamente, la direzione di Hertz ha già ricevuto circa 16 milioni di dollari in bonus. Adesso stavano tornando per un altro round.

"Bisogna fare di più per mostrare perché i dipendenti che hanno ricevuto bonus di fidelizzazione e hanno accettato di rimanere con l'azienda non faranno del loro meglio per vedere che l'azienda sopravvive e ha successo", ha detto Walrath a vantaggio di team di gestione avidi ma incompetenti ovunque .

Secondo Bloomberg, come parte dell'accordo originale, i dipendenti hanno accettato di rinunciare ai bonus del 2020. I nuovi bonus "sono in realtà i bonus del 2020 con un nome diverso", ha detto il fiduciario statunitense.

Ironia della sorte, White & Case sperava che questa esca e il passaggio passassero inosservati e, come ha affermato l'avvocato specializzato in bancarotta di Hertz Jason Zakia durante l'udienza, anche una "percentuale relativamente ampia" dei dipendenti che sarebbero stati idonei per il nuovo programma bonus ha ottenuto la fidelizzazione bonus. In breve: premiare la gestione per aver distrutto miliardi di valore per gli azionisti … e poi premiarli ancora di più.


Questa è la traduzione automatica di un articolo pubblicato su ZeroHedge all’URL http://feedproxy.google.com/~r/zerohedge/feed/~3/dQSxxdTSTUY/angry-judge-slams-bankrupt-hertz-offensive-attempt-pay-another-52-million-management in data Fri, 18 Sep 2020 15:00:00 PDT.